2019_09_08 Concerto finale Masterclass con il tenore Luca Canonici organizzata da OrecchioAlato

Domenica 8 settembre 2019 ore 16.00
Auditorium Oriana Fallaci - Piazza San Matteo Cologno Monzese
Concerto Finale dei partecipanti
con la partecipazione del docente Luca Canonici, tenore
Gioele Muglialdo, pianista

Al  termine della Masterclass di Canto  con LUCA CANONICI, tenutasi dal 25-29 Giugno 2019 finalizzata all’approccio nello studio di un ruolo o di un’ari, basilare nell’esprimere quello che il compositore vuole comunicare: attraverso questo percorso didattico si gettano le basi per la giusta espressività. L'evento avrà luogo presso l'Auditorium Oriana Fallaci - Piazza San Matteo, Cologno Monzese, domenica 8 Settembre alle ore 16, e vedrà la partecipazione di giovani promettenti cantanti provenienti da Corea, Cina, Italia, Canada, USA e Spagna.
Sarà presente l'Assessore alla Cultura del Comune di Cologno Monzese, Dania Perego. Sarà presente anche l'Agente Marco Impallomeni di MCDomani e saranno invitati altri agenti e organizzatori.  
Luca Canonici, tenore di fama internazionale considerato una delle voci più rappresentative del "Belcanto" italiano, è noto anche per aver partecipato a Sanremo 2010 insieme a Pupo e Emanuele Filiberto di Savoia con la canzone "Italia, amore mio". Al pianoforte il M° Gioele Muglialdo, direttore artistico dell'Accademia, affermato direttore d'orchestra.

e-mail: info@orecchioalato.it

2019_09_10 TEATRO ALLA SCALA - Milano L'ELISIR D'AMORE

TEATRO ALLA SCALA - Milano
Dal 10 Settembre al 10 Ottobre 2019
Gaetano Donizetti
L'ELISIR D'AMORE
melodramma giocoso in due atti su libretto di Felice Romani
Dedicato dall'autore al bel sesso milanese.
Personaggi ed interpreti:
Adina, ricca e capricciosa fittaiuola (soprano) ROSA FEOLA
Nemorino, coltivatore, giovane semplice, innamorato di Adina (tenore) RENÉ BARBERA (10, 12, 14, 21, 25, 27 SET.) , VITTORIO GRIGOLO (1, 4, 7, 10 OTT.)
Belcore, sergente di guarnigione nel villaggio (baritono) MASSIMO CAVALLETTI
il dottore Dulcamara, medico ambulante (basso buffo) AMBROGIO MAESTRI
Giannetta, villanella (soprano) BARBARA MASSARO
Mimo STEFANO GUIZZI
Cori e comparse: villani e villanelle, soldati e suonatori del reggimento, un notaio, due servitori, un moro
Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Direttore Michele Gamba
Regia Grischa Asagaroff
Scene e costumi Tullio Pericoli
Luci Hans-Rudolf Kunz
Produzione Teatro alla Scala
PRIMO ATTO 65 minuti / Intervallo 30 minuti / SECONDO ATTO 55 minuti
Durata spettacolo: 2 ore e 30 minuti incluso intervallo

L'OPERA IN POCHE RIGHE (dal sito originale)
Le scene fantasiose e lievi di Tullio Pericoli e la regia sapiente di Grischa Asagaroff riportano alla Scala il capolavoro di Donizetti con un cast ideale, in cui all’Adina di Rosa Feola si affiancano René Barbera e Vittorio Grigolo nella parte di Nemorino, Massimo Cavalletti come Belcore e Ambrogio Maestri come Dulcamara. Sul podio il milanese Michele Gamba, già giovanissimo assistente di Antonio Pappano e Daniel Barenboim, che alla Scala ha già debuttato sostituendo felicemente per una sera Michele Mariotti nei Due Foscari e Franz Welser-Möst nelle Nozze di Figaro.

Le recite:
Giovedì 10 Settembre 2020_09_10
Sabato 12 Settembre 2020_09_12
Lunedì 14 Settembre 2020_09_14
Lunedì 21 Settembre 2020_09_21
Venerdì 25 Settembre 2020_09_25
Domenica 27 Settembre 2020_09_27
Giovedì 01 Ottobre 2020_10_01
Domenica 04 Ottobre 2020_10_04
Mercoledì 07 Ottobre 2020_10_07
Sabato 10 Ottobre 2020_10_10

2019_09_12 Al Colibrì serata dedicata a Boris Vian

Giovedì 12 settembre 2019 dalle ore 19:00 alle 22:00
Colibrì Via Laghetto 9/11, 20122 Milano
Una serata per Boris Vian
Dalle 18.30 alle 21 sul primo libro che acquisti noi ti offriamo un drink
"L'Écume des jours"
composto da Mario Mariotti, Angelo Contini, Emiliano Turazzi, Luca Segala e Mauro Cadei

A sessant'anni dalla sua scomparsa, una serata dedicata a Boris Vian e al suo romanzo più importante, "La schiuma dei giorni", recentemente ripubblicato in una nuova bellissima veste grafica da marcos y marcos. Saranno Giangilberto Monti, autore di "Boris Vian. Il principe delle notti di Saint-Germain-des-Prés" (Miraggi Edizioni), ed Eleonora Sparvoli, docente di Letteratura francese contemporanea all'Università Statale di Milano, a raccontarci questo artista, fra i più poliedrici del Novecento, diviso fra musica e parole, fra jazz e romanzi carichi di surrealismo e poesia, che non smette di incantarci.
A seguire, concerto del quintetto jazz "L'Écume des jours", composto da Mario Mariotti, Angelo Contini, Emiliano Turazzi, Luca Segala e Mauro Cadei.


Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)