ATTENZIONE pubblicazioni su questo BLOG


#concertodautunnonews calendar
Cari lettori, tengo a specificare che questa NON E' UNA TESTATA EDITORIALE,
il sottoscritto e CONCERTODAUTUNNO  vogliono solo promuovere la diffusione di notizie relative ad EVENTI CULTURALI.


E' possibile consultare il #concertodautunnonews calendar ed aggiungere eventi al calendario personale ... vedere il CALENDARIO QUI:

Pertanto verranno pubblicati solo:
- contributi originali di nostra creazione;
- contributi originali ricevuti da singole persone che vogliano collaborare;
- comunicati ricevuti da artisti od organizzatori;
- comunicati originali ricevuti con "preghiera di pubblicazione";
- curricula e proposte artistiche al fine di favorire le possibilità di lavoro a tutti coloro che operano in campo culturale nel parallelo Blog concertodautunno-cur.blogspot.com
Non verranno pubblicati puzzle taglia-e-incolla provenienti da soggetti diversi dagli organizzatori o diretti interessati. Tutte le informazioni pubblicate devono essere verificate sul sito originarionon ci assumiamo responsabilità per eventuali cambi di date, interpreti o costi di accessoGrazie a tutti,
Mario, Presidente della Associazione
Questo sito/e-zine non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Concertodautunno nel corso degli anni ha ricevuto il sostegno di artisti che consideriamo con piacere nostri "soci onorari".

2020_10_16 LA DUAL BAND al Cielo sotto Milano Stagione teatrale 2020 sezione autunnale

LA DUAL BAND
al
Cielo sotto Milano
Teatro II Cielo Sono Milano
fermata del Passante di Porta Vittoria (viale Molise)

Stagione teatrale 2020 sezione autunnale
Dal Vivo 1ª parte
Spettacoli ottobre-dicembre 2020* 
*a causa della necessità del distanziamento il numero di posti è ridotto. Per questo sono previste due recite di tutti gli spettacoli, una alle 18.45 e una alle 21

Venerdì 16 ottobre 2020_10_16
Sabato 17 ottobre 2020_10_17
Ben Sings (che va be’)
Doveva essere lo spettacolo di fine stagione, programmato per la Festa della Musica il 21 giugno. E invece aprirà la stagione nuova. Beniamino Borciani, cantante e attore (e molte altre cose) della Dual Band, presenta al pubblico per la prima volta un aspetto che finora ha tenuto nascosto: quello di cantautore. Un titolo volutamente autoironico che è un atto di continuità e di speranza nel futuro. 

Venerdì 23 ottobre 2020_10-23
Fame mia - quasi una biografia 
di e con Annagaia Marchioro – regia di Serena Sinigaglia
Annagaia, cara amica della Dual Band, doveva essere da noi il 3 marzo… e ci piace poter ricominciare con lei le nostre ospitalità. 
Uno spettacolo comico e poetico che racconta la storia di una donna che ha tanta fame, così tanta fame da smettere di mangiare. Tutta l’Italia si affaccia alla tavola di questo racconto, in un caleidoscopio di personaggi. Del resto, in Italia si parla solo di cibo. La leggerezza, l’ironia, la levità con cui ogni disgrazia è affrontata sono la chiave di accesso di questo testo. Il lieto fine, seppur sbilenco e imperfetto sopraggiunge e ci conforta. Si può guarire.

Sabato 7 novembre 2020_11_07
spettacolo ospite da definire

Venerdì 20 novembre 2020_11_20
Sabato 21 novembre 2020_11_21
Brave brave brave: Franca Valeri e Mina (Working title, nuova produzione) 
una nuova produzione Dual Band  ideata da Mario Borciani e Anna Zapparoli 
Quando hai talento metti d’accordo tutti, da Visconti e Pasolini a Studio Uno e Canzonissima. Le vite parallele di due miracoli italiani, nella classica forma Dual Band del concerto-varietà. 

Sabato 28 novembre 2020_11_28
Due radici – Concerto del tenore Marco Beasley
con Stefano Rocco – arciliuto, tiorba e chitarra barocca
Fra Marco Beasley e la Dual Band è stato subito amore, perché è dual anche lui: dual perché di padre inglese e di madre napoletana, dual perché svaria dal barocco al pop, dual perché è attore e cantante (spesso tutte e due le cose insieme). Per noi metterà a nudo la sua anima “meticcia” facendo dialogare senza sforzo Monteverdi e Nick Drake, Pino Daniele e Henry Purcell.

Venerdì 11 dicembre 2020_12_11 
Sabato 12 dicembre 2020_12_12
Charles Dickens -  A Christmas Carol – adattamento e regia di Anna Zapparoli
Musiche ed effetti di Mario Borciani
Scene di Gaia Russo
Costumi di Susan Marshall
Con Beniamino Borciani (Scrooge) e Lucrezia Piazzolla (lanterna magica e apparizioni)
una produzione Dual Band.
Due protagonisti: Scrooge e una lanterna magica, proprio come a quei tempi. I fantasmi che si aggirano ilari per il nostro palcoscenico sono figurette ritagliate nel cartoncino e movimentate dal vivo, diventando gigantesche a piacere per terrorizzare il povero Scrooge, l’unico presente in carne e ossa, sullo sfondo di una Londra vittoriana disegnata e cupa quanto basta.  
Portate un fazzoletto; ma si ride anche tanto.
In inglese con sopratitoli in italiano

Venerdì 18 dicembre 2020_12_18
Happy Birthday, dear Beethoven, 250!!
Concerto-racconto di Mario Borciani – con la Dual Band
Chiudiamo il primo scorcio di stagione festeggiando il grande Ludwig van con uno spettacolo fra i più amati della Dual Band. 
A causa della sordità Beethoven, per comunicare, era costretto a usare dei quaderni: gli amici scrivevano e lui rispondeva a voce. Note della spesa, liti domestiche, lunghe addizioni e schizzi musicali scritti con matitacce da muratore rivivono, mentre Mario Borciani esegue vasti brani delle ultime opere per pianoforte. Tra la fatica di vivere e la dura felicità di creare, la vita in un quaderno.  



La Dual Band – stagione autunno 2020
“Dal vivo”
Cominciamo a parlare di futuro, per favore.
Non è facile per nessuno progettare un futuro lungo un anno, e men che meno per quelli come noi, che per lavorare abbiamo bisogno di creare assembramenti, e ci baciamo e uccidiamo in scena ogni due per tre. 
Non è facile ma, grazie alla generosità del nostro pubblico – che ci ha sostenuto con un crowdfunding, permettendoci di rinnovare completamente palco e platea del nostro teatro per venire incontro alle necessità sanitarie – come sempre ci saranno spettacoli in cartellone, programmati per ora fino a Natale (per dettagli vedi sotto). 

Ma c’è dell’altro! 
Non è facile, non abbiamo santi in paradiso come le discoteche, facciamo meno milioni, però siamo molto utili: utili nel senso di quei coltellini svizzeri che hanno un sacco di funzioni, tipo cacciaviti, brugole, lame, altimetri, lenti d’ingrandimento, forbici, cavatappi, pennette USB.
Ma per essere tutto questo bisogna essere di buon umore.
E per questo abbiamo inventato 

The William Therapy!
un grande progetto shakespeariano rivolto a tutte le persone di spettacolo: attori, cantanti, musicisti, scenografi, costumisti, tecnici, organizzatori.

Chiamata alle arti!
Spesso noi attori siamo abituati a pensare che siamo attori solo se stiamo facendo gli attori da qualche parte. Di conseguenza il lockdown non ha aiutato il pendolo della nostra autostima, per natura oscillante fra il semidivino e lo scatologico.
 
Per questo motivo la Dual Band, che con i suoi attori-cantanti madrelingua è ormai da qualche anno un punto di riferimento cittadino per il teatro in lingua inglese e per il teatro cantato, si mette a disposizione per un lavoro creativo che darà nuova linfa al futuro, quel futuro che, presto o tardi, lo sappiamo, ci sarà. 

Il laboratorio The William Therapy prevede tre momenti distinti e dialoganti, articolati in due incontri settimanali da ottobre a dicembre:

1) The William Therapy (Anna Zapparoli e Benedetta Borciani)
A noi nel lockdown ci ha salvato Falstaff l’Immenso. Il massimo del corpo che diventa anticorpo anticovid, perché Falstaff, col suo grido di “give me life” è la salute stessa! E intorno a Falstaff gli altri immensi personaggi delle histories di Shakespeare che sono una palestra di rapporti intensi, forti e tuttavia anche intimi. Rapporti che non soffriranno a causa del distanziamento. Da duemilacinquecento anni la maschera appartiene di diritto al teatro: chi l’ha detto che la distanza ci obbliga a esprimere meno?

2) Lavoro di perfezionamento sulla pronuncia inglese con Elisabetta Alborghetti 
Capovolgeremo il concetto di “listen and repeat”, perché la pronuncia è un'attività fisica. Al contrario della grammatica e del vocabolario, la pronuncia si manifesta attraverso il corpo con l'attivazione dei muscoli fonatori, che la rendono 'visibile', appartenente alla sfera fisica. È come eseguire un passo di danza imparando a muovere i muscoli giusti con grazia ed armonia.

3) Canto polifonico di scena (Mario Borciani e Beniamino Borciani)
Gli antichi dicevano che la musica, tra le arti, è la più perfetta: unisce alla bellezza del numero (la musica è figlia diretta della matematica!) la bellezza della natura. Le voci, i primi strumenti musicali, sono tutte diverse l’una dall’altra, altro che fiocchi di neve! Ma l’incantesimo della musica sta proprio nel modo in cui le voci si incontrano, con le loro differenze, e raccontano una storia. Dalla respirazione all’esecuzione di brani di scena polifonici.
 

Info Laboratorio THE WILLIAM THERAPY

A chi si rivolge?
Il laboratorio si rivolge ad attori e cantanti professionisti o allievi, e a tutti i professionisti del teatro (fino a 15 partecipanti)
Dove si svolge?
Presso il nostro teatro, Il Cielo sotto Milano, il primo teatro al mondo in un metrò (all’interno del mezzanino del Passante ferroviario di Porta Vittoria, Viale Molise, Milano)
N.B. I locali sono stati rinnovati appositamente per ottemperare alle norme di sicurezza del DPCM, e sono regolarmente sanificati.
Quanto?
Il corso è completamente gratuito. Iscrizione ad Artepassante (valida un anno) € 20

Per info:
organizzazione@ladualband.com
tel. 3404763017 (Anna)
organizzazione@ladualband.com
www.ladualband.com
www.artepassante.it




Compagnia teatrale La Dual Band
Direzione artistica: Anna Zapparoli e Mario Borciani
Responsabile stampa: Benedetta Borciani

Le stagioni precedenti ... 

2020_09_13 Messa cantata a Castello D’Agogna (PV) con lo "Stellerranti Academy ensemble"

Domenica 13 settembre 2020, ore 11.00
Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria – Castello D’Agogna (PV)
nell'ambito delle celebrazioni per la Festa Patronale del Paese.
Messa cantata 
con lo "Stellerranti Academy ensemble"
Stellerranti Academy Ensemble sono: 
Cinzia Bauci mezzosoprano, 
Pier Gallesi, tenore,organista, 
Gabriele Marmonti, tenore, 
Stefano Panfilio, tenore.
In programma tutta la liturgia cantata a partire da quella più conosciuta a pagine d'autore, come il Kyrie e l'Agnus Dei tratti dalla Petite Messe Solenne di Luis Bordèse, Gran finale con l'Ave Maria di Gounod, in onore della patrona di Castello D'Agogna e una piccola scelta di trascinanti spiritual afro americani.

Stellerranti
Cinzia Bauci e Pier Gallesi, duo dalla vis molto teatrale e cosmopolita, si esibiscono da anni sulle scene nazionali ed internazionali: Lisbona - Palacio Foz. Lugano - Palazzo dei Congressi, Spazio Ciani. Milano - Padiglione d'Arte Contemporanea, Villa Necchi Camiglio, Teatro Litta, Chiesa di San Maurizio, Castello Sforzesco. Vercelli - Palazzo Dugentesco. Novara - Castello Visconteo, Teatro Faraggiana, Cascina Marangana per Domeniche Fai, Cimitero Monumentale anteprima nazionale del "Concerto del Commiato". Soriso (NO) - Chiesa di San Giacomo Recital medioevale. Roma - Festival L'isola del Cinema - Genova Palazzo Ducale - Inaugurazione del Festival della Scienza 2011 con il coro dei ricercatori del CNR da loro diretto e preparato.
Affiancati dalla violinista barocca Lydia Cevidalli propongono un originale percorso nella cultura giudaica che si dipana dai canti sinagogali al cabaret tedesco, al klezmer e al musical americano, tra le date: Milano Sinagoga Centrale in occasione della visita del Cardinale Scola, Bergamo Città Alta - Sala Piatti, Pordenone - Villa Frova, Conegliano - Palazzo Sarcinelli, Vittorio Veneto - Museo della Battaglia, Belluno- Teatro Comunale, Soragna (RE) Sinagoga Museo di Soragna, Ferrara - Museo Archeologico, Merano - Centro Culturale Urania, Sinagoga di Merano, Lecce - Teatro Paisiello, Levanto Festival Amfiteatrov - Chiesa di Sant'Andrea, Torino Sinagoga .
Collaborano spesso con il pianista e compositore pop Mauro Sabbione (Matia Bazar, Litfiba) con cui in passato la Bauci ha fondato Melodrama, gruppo della scuderia Ira di Firenze, dedito alla contaminazione tra voce lirica ed elettronica.
Molto attivi anche nel territorio lomellino: Vigevano Teatro Cagnoni, Santa Maria del Popolo, Chiesa del Crocifisso, Cavallerizza del Castello, Spazio B - Palazzo Sanseverino, Mede Castello Sangiuliani, Castello D'Agogna, Castello Isimbardi, Castelnovetto Sala Polivalente ex Chiesa di Sant'Antonio, Ceretto Chiesa di San Pietro, Langosco Chiesa di San Martino.

Stellerranti Academy Ensemble 
Nasce come esperienza didattica all'interno della After Life Music Dimension di Marco Germani ed Elisa Collimedaglia. Le lezioni e le master class di Stellerranti sono incentrate sulle melodie, i ritmi e le sonorità che danno origine e si affiancano al pop commerciale di oggi, musica etnica e folklorica, canzone napoletana, standard internazionali, canzone francese, musical ecc..., Stellerranti Academy ha presentato a Vigevano diversi spettacoli con la presenza di una formazione corale e con gli allievi solisti dei corsi di pianoforte e canto: Concerto a tema amoroso per Vigevano in love 2019 - Sala dell'Ottocento, Concerto per il solstiizio d'estate - Festa della Musica Europea 2019 - Auditorium San Dionigi. La grande musica americana Festa della Musica Europea 2020 - Sala dell'Ottocento. Durante il lock down è maturato on line, con l'apporto di Gabriele Marmonti e Stefano Panfilio, un nuovo progetto legato alla spiritualità che vede il suo debutto nella Messa Cantata di Castello D'Agogna. Nell'ensemble la voce femminile di mezzosoprano fa talvolta da bordone alle voci maschili dal timbro tenorile, creando un impasto davvero affascinante. Gabriele Marmonti oltre che allievo delle Stelle studia chitarra e ha una band Uskuritel con repertorio proprio definito dalla critica pop intimista. Stefano Panfilio è bassista, chitarrista, didatta musicale, si è esibito in numerosi festival di musica ghospel capitanati dal famoso vocal coach britannico Colin Vassel.

Stellerranti Cinzia Bauci e Pier Gallesi
www.stellerranti.eu +39 339 383 7746

2020_09_19 CAVALLERIA RUSTICANA in Piazza della Chiesa di Dorno (Piazza Galassi)

Sabato 19 settembre 2020 ore 21.00
Piazza della Chiesa di Dorno (Piazza Galassi)

Pietro Mascagni
CAVALLERIA RUSTICANA
opera in un unico atto su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga.
Personaggi ed interpreti
Santuzza, giovane contadina (soprano) ELEANOR MCINTYRE
Turiddu, giovane contadino (tenore) ALBERTO PROFETA
Lucia, madre di Turiddu (contralto) SILVIA ZANARDI
Alfio, carrettiere (baritono) UBERTO FRUSTIN 
Lola, moglie di Alfio (mezzosoprano) SILVIA PEPE
Orchestra Lunghi
Coro Vivaldi
Maestro concertatore e direttore 
Gian Marco Moncalieri

"Cavalleria Rusticana andrà in scena in Piazza della Chiesa a Dorno (Piazza Galassi) con le atmosfere di una sera settembrina ed un'acustica invidiabile.  Oltre al Coro Vivaldi e all'Orchestra Lunghi, avrò il piacere di lavorare con cari amici, oltre che straordinari artisti: Virginia Eleanor McIntyre (Santuzza), Alberto Profeta Tenore (Turiddu), Uberto Frustin (Alfio), Silvia Zanardi (Lucia) e Silvia Pepe (Lola). Abbiamo pensato ad ogni dettaglio, come alla coreografia della Maestra Sara De Gregorio, con la scuola Spazio Danza di Mede, o alle luci progettate dagli amici Pietro Gatti e Federico Morgantini.

Ancora un ringraziamento al Direttivo della Vivaldi che ogni giorno affronta problemi inenarrabili, in un periodo notoriamente già difficile, risolvendoli con grande pazienza e garbo, mettendomi sempre in condizione di lavorare al meglio e, soprattutto, evitandomi la parte a me meno congegnale (eufemismo), quella diplomatica... Piercarlo Invernizzi, Stefano Nicrosini, Cristina Motta, Giuseppe "Foster" Sparvieri e Arianna Ghislieri."  note di Gian Marco Moncalieri

Info e prenotazioni sul sito ufficiale www.coralevivaldi.it e ai numeri 331 270 4719 e 333 686 0308.
L'appuntamento è per il 19 settembre, ore 21.00

2020_09_13 LA RISONANZA per MILANO

 Domenica 13 Settembre 2020 ore 18.00

MUSIC FROM THE QUARANTINE - LIVE
Chapters seven to twelve

Domenica 13 settembre 2020 Ore 18:00
Palazzina Liberty Dario Fo e Franca Rame Largo Marinai d'Italia, Milano
MUSIC FROM THE QUARANTINE - LIVE
Chapters seven to twelve

Concerto nell’ambito del Palinsesto Aria di Cultura promosso dal Comune di Milano

Chapter seven
Antonio Vivaldi (1678-1741)
Sonata in re minore per due violini e basso continuo "La follia", op. 1 n. 12, RV 63

Chapters eight & nine
J. S. Bach (1685-1750)
Concerto italiano (Concerto nach italienischem Gusto) in fa maggiore, BWV 971
Senza indicazione di tempo, Andante, Presto

Chapter ten
Jean-Baptiste Barrière (1707-1747)
Sonata op.1 n.5 in Fa maggiore per violoncello e basso continuo
Adagio, Allegro, Adagio, Allegro

Chapter eleven
Georg Philipp Telemann (1681-1767)
Partita n. 4 in sol minore TWV 41:G2 per oboe e basso continuo
Grave, Allegro, Allegro, Tempo di Minuetto, Allegro, Tempo giusto, Allegro assai

Chapter twelve
Antonio Vivaldi (1678-1741)
Concerto nº 10 in si minore RV 580 per quattro violini, violoncello ed orchestra
Allegro, Grave, Allegro

Addenda
Antonio Vivaldi
Concerto nº 1 in re maggiore RV 549 per quattro violini, violoncello ed orchestra
Allegro, Largo, Allegro

LA RISONANZA
Andrea Mion oboe
Fabio Ravasi, Claudia Combs, Ulrike Slowik, Victoria Melik violino
Livia Baldi, Gianni De Rosa viola
Caterina Dell’Agnello, Agnieszka Oszanca violoncello
Davide Nava contrabbasso
Fabio Bonizzoni clavicembalo e direzione

Con MUSIC FROM THE QUARANTINE - LIVE Chapters seven to twelve vi presentiamo la seconda puntata del nostro intermezzo estivo. 
Seguendo il percorso dei nostri concerti virtuali Music from the Quarantine, questa volta mettiamo in scena le opere per organico più grande e variegato che avete già potuto sentire nei concerti virtuali durante il lockdown... 

MISURE ANTI COVID: 
Prenotazione obbligatoria a
Mail: larisonanza.palazzina@gmail.com 
telefono: +393737004456 
Specificare eventuali congiunti (fino ad esaurimento disponibilità)

Modalità di pagamento preferenziale con carte.
 
BIGLIETTERIA
10€ - Biglietto intero
5€ - Over65 e accompagnatori della convenzione UNIMI 
1€ - Under18, studenti iscritti agli istituti convenzionati, iniziativa IN BICI e dipendenti del Comune di Milano 

2020_09_15 JAZZNOSTOP un’iniziativa del Comune di Fiesso D'artico, VE

 

SCRIGNO D’ORIENTE
Jazz East to West

Rassegna musicologica e percorso d’ascolto 
con quattro grandi musicologi

JAZZNOSTOP 2020
17^ edizione

Fiesso d’Artico VE, settembre - ottobre  2020

Palazzo Municipale, ore 20.45


Martedì 15 settembre 2020_09_15  - ore 20.45

QUANDO C’ERA L’EST
Il jazz oltre cortina, da Berlino alla Siberia

Relatore: Stefano Zenni

Martedì 22 settembre 2020_09_22 - ore 20.45

SEDUZIONI D’ORIENTE
Il jazz scopre l'India

Relatore: Luca Bragalini

Martedì 29 settembre 2020_09_29 - ore 20.45

“THE WORLD IS GOING ORIENTAL”
Duke Ellington in giro intorno al mondo
Relatore: Marcello Piras

 

Martedì 6 ottobre 2020_10_06 - ore 20.45

NIGHT IN TUNISIA
Il jazz e le musiche del mondo dell'Islam

Relatore:
Francesco Martinelli
 

JAZZNOSTOP è un’iniziativa culturale e musicale organizzata dal Comune di Fiesso d’Artico/Assessorato alla Cultura e ideata dalla Biblioteca Comunale Primo Maggio, realizzata con il sostegno di Fondazione Riviera Miranese nell’ambito del progetto territoriale JJU, in collaborazione con Veneto Jazz e il supporto tecnico di Hotel Villa Giulietta.


Ingresso gratuito
Iscrizione obbligatoria entro il 10 settembre 2020
Info: t. 041.5160865 – t. 041.5137135
biblioteca@comune.fiessodartico.ve.it

2020_09_12 PAVIA PASSEGGIATE ORGANISTICHE CONCERTI E VISITE GUIDATE

PAVIA PASSEGGIATE ORGANISTICHE
CONCERTI E VISITE GUIDATE
Dal 12 settembre 2020 tornano le Passeggiate Organistiche, realizzate in collaborazione con l'Associazione Musicale Lingiardi e con il patrocinio del FAI – Delegazione di Pavia.

Sabato 12 Settembre 2020_09_12 

– ore 15
Chiesa del SS. Salvatore, PV
concerto con STEFANO MOLARDI

Organo Ernesto Lingiardi, 1910
A seguire visita guidata:
Da fondazione longobarda a complesso rinascimentale


Sabato 26 Settembre 2020_09_26 
– ore 15
Chiesa dei SS. Rocco e Martino, Redavalle
concerto con MARIA CECILIA FARINA

Organo Ernesto Lingiardi, Opus 1
A seguire visita guidata:
Le pietre e la memoria: l’evoluzione di un progetto architettonico
 
Sabato 10 Ottobre 2020_10_10 
– ore 15
Chiesa dei SS. Gervasio e Protasio, PV
concerto con CARLO MARIA BARILE

Organo Antonio Amati, 1822
A seguire visita guidata:
Tra sacro e profano
 
Sabato 24 Ottobre 2020_10_24 
– ore 15
Chiesa di San Michele Arcangelo, Bascapè
concerto con ANDREA MACINANTI

Organo Prestinari, 1828
A seguire visita guidata:
Nel segno del barocco 


Quattro importanti organisti italiani, chiamati a far risuonare altrettanti strumenti storici collocati in alcune delle più belle chiese del territorio pavese, presenteranno al pubblico programmi appositamente ideati per mettere in evidenza le particolari caratteristiche tecniche e costruttive degli strumenti. Un quinto appuntamento speciale si terrà nella Chiesa di San Primo a Pavia, luogo dove è custodito il prezioso organo Lingiardi op. 110 del 1855, uno strumento attualmente non utilizzabile poichè necessita di restauri e che non potrà quindi essere utilizzato per il concerto. La parte musicale sarà quindi affidata alle voci dell’ensemble del Laboratorio di Polifonia Sacra del Conservatorio “G. Verdi” di Milano diretto da Giulio Prandi, con la speranza che l'organo possa tornare presto a suonare.
Ogni concerto sarà preceduto da una breve presentazione dell'organo su cui sarà eseguito il concerto.
Ad ogni concerto sarà associata una visita guidata a cura di Martina Pastura per svelare al pubblico storie e opere d’arte custodite nelle architetture sacre che ospitano gli organi.
Quest’anno, per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, gli eventi sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria del posto. è inoltre obbligatorio l'uso della mascherina.
INFO E PRENOTAZIONI visita il sito ghislieri.it o contattaci allo +39 0382 3786266

2020_09_12 Festival Organistico Internazionale Armonie Sacre a Borzonasca

Sabato 12 settembre 2020_09_12 ore 21.15
Santuario del SS. Crocifisso di Borzonasca
XXII Festival Organistico Internazionale 
“Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”
Giovani Cantori dell'Accademia Vocale di Genova
diretti da Roberta Paraninfo
organista Gabriele Giacomelli




L’appuntamento di chiusura del XXII Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria” si terrà sabato 12 settembre presso il Santuario del SS. Crocifisso di Borzonasca. La rassegna aderisce per il terzo anno consecutivo al F.O.N.O. – Festival Organistico del Nord Ovest, manifestazione che affianca ai tradizionali concerti in Liguria diversi appuntamenti in Piemonte e Valle d’Aosta. 
Saranno protagonisti dell’evento i Giovani Cantori dell'Accademia Vocale di Genova, diretti da Roberta Paraninfo, e l’organista Gabriele Giacomelli. Si rinnova quindi l’opportunità di ascoltare lo storico organo “Fratelli Serassi” (1821) in un ampio repertorio concepito appositamente per esaltarne le caratteristiche foniche. Il concerto si avvale del sostegno economico della Fondazione Compagnia di San Paolo, Regione Liguria, Comune di Borzonasca e Comitato Promozione e Sviluppo di Borzonasca.

2020_09_07 Maggio Musicale Fiorentino Händel RINALDO il controtenore RAFFAELE PE sarà il protagonista

Da Lunedì 07 Settembre 2020 a Domenica 13 Settembre 2020
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Georg Friedrich Händel
RINALDO  (HWV 7) 
opera in tre atti su libretto di Giacomo Rossi
RECITE IL 
Lunedì 07 settembre 2020_09_07 ore 20:00
Mercoledì 09 settembre 2020_09_09 ore 20:00
Giovedì 10 settembre 2020 _09_10 ore 20:00
Domenica 13 settembre 2020_09_13 ore 15:30

Personaggi
Rinaldo, eroe (controtenore)  RAFFAELE PE
Goffredo, generale dell'esercito cristiano (tenore) LEONARDO CORTELLAZZI
Almirena, sua figlia, promessa sposa di Rinaldo (soprano) FRANCESCA ASPROMONTE
Armida, maga regina di Damasco (soprano) CARMELA REMIGIO
Argante, re di Gerusalemme, innamorato di Armida (basso) ANDREA PATUCELLI
Eustazio, fratello di Goffredo (contralto) 
Mago cristiano (contralto) WILLIAM CORRÒ
Un araldo (tenore) SHUXIN LI
Due donne/ due sirene (soprani) MARILENA RUTA E VALENTINA CORÒ
Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Direttore
Federico Maria Sardelli

Regia, scene e costumi
Pier Luigi Pizzi

Assistente regista e Lighting designer
Massimo Gasparon 


Vedi sito ufficiale per prenotazione biglietti


Era il 30 settembre 2007 quando finalmente la lirica tornò in una grande serata di gala sul palcoscenico del teatro Cagnoni di Vigevano; la serata fu organizzata da Mario Mainino che ha creato l'associazione “Concertodautunno” per l’organizzazione e la promozione di eventi culturali non solo in città. 

Fondazione di Piacenza e Vigevano

Teatro Cagnoni - Vigevano

Domenica 30 settembre 2007 ore 21.00

I° GALA DELLA LIRICA

Grande Maria

Omaggio a Maria Callas

In quella serata salirono sul palcoscenico del nostro teatro cittadino due grandi personaggi il soprano Maria Malatesta Calabrò, voce straordinaria di Soprano leggero che ha conservato la sua bellezza incorrotta col passare degli anni, e Luisa Mandelli, purtroppo  ormai scomparsa, che fu un personaggio legato a Maria Callas cui era dedicata la serata, in quanto le fu al fianco come interprete nella memorabile Traviata diretta da Luchino Visconti al Teatro della Scala e successivamente Luisa Mandelli non abbandonò mai quel teatro diventando un personaggio mitico dei Loggionisti e una voce sempre critica ed attenta su tutte le rappresentazioni che seguiva.
Ma in quella serata ascoltammo anche le voci di Olha Zhuravel e Margherita Tomasi, soprani e di un giovane allievo della Accademia della Scala il tenore Leonardo Cortellazzi,.
Tante sono state le voci di giovani che “Concertodautunno” ha coinvolto e fatto debuttare nei suoi spettacoli organizzati a Vigevano e altrove e che ora calcano i palcoscenici più importanti del mondo.
Leonardo Cortellazzi è uno di questi,  dopo le molte rappresentazioni alla Scala di Milano alla Fenice di Venezia e in moltissimi altri teatri questa sera sarà lui a sostenere il ruolo di Goffredo nel “Rinaldo” opera di Georg Friedrich Haendel che inaugurerà il Maggio Musicale Fiorentino, un progetto che era stato sospeso purtroppo per l'emergenza Covid e che questa serata finalmente riprende vita come spettacolo inaugurale della nuova stagione 2020-2021

2020_09_11 FESTIVAL DEL CARMINE a Pavia con il Coro GIUSEPPE VERDI

Venerdì 11 settembre 2020 ore 21.00
Chiesa del Carmine, Piazza del Carmine, 27100 Pavia PV
In occasione della festa della Madonna del Carmine
FESTIVAL DEL CARMINE 
Edizione 2020
Coro
GIUSEPPE VERDI
di Pavia
Il Maestro Luca Pavanati è il nuovo direttore del coro Giuseppe Verdi 
Concerto in piazza con inizio alle ore 21.00
Prenotare il posto mandando un SMS o messaggio Whatsapp con nome e cognome dei partecipanti al n. 339 855 5228
info corogiuseppeverdipavia@gmail.com 
https://www.facebook.com/corogiuseppeverdipavia
https://www.corogiuseppeverdipavia.it/




2020_09_05 MAMU Magazzino Musica Milano compie CINQUE anni

 MAMU Magazzino Musica Milano compie CINQUE anni

5 ANNI IL 5 SETTEMBRE CON IL QUINTO DI BEETHOVEN!
Compleanno MaMu
sabato 5 settembre 2020_09_05 | h 19.00 e 21.00

Il 5 settembre festeggeremo i 5 anni di MaMu con l'esecuzione del Concerto per pianoforte n. 5, del cui autore si celebra quest'anno il quinto cinquantennio dalla nascita. Vi proporremo la versione del mitico concerto "Imperatore" di Beethoven nella trascrizione per piano e archi di Vinzenz Lachner (1881); solista al pianoforte Luca Buratto, accompagnato dal MaMu ensemble che in questa occasione accoglierà tra le sue fila ospiti speciali ;-) Il primo lustro di MaMu è per noi un traguardo importante, non potremo organizzare i festeggiamenti che avremmo voluto ma siamo certi che lo spirito rimarrà lo stesso. Sempre nel rispetto delle misure sanitarie i posti a sedere per il pubblico e l'orchestra saranno distanziati e contingentati. Si accede solo previa prenotazione, con mascherina e tessera associativa in corso di validità (che nel caso potrete rinnovare online). Per garantire a tutti la possibilità di assistere al concerto sono previsti due turni di esecuzione: ore 19.00 e ore 21.00.
Prenotazioni qui: https://forms.gle/SRhJZENsrrt5C3gm9 [Evento MaMu Cultura Musicale. Offerta libera] 


GABRIELE FORMENTI PRESENTA G.P. TELEMANN
Gabriele Formenti
venerdì 18 settembre 2020_09_18 | h 19.00

In occasione della pubblicazione della prima monografia in italiano dedicata a G.P. Telemann, l'autore Gabriele Formenti presenterà il volume pubblicato da Zecchini editore e suonerà due concerti tratti dal vastissimo repertorio di uno dei più grandi compositori dell'epoca barocca. Con il MaMu Ensemble, Formenti eseguirà il Concerto in Re Maggiore per flauto e archi TWV 51:D1 e il doppio concerto per flauto, violino e archi in mi minore TWV 52:e3. Seguirà rinfresco con degustazione di vini. Per una serata all'insegna della grande musica. Modera l'incontro Alessandro Nardin. Un omaggio a Telemann e alla sua straordinaria vena creativa!


PERCORSI MUSICALI CON ALBERTO ODONE
EAR TRAINING
Settembre 2020 - Febbraio 2021

L'associazione MaMu Cultura Musicale propone tre percorsi di formazione condotti da Alberto Odone dedicati all'ear training, all'improvvisazione collettiva, alla teoria e all'armonia musicale rivolti sia ai musicisti che agli appassionati di musica che intendano sviluppare un ascolto musicale attivo, informato, consapevole dei dinamismi del linguaggio musicale. I corsi di formazione articolati in moduli da 12 ore ciascuno prenderanno il via il prossimo 29 settembre 2020 presso Magazzino Musica.  

CONDUCTING TRAINING CON MASSIMILIANO CALDI
EAR TRAINING
ottobre 2020 - giugno 2021

Fra tutti i musicisti ce n’è uno solo che non emette suono. E’ il direttore d’orchestra. La musica lui la suscita. Con quali  tecnica,  codice,  gesti, stile? Il direttore Massimiliano Caldi – con la collaborazione di Stefano Ligoratti al pianoforte – si prefigge di affrontare questi argomenti e di fornire gli strumenti tecnici per studiare una partitura e dirigere un'orchestra nel corso di 9 fine settimana (18 ore da venerdì a domenica ) tra ottobre 2020 e giugno 2021 attraverso il corso di Conducting Training organizzato insieme all'associazione MaMu Cultura Musicale. I primi 4 incontri si svolgeranno con il supporto del pianista e affronteranno gli elementi fondanti di lettura, di analisi e di interpretazione della partitura, nonché le basi della tecnica gestuale e dei principali "patterns" direttoriali. Nella seconda parte del corso si passerà alla fase pratica della direzione, dapprima con il supporto di un'orchestra d'archi, successivamente con orchestra da camera e con ensemble di 15 strumenti, per arrivare infine a confrontarsi con l'orchestra sinfonica.  E’ riservato a quanti la musica la conoscono, siano studenti o docenti, compositori o strumentisti che vogliano ampliare le proprie cognizioni sulla direzione, a musicisti che intendano accostarsi o approfondire quest’arte, ma anche a uditori interessati.


Magazzino Musica
via Francesco Soave 3 | Milano | 02 36686303
mamu@magazzinomusica.it | www.magazzinomusica.it | facebook.com/magazzinomusica
Orari: da martedì a venerdì 11-19.30, sabato e domenica 10-19.30


2020_09_02 Giffoni Jazz Festival II edizione

Giffoni Jazz Festival II edizione
Il 02-03-04-05-06 settembre 2020 presso il
Borgo Antico di Terravecchia - Giffoni Vallepiana (Sa)

IN ESCLUSIVA NAZIONALE IL CONCERTO DI AVISHAI COHEN TRIO
IN PROGRAMMA ANTONIO FARAO', NICOLA CONTE e STEFANO DI BATTISTA
Tra i protagonisti 23 artisti tra live e dj set.
PROGRAMMA DETTAGLIATO

Mercoledì 2 settembre 2020_09_02 ingresso dalle ore 19:00

presso Area the place lounge bar & food
Resident trio feat. Antonio Scannapieco & Jam Jazz Session
00:00 Alfredo Dj Arnold Maddaloni

presso Piazza S. Egidio
ore 20:00 - Resident trio feat. Sebastiano Ragusa
ore 21:30 - ThreeOne (Tucci, Ionata, Deidda D.) feat. Giovanni Amato
ore 22.45 - STEFANO DI BATTISTA 4TET

Giovedì 3 settembre  2020_09_03 ingresso dalle ore 19:00

presso Area the place lounge bar & food
Resident trio feat. Francesca Murro & Jam Jazz Session
K.lust - Anacleto Vitolo (dj set)

presso Piazza S. Egidio
ore 20:00 - Guglielmo Santimone “uniSono”
ore 21:30 - Daniele Scannapieco 4et
ore 22:45 - Enzo Anastasio 5et “Through the Sky”

Venerdì 4 settembre  2020_09_04 ingresso dalle ore 19:00

presso Area the place lounge bar & food
ore 21:00 - Casanova Swing band guest Sandro Deidda
ore 22:10 - Soul Six
ore 23:00 Jam session 
ore 00:00 - Giandomenico Galatro - Luigi Giannattasio "Blue Chill"

presso Piazza S. Egidio
ore 20:00 - PS5 (Unconscious collective)
ore 21:30 - ANTONIO FARAO' Trio guest Bruce Ditmas (batterista di Jaco Pastorius)
ore 22:45 - Carla Marciano 4et 

Sabato 5 settembre  2020_09_05 ingresso dalle ore 19:00

presso Area the place lounge bar & food
Resident trio feat. Mirko Molitierno & Jam Jazz Session
ore 00:00 NICOLA CONTE in “Afrocosmo”
feat. Antonio Martino & A.MA Records 

presso Piazza S. Egidio
ore 20:00 - Face to Face (Zifarelli, Bisogno)
ore 21:45 - Federico Malaman "Malafede Trio"
ore 22:45 - Giannini Piracci Electric 4et "Drop it"

Domenica 6 settembre  2020_09_06 dalle ore 19:00

presso Area the place lounge bar & food
- resident trio & Jam Jazz Sesion
- Jam Session finale

presso Piazza S. Egidio
ore 19:30 - Armanda Desidery 4et
ore 20:30 e 22:30 - AVISHAI COHEN TRIO (doppio concerto in esclusiva nazione)
ore 00:00 - PSYCHE'

Prenotazioni obbligatorie
giffonijazzfestival.it 
+39 328 941 5400
Il festival sarà trasmesso in streaming on demand sul sito www.artecultura.tv e sulle pagine social net ufficiali.  Le prevendite sono attive su www.postoriservato.it
La II edizione del Giffoni Jazz Festival 2020 si svolgerà dal 2 al 6 Settembre 2020 presso l'incantevole  Borgo Antico di Terravecchia a Giffoni Vallepiana (Sa). 
La capitale del Cinema per ragazzi da oggi diventa anche il centro nevralgico del Jazz in Campania.
Tra le incertezze di quest'epoca e le difficoltà organizzative scaturite dall'emergenza post pandemica GJF2020 ha avuto la forza e il coraggio di andare avanti programmando la seconda edizione di un appuntamento che oramai possiamo definire ciclico.
Il Giffoni Jazz Festival 2020 è un evento organizzato dall'Associazione Culturale e Musicale "DeArt Progetti" con il patrocinio del Comune di Giffoni Vallepiana e del Giffoni Film Festival. 
Oltre al doppio concerto in esclusiva nazionale dell'israeliano Avishai Cohen Trio nel cast anche: Stefano Di Battista 4et, Nicola Conte, Antonio Faraò Trio e ThreeOne feat. Giovanni Amato, Soul Six, Enzo Anastasio 5et, Daniele Scannapieco 4et, Carla Marciano 4et, Armanda Desidery 4et e tanti altri.
 Protagonista assoluto del #GJF 2020 è il contrabbassista Avishai Cohen, compositore, cantante e bassista jazz israeliano noto soprattutto per aver collaborato, dal 1996 al 2003, con Chick Corea.
I biglietti all’area concerti in Piazza S.Egidio: 
euro 13,50+d.p. per concerto e acquistando in prevendita include il servizio navetta a/r
tranne il concerto del contrabbassista Avishai Cohen in doppio set il cui costo è di euro 45,00 + d.p.
 Abbonamenti:
• Per i concerti del 2,3,4 e 5 settembre, 1 serata intera [che include 3 concerti] avrà il costo di euro 23,00 escluso il d.p.
• Per i concerti del 6 settembre ESCLUSO IL CONCERTO DI AVISHAI COHEN , il costo in abbonamento sarà di 13,50 + d.p.
• L’Abbonamento per Tutti e 5 i giorni (14 concerti) escluso il concerto di Avishai Cohen avrà il costo di euro 90,00 +d.p. 
N.B Il servizio navetta: on line ha un costo di euro 2,50 ma  gratuito per chi acquista i biglietti in prevendita. Mentre l’acquisto offline ha un costo di euro 2,00.
Le prevendite sono attive su www.postoriservato.it

“Siamo molto contenti di essere riusciti ad avviare la macchina organizzativa per la seconda edizione del GJF” dichiarano Anna Maria Fortuna e Daniele Borrelli direttori artistici e responsabili della  DeArt Progetti associazione organizzatrice del festival. "Giffoni Jazz Festival è un evento interamente dedicato alla cultura e al linguaggio Jazz in tutte le sue forme, l'obbiettivo è favorire la formazione di giovani artisti coadiuvando la loro crescita professionale. Grazie ai patrocini e supporti istituzionali del GFF e Comune di Giffoni, creeremo un vero e proprio villaggio musicale ricco di concerti e jam session jazz. Iniziamo con un’anteprima internazionale di cui siamo particolarmente orgogliosi; riportare in Campania il nucleo centrale degli Snarky Puppy è motivo di orgoglio nonché posiziona il nostro evento al centro del circuito nazionale dei migliori festival.
Il nostro territorio è culturalmente attivo e preparato in ambito jazz e noi abbiamo scelto artisti quotati senza dimenticare i giovani ai quali daremo spazio. A settembre avremo un festival di cinque giorni con circa 25 live di musicisti nazionali e internazionali, jam e dj set di musica elettronica fino a tarda notte. Altro obiettivo è sviluppare un festival a tutto tondo che faccia stare bene il pubblico, nel caso attuale fargli vivere l’esperienza in piena sicurezza anti Covid19, abbinando la qualità musicale alle bellezze e delizie del territorio con un’area food dedicata che permetterà di ascoltare ottima musica in un luogo fantastico, fresco e mangiando bene dove ci sarà anche l’opportunità di alloggiare per una vacanza a tutto jazz!”.

contatti ufficiali
https://www.facebook.com/GiffoniJazzFestival/ 
https://www.instagram.com/giffonijazzfestival/ 
email: info@giffonijazzfestival.it

UFFICIO STAMPA  | MANAGEMENT | CONSULENZA STRATEGICA PER EVENTI | MUSIC & ARTS PROMOTION | DIGITAL-PROMO
www.hungrypromotion.it  tel. 3395840777 
Email inviata con    Logo MailUp
Unsubscribe   |   Disiscriviti

2020_09_09 IZIMBRA MUSIC FEST Napoli folks

IZIMBRA MUSIC FEST Napoli folks
09,17,18,24 settembre 2020
Cortile del Complesso di San Domenico Maggiore
Vico S. Domenico Maggiore Napoli
 
Dal 9 al 24 settembre, nel cartellone di "Estate a Napoli 2020", si svolge la prima edizione di IZimbra Music Fest rassegna musicale dedicata alla world music, contaminazione e condivisione di tradizioni popolari e culture mediterranee.
Nel magnifico scenario del Chiostro San Domenico Maggiore Napoli si svolgerà la prima edizione della rassegna IZimbra Music Fest. Inserita nell'ambito di "Estate a Napoli 2020" si svolgerà in quattro tappe nel mese di settembre.
Nata per volontà dell'Associazione IZimbra Culture la rassegna, curata da Chiara Savelli e Marcello Squillante, ha l'obiettivo di proporre la città di Napoli al centro di attività musicali dedite alla contaminazione artistica, lo scambio culturale e l'interazione tra musicisti di estrazione diversa ma accumunati dallo spirito migrante che vede Napoli come baricentro grazie al ruolo strategico al centro del Mediterraneo con le sue molteplici sonorità.
“Napoli Folks” si articola in 4 concerti di artisti affermati ma anche di giovani talenti che portano avanti con originalità e passione progetti di ricerca e valorizzazione della tradizione:
Ars Nova Napoli, Suonne D’ajere, Il Tesoro di San Gennaro, Raiz&Radicanto.
Quattro formazioni con diversi percorsi artistici uniti però da un unico filo conduttore: la visione della musicalità della propria città come partenza per seguire i diversi intrecci e le numerose contaminazioni di linguaggi e culture.
L’ itinerario musicale proposto traccia una mappa sonora ricca di suggestioni che scaturiscono dalla ricchezza delle culture popolari del sud e del Mediterraneo e della tradizione della canzone napoletana di cui si vuole esplorare un repertorio meno conosciuto e proporre un racconto moderno, slegato dall’immagine cristallizzata di una Napoli da cartolina. 
Il programma
9 settembre 2020_09_09 /Ars Nova Napoli
17 settembre 2020_09_17/ Suonno D’ajere
18 settembre 2020_09_18/ Il Tesoro di San Gennaro
24 settembre  2020_09_24/ Raiz & Radicanto
Inizio concerti ore 21:00
Apertura porte: 20:30
I concerti sono organizzati nel rispetto delle procedure anti Covid19.
Info & biglietti:
Ars Nova Napoli > Acquista biglietti
Suonno D’ajere > Acquista biglietti
Il Tesoro di San Gennaro > Acquista biglietti
Raiz & Radicanto > Acquista biglietti
Contatti
email:  info@izimbraculture.it
Tel. +39 3392558773  +39 3427926929
https://www.izimbraculture.it/ 
https://www.facebook.com/izimbramusic/
https://www.instagram.com/izimbraculture/

UFFICIO STAMPA  | MANAGEMENT | CONSULENZA STRATEGICA PER EVENTI | MUSIC & ARTS PROMOTION | DIGITAL-PROMO
www.hungrypromotion.it  tel. 3395840777 

2020_09_11 Gruppo Teatro TEMPO di Carugate Le nostre repliche di settembre

Gruppo Teatro TEMPO di Carugate
Le nostre repliche di settembre 2020
LA CENA DEI CRETINI
commedia brillante di F.Veber
 
venerdì 11 settembre 2020_09_11 - ore 21.00
VALGREGHENTINO (LC)
AREA EX GRANIMARMI
via F.lli Kennedy 78

La stagione Teatrale al CineTeatro Don Bosco  di Carugate (Mi)
Premio SIPARIO!
 
Dopo oltre 10 anni di rassegne, SIPARIO! cambia pelle e diventa Concorso. Dedicato a tutte le compagnie della Lombardia il Gruppo Teatro TEMPO ha istituito il Primo Concorso Teatrale Regionale della Lombardia Premio SIPARIO! 2020 – 2021.
Un progetto ambizioso che ha l’obbiettivo principale di dare visibilità ed opportunità a tutte le compagnie teatrali amatoriali della Regione Lombardia attraverso un concorso che non vuole escludere nessuno.
I concorsi tradizionali tendono a selezionare un numero finito di spettacoli da inserire in cartellone e limitare a questi l’assegnazione dei premi. Nel “nostro” concorso tutte le compagnie che si sono iscritte sono automaticamente in gara. Tra tutte le iscrizioni pervenute sono state selezionate 5 compagnie che rappresenteranno il loro spettacolo sul palco del CineTeatro Don Bosco di Carugate e che concorreranno ad aggiudicarsi il premio di Miglior Spettacolo, ma tutti gli altri premi, e sono tanti, sono aperti a tutte le compagnie iscritte: eccellenze recitative, tecniche, registe, scenografiche o costumistiche, escluse dal cartellone della rassegna, avranno quindi la possibilità di trovare il meritato riconoscimento ufficiale.
In tutto hanno aderito al Premio 65 compagnie e 95 spettacoli, un risultato che auspicavamo ma che non ci aspettavamo visto il periodo difficile che tutti stiamo attraversando. Abbiamo ritrovato realtà amiche o comunque note e tante compagnie per noi nuove che ci hanno raccontato una comunità teatrale Lombarda viva, attiva, eterogenea, professionale e carica di energia. L’altra piacevole sorpresa, o meglio, conferma, è la qualità del materiale ricevuto. I 5 lavori selezionati sono troppo pochi per descrivere la dignità delle proposte iscritte. Avendone la possibilità avremmo organizzato una stagione con molti più spettacoli, ma questi sono i limiti con cui ci siamo dovuti misurare, cercando di garantire, nella qualità, anche eterogeneità di generi rappresentati.

Ed ecco le 5 compagnie selezionate che compongono il cartellone della Stagione Teatrale 2020 - 2021.

venerdì 2 ottobre 2020_10_02 – ore 21.00
Andronauti Gruppo Teatro Ricerca in
SICANI
di e con Salvatore Stimolo
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
al termine presentazione della rassegna , prevendita e brindisi inaugurale

sabato 24 ottobre 2020_10_24 - ore 21.00
Il Socco e La Maschera di Segrate (Mi)
AREZZO 29 IN TRE MINUTI
commedia di Gaetano e Olimpia di Maio

sabato 14 novembre 2020_11_14 – ore 21.00
Compagnia Filodrammatica Orenese di Vimercate (Mb)
NOVECENTO
monologo di Alessandro Baricco

sabato 30 gennaio 2021_01_30 – ore 21.00
Maskere di Opera (Mi)
SIGNORINE IN TRANS
commedia brillante di Cinzia Berni e Francesca Nunzi

sabato 27 febbraio 2021_02_27 – ore 21.00
Oneiros Teatro di Cinisello Balsamo (Mi)
ENDGAME
di Samuel Beckett

sabato 20 marzo 2021_03_20 – ore 21.00
Compagnia Filodrammatica Agratese di Agrate B. (Mb)
EL SACRISTA DE SAN FIRMIN
commedia brillante in dialetto milanese di Roberto Zago

sabato 17 aprile 2021_04_17 – ore 21.00
GRAN GALA’ del TEATRO REGIONALE
DELLA LOMBARDIA
serata di premiazione
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
 
Tutti gli spettacoli andranno in scena a
CineTeatro Don Bosco via Pio XI, 34 CARUGATE (MI)
 
ingresso 10 euro - ridotto 8 euro
abbonamento a 5 spettacoli
intero 40 euro - ridotto 32 euro
ridotto: fino a 14 anni, over 65 e tesserati FITA
 
info e prevendita
Teatro Don Bosco tel. 02.9254499
durante la programmazione teatrale e cinematografica
oppure
oppure
tutti i giorni dalle 10 alle 19
Danilo 347.2329015
 
dal 26 settembre solo abbonamenti
dal 3 ottobre anche biglietti singoli 
 
I nostri spettacoli per la stagione 2020/2021 
Sembra che lentamente ci stiamo lasciando il peggio alle spalle, con il giusto entusisamo e una graduale voglia di tornare alla normalità.
Nel rispetto di tutti gli accorgimenti a cui è doveroso attenersi. 
Sei pronto a ripartire?
 Se stai organizzando una rassegna teatrale o anche solo una serata evento ecco le proposte del Gruppo Teatro TEMPO, per soddisfare le tue esigenze di qualità e divertimento! A garanzia sono le numerose repliche, gli apprezzamenti di pubblico e organizzazione e i numerosi riconoscimenti ufficiali ottenuti dai nostri spettacoli. 
 

2020_08_31 Alberto Oliva e il Teatro ai tempi della peste

 Alberto Oliva
IL TEATRO AI TEMPI DELLA PESTE
MODELLI DI RINASCITA
Nella millenaria Storia del Tratto, non è nel 2020 divieto di rappresentare pubblici spettacoli.
La peste colpisce come un flagello fin dall'antichità.

LE FATICHE E I SUCCESSI DEL TEATRO NEI SUOI MOMENTI DI DIFFICOLTÀ, LA SUA CAPACITÀ DI RINASCERE NONOSTANTE TUTTO E DI TROVARE UN'IDENTITÀ SEMPRE NUOVA, IN UN SAGGIO SCRITTO MENTRE IL MONDO È SOTTO SCACCO


Uscirà lunedì 31 agosto 2020 nelle librerie il libro che il regista teatrale Alberto Oliva ha dedicato ad esaminare la storia del teatro attraverso i secoli, nel particolare rapporto del teatro stesso con le condizioni sociali e sanitarie di periodi particolarmente difficoltosi identificati appunto come "IL TEATRO AI TEMPI DELLA PESTE".
La pubblicazione si inserisce nelle varie opere a stampa dell'autore che ha già raccontato gli angoli meno conosciuti delle sua Milano con grande successo ed ora, nel tempo della nuova peste dell'anno 2020 ci racconterà della storia del Teatro.
Teatro messo in crisi, come tutti i generi di spettacolo dal vivo, dalla necessità di contrastare la diffusione di questo pericoloso virus COVID-19, detto  19 per un solo giorno, essendo stato identificato proprio il 31 dicembre 2019, altrimenti sarebbe stato COVID-20.
Un destino che inversamente lo lega all'opera TOSCA di Giacomo Puccini, opera che per solo 15 giorni è "opera del '900" ed una di quelle opere che Alberto Oliva ancora non ha affrontato come regista lirico.
Ma torniamo al "tempo di Covid" che ha portato anche Oliva a lavorare on-line con le sue facebook-live sulla storia del teatro che sono state molto seguite.
Forse appunto da questo enorme lavoro preparatorio alle dirette è nata l'idea di raccogliere in un testo quanto preparato.
Ancora pochi giorni e ne prenderemo visione in questo libero che esce per 

Jaka Book 
ISBN 9788816416338
Formato 15x23
Pagine 224
€ 18,00


2020_08_29 STASERA CANTA IL CINEMA concerto spettacolo organizzato dagli Amici della Musica di Galliate

Il Meteo infausto non fermerà la musica, infatti domani sera, sabato 29 agosto 2020, il Concerto dedicato alla Musica da film - con il soprano Elena D'angelo il pianoforte di Omaggio a Morricone - dir.Andrea Albertini se non si dovesse poter tenere nel Quadriportico del Castello di Galliate si terrà all'interno della Chiesa Parrocchiale.
Purtroppo l'emergenza Covid ha già costretto gli Amici della Musica di Galliate a rinunciare all'opera lirica in Castello che avrebbe festeggiato il 40° dell'Associazione con un bel brindisi e anche festeggiato il 10° anniversario di "Opera in castello".

Sabato 29 agosto 2020 ore 21.00
Castello Sforzesco di Galliate
- in caso di pioggia - Chiesa Parrocchiale
STASERA CANTA IL CINEMA


Elena d'Angelo, soprano
Andrea Albertini, pianoforte
Quartetto d'archi LE MUSE
Video Maria Paola Bidone
Ingresso GRATUITO
con prenotazione 349 640 4341 oppure 339 653 2673 e-mail info@prolocogalliate.it
Prenotazione obbligatoria
Ingresso gratuito da piazza Vittorio Veneto.
In osservanza alle disposizioni anti - Covid Obbligo di mascherina.
Per informazioni e prenotazioni telefonare Sig.ra Rosangela 339 653 2673 oppure Pro loco - sig.ra Giuse 349 640 4341 oppure scrivete una mail a info@prolocogalliate.it 

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)