2018_06_16 I Pomeriggi alle Stelline dal 16 giugno al 28 luglio 2018, inizio ore 18:00

Sette concerti "en plein air" per godere la musica in uno dei giardini segreti di Milano, all’ombra della secolare magnolia o nella splendida cornice degli Orti di Leonardo.
Il Pubblico potrà scegliere se accomodarsi nella tradizionale platea di sedie o sui comodi cuscini disposti sul prato. Prime parti dell'Orchestra e giovani direttori saranno protagonisti dei concerti che inizieranno quest'anno alle ore 18:00.
Tra gli artisti troveremo Michele Spotti alla direzione del primo appuntamento con Marco Giani solista, Paolo Belloli a capo dell'ensemble di fiati, il Yusuke Kumehara, e i solistiTromba: Sergio Casesi, Fagotto: Lorenzo Lumachi, Violino: Fati Thaci e Mario Roncuzzi che lascia l'arco del violino per la bacchetta direttoriale.

Attenzione:
L'ingresso è limitato a soli 200 posti per motivi di sicurezza, quindi è consigliabile acquistare per tempo i biglietti.
I posti non sono numerati ma l'acustica è ottima per cui si sente benissimo in ogni posizione.

I Pomeriggi alle Stelline 2018

Sabato 16 giugno 2018_06_16, ore 18:00
Chiostro della Magnolia
Mozart Concerto per clarinetto K 622
Mozart Sinfonia n. 40
Direttore: Michele Spotti
Clarinetto: Marco Giani
Orchestra I Pomeriggi Musicali
VEDI FOTOSERVIZIO CONCERTODAUTUNNO
Attenzione la limitazione all'ingresso nel Chiostro della Magnolia a sole 200 persone ha costretto molti e non potere accedere all'interno ed ascoltare il concerto nei corridoi dove le Stelline hanno fatto portare le sedie per i numerosi intervenuti.

Sabato 23 giugno 2018_06_23, ore 18:00
Chiostro della Magnolia
Hummel Concerto per tromba e orchestra
Maggio Di morsi e rimorsi
Mozart Sinfonia n. 41 “Jupiter”
Direttore: Nurhan Arman
Tromba: Sergio Casesi
Orchestra I Pomeriggi Musicali
Reduce dal successo del concerto inaugurale di settimana scorsa, che ha fatto registrare il tutto esaurito, la rassegna primaverile I Pomeriggi alle Stelline torna nel Chiostro del Palazzo delle Stelline per il secondo appuntamento.
All’ombra della secolare Magnolia sarà protagonista Sergio Casesi, Prima Tromba dei Pomeriggi, il quale, a fianco dell’Orchestra tutta, si esibirà nel Concerto per tromba e orchestra di Johann Nepomuk Hummel.
Sotto la direzione del M° Nurhan Arman, seguiranno poi Di morsi e rimorsi di Francesco Maggio e la celeberrima Sinfonia n. 41 “Jupiter”, di Wolfgang Amadeus Mozart.
N.B: in caso di maltempo, il concerto si terrà comunque presso Palazzo delle Stelline, all’interno della Sala Manzoni.

Sabato 30 giugno 2018_06_30, ore 18:00
Orti di Leonardo
Mozart Concerto n. 1 per fagotto e orchestra
Beethoven Sinfonia n. 4
Direttore: Yu Ji
Fagotto: Lorenzo Lumachi
Orchestra I Pomeriggi Musicali

Sabato 7 luglio 2018_07_07, ore 18:00
Orti di Leonardo
Mendelssohn Concerto per violino e archi
Beethoven Sinfonia n. 1
Direttore: Alessandro Bonato
Violino: Fatlinda Thaci
Orchestra I Pomeriggi Musicali

Sabato 14 luglio 2018_07_14, ore 18:00
Orti di Leonardo
Rossini e non solo...
Musiche di Rossini, Cajkovskij, Verdi, Bizet, Donizetti
Direttore e adattamenti: Paolo Belloli
Ensemble di Fiati I Pomeriggi Musicali

Sabato 21 luglio 2018_07_21, ore 18:00
Chiostro della Magnolia
Paganini Concerto n. 1 per violino e orchestra
Mendelssohn Sinfonia n. 4 “Italiana”
Direttore: Yusuke Kumehara
Violino: Giuseppe Gibboni
Orchestra I Pomeriggi Musicali

Sabato 28 luglio 2018_07_28, ore 18:00
Chiostro della Magnolia
Grieg Holberg Suite
Respighi Antiche arie e danze, suite n. 3
Čaikovskij Serenata per archi op. 48
Direttore: Mario Roncuzzi
Ensemble d’Archi I Pomeriggi Musicali

In caso di maltempo i concerti si terranno al:
Teatro Dal Verme
via San Giovanni sul Muro, 2 – Milano

Biglietto: €. 5,00 + prevendita
Biglietteria TicketOne
Teatro Dal Verme
via San Giovanni sul Muro, 2 – Milano
Orari di apertura
martedì – sabato, ore 11 – 19

Biglietteria Chiostro delle Stelline
c.so Magenta, 61 – Milano
aperta a partire dalle ore 16:45
Solo nei giorni di concerto

Per informazioni
www.dalverme.org
Tel. 02 87 905
www.stelline.it
Tel. 02 45462411

Info su

VEDI FOTOSERVIZI CONCERTODAUTUNNO
STELLINE 2018
Vedi il fotoservizio 20180616-pomeriggi-stelline
STELLINE 2017
Vedi il fotoservizio 20170715-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20170701-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20170624-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20170610-pomeriggi-stelline
STELLINE 2016
Vedi il fotoservizio 20160806-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20160730-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20160702-pomeriggi-stelline
Vedi il fotoservizio 20160618-pomeriggi-stelline

Si rinnova la feconda collaborazione tra I Pomeriggi Musicali ed il Palazzo delle Stelline, palcoscenico ideale per scoprire il cuore “cameristico” dell’Orchestra.
Sette appuntamenti, tra sinfonismo e concertismo “da camera”, che di volta in volta metteranno in luce le prime parti dell’Orchestra, chiamate a svolgere impegnativi ruoli solistici e concertanti.
Un programma ricco di momenti brillanti, che prenderà l’avvio nel segno di Wolfgang Amadeus Mozart con il Concerto per clarinetto e orchestra, il Concerto per fagotto e orchestra e le Sinfonie n. 40 e 41.
Gli ottoni saranno alla ribalta con Hummel ed il Concerto per tromba e orchestra.
Mozart passerà idealmente il testimone a Beethoven, con le Sinfonie n. 4 e n. 1 ed a Mendelssohn, con il Concerto per violino e archi e la Sinfonia “Italiana”.
Lo Schiaccianoci di Čajkovskij si accompagnerà invece a pagine scelte dal repertorio di quattro grandi operisti: Rossini, Verdi, Bizet e Donizetti, rivisitati dall’Ensemble di Fiati I Pomeriggi Musicali.
Il virtuosismo violinistico sarà protagonista con Paganini ed il Concerto n. 1 per violino e orchestra.
Infine, l’ultimo appuntamento si snoderà tra i preziosismi timbrici di Grieg, Respighi e Čajkovskij.
Anche in questa edizione, largo spazio sarà dato ai giovani ma già affermati talenti della direzione d’orchestra.
Maurizio Salerno Direttore Artistico Orchestra I Pomeriggi Musicali

“Iniziative come I Pomeriggi alle Stelline, che richiamano un pubblico sofisticato ma anche una platea curiosa, contribuiscono a rafforzare il legame tra ciò che accade dentro e quanto succede all’esterno della Fondazione Stelline.
Giunti alla loro quinta edizione, sono ormai un appuntamento irrinunciabile per chi ama la musica e ne vuole godere nel Chiostro della Magnolia, uno dei giardini più affascinanti di Milano”.

PierCarla Delpiano Presidente Fondazione Stelline

Nessun commento:

Posta un commento

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)