Riviste Carrara 2012 - Programma Abbonamenti

Perchè non pensaredi abbonarsi alle Riviste Carrara? Il 2012, anno del centenario di Casa Carrara sarà nell'insegna della continuità di una storia centenaria, che tanto ha dato ai musicisti legati alla musica nella liturgia sia essa corale o organistica e che è divenuta, lungo questi anni, una tradizione e una fonte inesauribile di proposte atte ad una maggiore consapevolezza e ad una miglior espletazione della propria funzione artistica.
Tanti di voi ci seguono da anni, molti si sono affacciati solo negli ultimi anni e altrettanti non hanno ancora provato ad usufruire di questi strumenti ed a curiosare tra le nuove proposte che queste Riviste propongono a scadenza predefinita. Ai primi non possiamo che ribadire il nostro più sincero ringraziamento, ai secondi un invito a lasciarsi andare agli entusiasmi ma anche alle critiche, che per noi sono sempre fonte di riflessione, ai terzi un invito a provare l'esperienza di attingere, per la propria attività musicale, a questi strumenti collaudati e radicati.
Dettaglio...
Le 5 Riviste Carrara 
RIVISTE ORGANISTICHE:

ARTE ORGANARIA E ORGANISTICA
Periodico trimestrale (4 numeri + 4 inserti) di cultura, didattica e informazione sul mondo organistico internazionale. La Rivista propone in ogni numero interviste, resoconti, servizi su organi nuovi e restaurati, contributi di carattere culturale e didattico nonchè il calendario dei concerti d'organo, i corsi e i concorsi.
Unica testata nel suo genere in talia, è oggi punto di riferimento per tutti coloro che amano il mondo dell'organo.
Ogni numero, inoltre, propone anche una partitura organistica del grande repertorio del passato, quasi sempre sconosciuta o addirittura inedita.
Abbonamento 2012 - Euro 45,00
Dettaglio...

L'ORGANO NELLA LITURGIA
Periodico bimestrale (6 numeri) di musica organistica ad uso liturgico in cui vengono proposte miscellanee tematiche di brevi brani organistici di facile o media difficoltà. La variegata proposta musicale viene selezionata tra composizioni di giovani autori emergenti alternata a piccoli capolavori di affermati personaggi del mondo musicale europeo.
Testata di riferimento per tutti quei musicisti che necessitano di proposte variegate e adatte per l'esercizio della propria opera nella liturgia ma che non disdegnano l'utilizzo anche a livello concertistico.
Abbonamento 2012 - Euro 45,00
Dettaglio...

ORGANISTICA
Rivista periodica di musica concertistica per organo. Ogni bimestre (6 numeri annui) vengono proposte opere selezionate tra i più significativi Autori italiani del nostro tempo alternate a opere inedite o di rara reperibilità di grandi autori del passato.
Consta attualmente di circa 130 titoli e rappresenta la Collezione di opere organistiche più ricche nel panorama editoriale europeo.
Questo ha fatto si che, a oggi, venga reputata come la collana più rappresentativa della creatività organiustica nazionale.
Abbonamento 2012 - Euro 45,00
Dettaglio...

RIVISTE CORALI:

CELEBRIAMO
Rivista bimestrale (4 numeri di cui 2 doppi) di musica sacra vocale per il servizio liturgico. Ogni bimestre viene proposto un fascicolo che potrà contemplare canti per l'assemblea o per cori a 2, 3 o 4 voci. Proposta, come sempre, con accompagnamento d'organo è ormai una Rivista utilissima per gli animatori e i maestri delle nostre chiese.
Le composizioni sono selezionate tra il ricco patrimonio sacro contemporaneo.
Abbonamento 2012 - Euro 45,00
Dettaglio...

POLYPHONIA
Rivista trimestrale (4 numeri) di musica vocale Sacra in latino per cori a 4 voci a cappella. Di Autori classici e contemporanei. Nata nel 1991 da una felice idea del Comm.Vinicio Carrara e dallo stesso fondata con Gian Nicola Vessia, fu affidata da subito alla sapiente ed equilibrata mano di Mons. Luciano Migliavacca.
Una scelta felice che ha consentito a questa Rivista di essere sempre più strumento prezioso per tutti i cori che ne usufruiscono.
Unica testata nel suo genere, sta svolgendo una funzione altamente meritoria dove l'oculata e inedita proposta musicale unita ad una praticabilità diffusa delle opere presenti rendono questa collana tra le più significative e seguite a livello europeo.
Il periodico propone alternativamente monografie di grandi autori del passato e del presente a fascicoli con raccolte di più pezzi
di autori diversi che spaziano dal '500 ai giorni nostri.
Abbonamento 2012 - Euro 45,00
Dettaglio...
QUOTE ABBONAMENTO CUMULATIVE 
La quota abbonamento ad ogni singola Rivista è di Euro 45,00. Per favorire coloro che desiderano abbonarsi a pià Riviste abbiamo previsto delle quote con sconti significativi:

Abbonamento a 2 Riviste - Euro 78,00 anzichè Euro 90,00
Abbonamento a 3 Riviste - Euro 108,00 anzichè Euro 135,00
Abbonamento a 4 Riviste - Euro 132,00 anzichè Euro 180,00
Abbonamento a 5 Riviste - Euro 150,00 anzichè Euro 225,00

Dettaglio...
Abbonamenti Fidelity (Sostenitore) 
ABBONAMENTO ORO 2012 - Euro 350,00
L'ABBONAMENTO ORO darà diritto:
- Le 5 Riviste Carrara (Valore Euro 150,00)
- Un credito di Euro 100,00 da utilizzarsi per acquisto di Libri,
  Partiture e Cd dal Catalogo Carrara, nel corso del 2012, con uno
  SCONTO INCONDIZIONATO del 50% (Valore Euro 200,00)
- Volume Celebrativo del Centenario (Valore Euro 250,00)

ABBONAMENTO ARANCIO 2012 - Euro 200,00
L'ABBONAMENTO ARANCIO darà diritto:
- 3 Riviste Carrara a scelta    (Valore Euro 108,00)
- Un credito di Euro 100,00 da utilizzarsi per acquisto di Libri,
  Partiture e Cd dal Catalogo Carrara, nel corso del 2012, con uno
  SCONTO INCONDIZIONATO del 50% (Valore Euro 200,00)

ABBONAMENTO BLU 2012 - Euro 120,00
L'ABBONAMENTO BLU darà diritto:
- 1 Riviste Carrara a scelta (Valore Euro 45,00)
- Un credito di Euro 75,00 da utilizzarsi per acquisto di Libri,
  Partiture e Cd dal Catalogo Carrara, nel corso del 2012, con uno
  SCONTO INCONDIZIONATO del 50% (Valore Euro 150,00)
Dettaglio...

2012_02_05 Cambiago in musica

Domenica 5 febbraio 2012_02_05 alle 16,30 in Auditorium Vecchia Filanda (via ai Campi)
secondo appuntamento della stagione musicale Cambiago Musica

Gli Impressionisti
Concerto con immagini
Maria Pia Carola, pianoforte



2012_02_09 Ristorante Café Chantant

Giovedì 9 Febbraio 2012_02_09
GRANDE MUSICA al 
Cafè Chantant con grandi Artisti!
Passa a serata al ristorante "Dolce Vita"
Via Bergamini 11 - Milano

Menu fisso Euro 54,00 (vini esclusi)
Prenotazioni: Tel. 02 58303843
Bel Canto a Milano
Ristorante Dolce Vita
Via Bergamini, 11 - 20122 Milano (MI) - Tel 0258303843 

2012_04_28 Stage di danza

28-29 APRILE 2012_04_28
Castiglioncello
DANCE MEETING ventunesima edizione mondiale della danza !!
Sul sito ci sono pubblicato le modalità di partecipazione ai CONCORSI:
EUROCITY (solisti classico e moderno)
Borse di studio per:
SUMMER SCHOOL
THE ROYAL BALLET SCHOOL LONDON
ACCADEMIA DI STOCCARDA
ACCADEMIA DI ROTTERDAM ecc.

COREOGRAFIE D'AUTORE
concorso per scuole e gruppi
PRIMO PREMIO 1000 euro ecc.

GALA delegazioni ospiti:
THE ROYAL BALLET SCHOOL LONDON
CODARTS ROTTERDAM DANCE ACADEMY
per informazioni: www.dancenews.it
e-mail: aed@dancenews.it
Tel.0586-410825 Fax 0586-343111

2012_02 ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Sabato 18 e Domenica 19 FEBBRAIO 2012_02_18
LIVORNO 
Danza: Stage tecnica classica e punte
TANYA FAIRNBAIRN
THE ROYAL BALLET SCHOOL
Calendario:
Sabato 18 e Domenica 19 Febbraio:
Modulo 1: ragazze dai 12 ai 14 anni punte
Modulo 2: ragazze dai 15 ai 19 anni punte
Modalità di partecipazione:
I seminari sulla didattica sono aperti ad allievi che intendono approfondire gli argomenti su esposti. Sono 2 lezioni di tecnica classica e punte della durata di 2 ore e mezza ciascuna (una il sabato, una la domenica).
A.E.D. TEL.0586-410825

2012_02 Concerti Ciani da giovedì 2 a domenica 5 febbraio

RECITAL DI PIANOFORTE

i Concerti Ciani

Residenza Arzagavia Arzaga 1info 335 6083581

giovedì 2 febbraio 2012_02_02 ore 16.30

Musiche / musics: Bach-Busoni, J. S. Bach, A. Scriabin, J. Brahms e F. Liszt

Pianoforte VICTOR MERELLO

Libero / admission free

  

www.dinociani.com

cliccare qui per la cartina

cliccare qui per la programmazione

 
  

RECITAL DI PIANOFORTE

i Concerti Ciani

Circolo A. Voltavia G. Giusti 16info 335 6083581

sabato 4 febbraio 2012_02_04 ore 17.00

Musiche / musics: Bach-Busoni, J. S. Bach, A. Scriabin, J. Brahms e F. Liszt

Pianoforte VICTOR MERELLO

Libero / admission free

  

www.dinociani.com

cliccare qui per la cartina

cliccare qui per la programmazione

 
  

RECITAL DI PIANOFORTE

i Concerti Ciani

Istituto Principessa Jolandavia G. Sassi 4info 335 6083581

domenica 5 febbraio 2012_02_05 ore 16.30

Musiche / musics: Bach-Busoni, J. S. Bach, A. Scriabin, J. Brahms e F. Liszt

Pianoforte VICTOR MERELLO

Libero / admission free

  

www.dinociani.com

cliccare qui per la cartina

cliccare qui per la programmazione

2012_02 Concerti Ciani di Milano

Associazione Musicale Dino Ciani
i Concerti Ciani 2012
Milano - Venezia - Stresa
tel. 0324 243046 - cell. 335 6083581
concerti@dinociani.com - www.dinociani.com
MILANO i Concerti Ciani
da martedì 7 a sabato 11 febbraio 2012

RECITAL DI PIANOFORTE
Pio Albergo Trivulzio, via Trivulzio 2, info 335 6083581
martedì 7 febbraio 2012_02_07 ore 15.00
Musiche / musics: Bach-Busoni, J. S. Bach, A. Scriabin, J. Brahms e F. Liszt
Pianoforte VICTOR MERELLO
Libero / admission free

RECITAL DI PIANOFORTE
Residenza Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
giovedì 9 febbraio 2012_02_09 ore 16.30
Musiche / musics: C. Saint Saens, C. Debussy e L. v. Beethoven
Pianoforte MARIANNA MAPPA
Libero / admission free

RECITAL DUO PIANISTICO
Circolo A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
sabato 11 febbraio 2012_02_11 ore 17.00
Musiche / musics: W. A. Mozart, Fanny Mendelssohn, M. Ravel e F. Schubert
duo pianistico Florestano
ALESSANDRA GELFINI - ROBERTO AROSIO
Libero / admission free


2012_02_05 Inizia la rassegna di Concerti Aperitivo ad Ortona

Domenica 5 febbraio 2012_02_05 - ore 11.00
Teatro Tosti - Ortona (CHIETI)
Al nastro di partenza la 5a edizione dei 
Concerti aperitivo
ad Ortona. Il concerto inaugurale sarà tenuto dal doppio-duo pianoforte a quattro mani e duo di fisarmoniiche
 
Duo Maclé
Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi,pianoforte a quattro mani
Duo DissonAnce
Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, due fisarmoniche
www.duomacle.it

2012_02_14 San Valentino e Carnevale in musica e poesia al Borromeo di Pavia

Martedì 14 febbraio 2012_02_14 – ore 21
Sala degli Affreschi - Almo Collegio Borromeo - Piazza Borromeo, 9 - Pavia

Lettere in Musica
Quando la musica è riflesso della vita.
Un intreccio di letture e musica a svelare l'origine dell'ispirazione musicale
Testi di Mozart, Louÿs, La Motte Fouquè
MILENA VUKOTIC, voce recitante
MARIO ANCILLOTTI, flauto
ALESSANDRO MARANGONI, pianoforteMusiche di Mozart, Debussy, Reinecke

Musica e parola ormai è un classico.  Perché?
Perché la musica è un riflesso della vita, nasce da tutte quelle emozioni, situazioni, stimoli culturali che hanno movimentato l'esistenza degli autori. E sempre dietro la scrittura di una opera musicale si celano motivazioni personali ed intellettuali.
È perciò interessante indagare su come e su perché esse sono nate e ancor più mostrarlo al pubblico, che spesso tende a credere che l'"ispirazione" nasca da una sorta di afflato divino. [Mario Ancillotti]

Ecco allora il Mozart fanciullo della sonata K 14, che fa parte della unica serie di sonate dedicate al flauto, presentato accanto alle sbarazzine lettere alla cugina.
E la bellissima sonata K 304 in mi minore – scritta in occasione della morte della mamma, durante il viaggio a Parigi del 1778 – intima, dolorosa e visionaria, che rielabora un minuetto infantile come tenera rimembranza dell'amore materno, accanto alle due lettere scritte in occasione del tragico avvenimento ad un amico per preparare il padre alla tremenda notizia, e al padre stesso.

WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756-1791)
Lettera giovanile di Mozart
Sonata in Do maggiore K 14 per flauto e pianoforte (scritta a 8 anni)
Lettera al padre, scritta durante il viaggio a Parigi in occasione della morte della madre
Sonata in Mi minore K 304 per flauto e pianoforte in memoria della madre
Poi le meravigliose Sei Epigrafi Antiche di Debussy, scritte per pianoforte a quattro mani, ma sul materiale preesistente delle Chansons de Bilitis, un affascinante brano per 2 flauti, 2 arpe, e celesta.
La musica è intervallata dalle stupende liriche di Pierre Louys, materiale, dunque, che legittima la bella trascrizione per flauto e pianoforte, nella quale si è voluto ripristinare l'alternanza con le liriche per illustrarne in maniera stupenda la comune poetica.

CLAUDE DEBUSSY (1862-1918)
Alcune poesie di Pierre Louys che ispirarono a Debussy le Chansons.
Sei Epigrafi Antiche per flauto e pianoforte
E infine, e in questo caso quasi di musica a programma si tratta, la bella sonata "Undine" di Carl Reinecke.
La musica ripercorre la storia della ninfa dei boschi e del principe Huldebrand, secondo il binomio Eros-Thanatos, in un clima di romanticismo naturalistico e fantastico che nasce sicuramente più che dalla favola di La Motte Fouquè, dalle impressioni dell'ascolto dell'opera "Undine" di E.T.A Hoffmann.
Dal libretto di quest'ultima nasce la lettura che ci guiderà nel percorso della musica.

CARL REINECKE (1824-1910)
Passi dal libretto dell'opera "Undine" di Hoffmann
Sonata "Undine" per flauto e pianoforte ispirata alla fiaba di Undine, ninfa dei boschi.

La presenza di una attrice come Milena Vukotic, che nasce da famiglia di musicisti e che nella musica ha sempre avuto un punto di riferimento per la sua arte, è una valorizzazione ulteriore per un programma particolarmente raffinato e bello.

2012_02_05 Concerto per quartetto

Domenica 5 febbraio 2012_02_05 ore 11.00
Centro dell’Arte Vito Frazzi
Circolo ARCI Le Bagnese
Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze
ScandicciCultura
Comune di Scandicci
I concerti della Città di Scandicci
XLVII Stagione – 5 Febbraio – 1 Aprile 2012
Tutte le domeniche alle ore 11.00
Sala Consiliare del Comune di Scandicci
Concerto del Quartetto Arquà
Enrico Filippo Maligno, Violino I
Giacomo Catana, Violino II
Luigi Capini, Viola
Irene Zatta, Violoncello
Programma
Igor Stravinskij, Tre pezzi per quartetto, Concertino per quartetto d' archi
Alfred Schnittke, Canon in Memoriam Igor Stravinskij, Quartetto n. 3
Programma “inconsueto” ma di grande impatto emotivo e con forti legami alle correnti pittoriche del Novecento
Una “liaison” tra I.Stravinskij e A.Schnittke, due compositori entrati in una fase creativa legata al mutamento della percezione del mondo, che trova il loro corrispettivo in correnti come il Cubismo il Fauvismo e le opere di Francis Bacon.
La musica quindi diviene "misteriosa" e non si sottomette più alla logica consueta ma anzi apre nuove dimensioni future.
Il Quartetto Arquà

2012_03 Concerti CIANI a Milano


MILANOi Concerti Ciani
da giovedì 1 a sabato 10 marzo 2012
libero / admission free
RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani
Residenza Arzagavia Arzaga 1info 335 6083581
giovedì 1 marzo 2012_03_01 ore 16.30
Musiche / musics: W. A. Mozart, Fanny Mendelssohn, M. Ravel e F. Schubert
duo pianistico Florestano
ALESSANDRA GELFINI - ROBERTO AROSIO
Libero / admission free
RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani
Pio Albergo Trivulziovia Trivulzio 2info 335 6083581
martedì 6 marzo 2012_03_06 ore 15.00
Musiche / musics: W. A. Mozart, L. Van Beethoven,
F. Chopin, F. Mendelssohn e C. Debussy
Pianoforte PAOLO ZENTILIN
Libero / admission free
RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani
Residenza Arzagavia Arzaga 1info 335 6083581
giovedì 8 marzo 2012_03_08 ore 16.30
Musiche / musics: L. v. Beethoven, F. Chopin
e F. Liszt
Pianoforte GRETA INSARDI
Libero / admission free
RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani
Circolo A. Voltavia G. Giusti 16info 335 6083581
sabato 10 marzo 2012_03_10 ore 17.00
Musiche / musics: L. van Beethoven e F. Liszt
Pianoforte: ELENA PICCIONE
Libero / admission free

2012_02_06 Inizia la rassegna del Conservatorio Luca Marenzio

Lunedì 6 febbraio 2012_02_06 ore 20.45
presso l'Auditorium del Conservatorio di Musica L. Marenzio di Darfo B.T. (BS)
CONCERTO DEL DUO MAFFEIS & DI FINO
Programma:
W.A. Mozart, Sonata in Sol maggiore KV 301
W.A. Mozart, Concerto in Re maggiore KV 218
E. Lalo, Sinfonia Spagnola Op. 21
Interpreti:
violino: Silvia Maffeis;
pianoforte: Massimiliano Di Fino. 

E' il concerto inagurale della rassegna "Giovani Concertisti" che prosegue sino al 28 febbraio.

Lunedì 6 Febbraio 2012_02_06
Silvia Maffeis, violino Massimiliano Di Fino, pianoforte

Mercoledì 8 Febbraio 2012_02_08
Pierandrea Bonfadini, flauto Felice De Paoli, pianoforte

Venerdì 10 Febbraio 2012_02_10
Corinna Simonetti, pianoforte

Lunedì 13 Febbraio 2012_02_13
Classe d'insieme per strumenti ad arco M° Federico Bardazzi

Giovedì 16 Febbraio 2012_02_16
Silvia Maffeis, violino solo

Venerdì 17 Febbraio 2012_02_17
Roberto Minolfi, pianoforte Yulia Orlova, pianoforte Giulio Richini, violoncello Davide Maffolini, violoncello

Lunedì 20 Febbraio 2012_02_20
Stefania Abondio, oboe Yulia Orlova, pianoforte Mattia Zanoletti, oboe Giulia Bertini, oboe Daniele Favalli, fagotto

Martedì 28 febbraio 2012_02_28
Luca Castronuovo, chitarra Matteo Vitali, chitarra

Ingresso libero per tutti i concerti
Inizio ore 20.45

2012_02_18 Al Besostri di Mede in scena un classico della trazione greco classica LISISTRATA

Sabato 18 febbraio 2012_02_18 ore 21,00 
TEATRO BESOSTRI – VIA MATTEOTTI 33 – MEDE (PV)

LISISTRATA
Da Aristofane
Con Gaia de LaurentiIs, Stefano Artissunch , Stefano Tosoni e Gian Paolo Valentini
regia Stefano Artissunch
Produzione Synergie Teatrali
Organizzazione Danila Celani 

Lo spettacolo  è un colto e fantastico viaggio nella poetica di Aristofane celebre commediografo fra i maggiori del teatro classico. La particolarità  della rappresentazione è nella contaminazione fra cabaret e burlesque che si evidenzia nelle musiche, nelle atmosfere e nei costumi.
Nella storia la guerra non fa da sfondo alla commedia, ma la penetra in tutta la sua drammaticità divenendone protagonista. Lo spettacolo è un omaggio a tutti i caduti per la Patria, in tutte le guerre, che per la bandiera, non hanno esitato a sacrificare in silenzio la propria esistenza nella speranza di un domani migliore.
Il filo conduttore è Lisistrata che con lo stratagemma dello sciopero del sesso ricatta i guerrieri spartani ed ateniesi a trattare la pace per porre fine alla guerra del Peloponneso. Proprio la sua fermezza ed arguzia favoriscono il gioco comico ma anche polemico e riflessivo nella commedia. Lisistrata non è solo una donna che convince le altre ad attuare lo sciopero del sesso ma è lei che si fa motore di un dolore universale: "sciagurate siamo noi donne a portare il peso della guerra, partoriamo i nostri figli e li mandiamo a fare i soldati!"
Visivamente tutto il fantastico di Aristofane viene restituito sia nella scelta dell'allestimento, sia nell'utilizzo di pupazzi e fantocci che rafforzano l'onirico della scena interagendo drammaturgicamente con i protagonisti. 
In tal modo l'arte del teatro diventa magia capace di rievocare figure di corpi, musiche, parole ed immagini come strumenti per esplorare l'animo umano.
I protagonisti si affrontano sui tre piani rialzati della scenografia sviluppando al massimo l'azione scenica per esasperare in maniera giocosa e dinamica gli umori del dramma comico di Aristofane. La scena è bianca, compatta e severa, a delineare uno spazio dove passato e presente si incontrano, dove la satira implacabile, feroce e corrosiva esplode con una grande sequenza di immagini ed uno spirito senza limite di tempo aggredendo la società e la Polis (Atene). 
Info e prenotazioni: www.teatrobesostri.it, info@teatrobesostri.it, tel. 335-7848613 – 0384-822201-4
Altre info, foto e video dello spettacolo: www.lisistrata.it 
Biglietti:
Interi euro 22,
ridotti (studenti, over 65, circoli culturali, proloco, biblioteche, associazioni) euro 18.

2012_02_02 Appuntamenti all'Auditorium di Milano per la Stagione de laVerdi

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo 
STAGIONE SINFONICA 2011-2012
giovedì 2 febbraio 2012_02_02, ore 20.30
venerdì 3 febbraio 2012_02_03, ore 20
domenica 5 febbraio 2012_02_05, ore 16

Helmuth Rilling, direttore amato e acclamato dal pubblico di tutto il mondo, è ospite de laVerdi per la seconda settimana consecutiva. Insieme al Coro Sinfonico - diretto da Erina Gambarini -  all'Orchestra Verdi, e ad alcuni solisti, eseguirà l'Elias di Felix Mendelssohn – Bartholdy, opera imponente e affascinante, di grande impatto emotivo.

Un'ora prima dei concerti è disponibile un buffet presso il bar dell'auditorium al prezzo di 12 euro.
BOOKSHOP
Aspettando l'esecuzione dal vivo dell'Oratorio di Mendelssohn, solo per gli amici de laVerdi  l'introvabile registrazione dell'Elias del Maestro Helmuth Rilling a Euro 29.90!
Le copie saranno consegnate autografate dal Maestro stesso.
Regalati e Regala musica!
Prenotazioni on line fino ad esaurimento scorte all'indirizzo cristiana.gizzarelli@laverdi.org

CRESCENDO IN MUSICA
sabato 4 febbraio 2012_02_04, ore 15.30
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Vi ricordate le filastrocche su Pierino Porcospino, il bambino-maialetto che non si vuole lavare né tagliare unghie e capelli? E quelle su Paolinetta che si brucia le gambine giocando con i fiammiferi, o sul cattivo Federigo che maltratta gli animali e finisce azzannato da un cane? Ebbene... dimenticatele. Complici le ironiche composizioni di Gino Negri, la festosità delle esecuzioni del coro di voci bianche de laVerdi e la verve spontanea dell'attore Nicola Olivieri, le favolette con cui il medico Heinrich Hoffman cercava di inculcare le buone maniere ai pargoli dell'Ottocento si disarmano di castighi e spauracchi d'altri tempi. In questo viaggio musicale nel paese di Grullandia, incorniciato dalle musiche di Offenbach, Banchieri, Rossini e Puccini, le piccole e grandi marachelle dell'infanzia ricevono ammonimenti più sereni e benevoli: in fondo le cosiddette monellerie non sono altro che Musica, per le orecchie di chi ama i bambini!

Coro di Voci Bianche de laVerdi
Direttore e Maestro del Coro Voci bianche Maria Teresa Tramontin
Pianoforte Pietro Cavedon
Voce recitante Nicola Olivieri
Regia Francesco Montemurro

laVERDI BAROCCA
Mercoledì 8 febbraio 2012_02_08, ore 20.30
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Dopo il "tutto esaurito" del 6 gennaio scorso con il tradizionale Oratorio di Natale di Bach, l'Orchestra Barocca torna sul palco dell'Auditorium di Milano Fondazione Cariplo per il suo terzo concerto della stagione.
Per questo nuovo appuntamento l'Ensemble barocco offrirà agli appassionati del genere e non solo un programma particolarmente accattivante all'insegna di due "grandi" compositori di massima espressione della musica sei-settecentesca: Johann Sebastian Bach con i concerti Brandeburghesi,  e Alessandro Scarlatti con i Concerti Grossi. 
Sul podio il M° Ruben Jais.

Vai alla scheda>>
Acquista ora>>

EVENTI IN AUDITORIUM – IN RICORDO DI ALBERTO FALCK
Domenica 12 febbraio 2012_02_12, ore 20.30
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Vidas propone un concerto in ricordo di Alberto Falck con Shlomo Mintz ( direttore e solista), eIvo Pogorelich (solista) e l'Orchestra Verdi
In programma il Concerto per pianoforte n. 1 in Mi minore op. 11 di F. Chopin e il Concerto per violino e orchestra in Re Maggiore di L.V. Beethoven
Per informazione e prenotazioni: 
tel 02.72511258/203/205
email segreteria.eventi@vidas.it   www.vidas.it  
Vidas Corso Italia 17, orario 9.30-17.30

CONCERTO PER IL 20° ANNIVERSARIO DELLE RELAZIONI DIPLOMATICHE TRA ITALIA E SLOVENIA
Mercoledì 15 febbraio 2012_02_15, ore 21.00
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
In occasione del 20° anniversario dell' instaurazione delle relazioni diplomatiche fra la Repubblica di Slovenia e la Repubblica Italiana e nell'ambito della presentazione della Slovenia a Milano: CONCERTO DEL CORO DA CAMERA SLOVENO
Concerto di musica corale slovena ed europea e di canzoni popolari slovene. Direttore del Coro Martina BatiÄŤ
Saluto dell'Ambasciatore della repubblica di Slovenia presso la Repubblica Italiana, S.E. Iztok MirošiÄŤ
MOSTRA FOTOGRAFICA "SLOVENIA IN NOI" di ALENKA SLAVINEC 
Mostra fotografica "Slovenia in noi" - Una rappresentazione simbolica dei 20 anni dell'indipendenza slovena attraverso le fotografie dei cavalli lipizzani (fino al 27 febbraio) 
ingresso gratuito con posti assegnati 
informazioni e ritiro biglietti
Biglietteria Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Largo Gustav Mahler
da martedì a domenica dalle ore 14.30 alle ore 19.00
Lunedì chiuso.
tel. 02.83389.401/402/403 fax 02.83389.300 

VENTI IN AUDITORIUM – RASSEGNA "KILOMETRO ZERO"
Martedì 28 febbraio 2012_02_28 ore 20.45 concerto 
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
La seconda edizione della rassegna "Kilometro Zero" continua con un secondo concerto che si terrà martedì 28 febbraio 2012 presso l'Auditorium di Milano Fondazione Cariplo. Il programma prevede il Secondo concerto per pianoforte e orchestra di L. Van Beethoven con il solista Elio Coria, e Jazz Sinfonico con Paolo Fresu, Roberto Cipelli e Isabella Turso
PER INFORMAZIONI SUL CONCERTO
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo Gustav Mahler
da martedì a domenica dalle ore 14.30 alle ore 19.00
Lunedì chiuso.
tel. 02.83389.401/402/403 fax 02.83389.300
info@auditoriumdimilano.org 
Biglietto gratuito con posto assegnato



2012_02_05 Presentazione della nuova rassegna concertistica nella Chiesa di San Cassiano a Mortara

Associazione Amici della Musica di Voghera e l'Agenzia Reclam di Pavia presentano  
I CONCERTI DELLA DOMENICA
Rassegna concertistica pomeridiana
presso Chiesa di San Cassiano- Mortara
Inizio alle ore 16.00
Ingresso: 20 euro
Abbonamento per 4 concerti: 60 euro

La rassegna verrà presentata domenica 5 febbraio alle ore 16 attraverso un intermezzo musicale che vedrà come protagonisti il soprano Maria Simona Cianchi ed il tenore Mauro Pagano accompagnati al pianoforte da Angiolina Sensale. La manifestazione prenderà poi ufficialmente il via il prossimo 26 Febbraio.

Domenica 26 febbraio 2012_02_26 ore 16.00
Chiesa di San Cassiano- Mortara
I CONCERTI DELLA DOMENICA
Rassegna concertistica pomeridiana
TUTTE LE DONNE DI GIACOMO PUCCINI
Susie Georgiadis, soprano
Maria Simona Cianchi, soprano
Angioliona Sensale, pianoforte
I soprano Susie Georgiadis e Maria Simona Cianchi, insieme ad Angioliona Sensale al pianoforte, interpreteranno alcune tra le eroine delle opere pucciniane mettendole a confronto con le figure femminili che hanno accompagnato il grande compositore toscano nella sua inquieta vita sentimentale.

Domenica 25 marzo 2012_03_25 ore 16.00
Chiesa di San Cassiano- Mortara
I CONCERTI DELLA DOMENICA
Rassegna concertistica pomeridiana
TENOR ... ISSIMI
David Righeschi, tenore
Mauro Pagano, tenore
Misha Sheshaberidze, tenore 
Angioliona Sensale, pianoforte
Il calendario proseguirà con Tenor…issimi!     I tenori David Righeschi, Mauro Pagano ed il georgiano Misha Sheshaberidze si confronteranno davanti al pubblico nelle interpretazioni di arie tratte dalle opere di Verdi, Leoncavallo, Bizet, Sorozabal, Lara, Lehar e De Curtis.

Domenica 22 aprile 2012_04_22 ore 16.00
Chiesa di San Cassiano- Mortara
I CONCERTI DELLA DOMENICA
Rassegna concertistica pomeridiana
PROFUMO D'OPERETTA
Ensemble Allegro
Susie Georgiadis, soprano
Silvia Felisetti, soprano
Alessandro Brachetti, comico
Angioliona Sensale, pianoforte
Ad aprile sarà l'operetta la protagonista della domenica musicale mortarese. L'Ensemble Allegro ma non troppo composto dalla soubrette Silvia Felisetti, dalla soprano Susie Georgiadis, dal comico Alessandro Brachetti proporranno lo spettacolo Profumo di operetta. In scaletta musiche di Lehar, Kallman, Lombardo-Ranzato e Stoltz. 

Domenica 20 maggio 2012_05_20 ore 16.00
Chiesa di San Cassiano- Mortara
I CONCERTI DELLA DOMENICA
Rassegna concertistica pomeridiana
MUSICA PROIBITA
Antonella De Gasperi, soprano
Fabrizio Macciantelli, baritono
Carlo Monopoli, tenore
Raffaella Montini, soprano
Angioliona Sensale, pianoforte
Ultimo appuntamento in rassegna ma non meno importante ed entusiasmante quello con lo spettacolo Musica Proibita. Omaggio alla Belle epoque. Romanze da salotto, arie d'opera, operetta e canzoni d'autore in mezzo secolo di inquietudini e trasgressioni: domenica 20 Maggio i protagonisti di questo rutilante spettacolo saranno Antonella De Gasperi (soprano), Fabrizio Macciantelli (baritono), Carlo Monopoli (tenore), Raffaella Montini (soprano).

Trait d'union di tutti e cinque gli appuntamenti e direttore artistico della rassegna Angiolina Sensale che accompagnerà al pianoforte tutti gli artisti che animeranno gli appuntamenti in calendario. 
Suggestivo lo scenario che fa da cornice a quest'evento. La chiesa di San Cassiano è infatti antichissima: un'iscrizione un tempo presente in sacrestia e oggi perduta, ne conferma l'esistenza nel 1138. Originariamente in forma romanica, era la parrocchiale cittadina del Monastero di Santa Croce che sorgeva fuori dalle mura cittadine.
Una chiesa dalla lunga storia: chiesa parrocchiale fino alla fine del Cinquecento, verrà poi ricostruita nella seconda metà del Settecento in stile barocco-rococò. Ceduta a privati, nel 1884 divenne sede della Società Ginnastica "La Costanza". I vari e ripetuti rimaneggiamenti dovuti all'uso sportivo della struttura non ne hanno però cancellato l'architettura e le decorazioni settecentesche, riportando in luce invece più volte pregevoli particolari architettonici come ad esempio un' elegante finestra monofora in terra cotta del XVI secolo, messa in evidenza dai restauri del 1927 e ora visibile in una delle pareti dell'edificio. Nel 2000 la Società "La Costanza" ha venduto la chiesa e l'area adiacente agli attuali proprietari, che hanno operato un restauro volto al recupero conservativo delle strutture originarie. E' così tornato alla luce uno splendido affresco quattrocentesco nella zona dell'abside, alla base di un soffitto a costoloni in cotto, che ne rivela tutta l'origine romanica, mentre la facciata interna ha rivelato l'esistenza di un rosone medievale, chiuso e sostituito dall'ampio finestrone centrale durante i rifacimenti settecenteschi.

Info per il pubblico
Società  dell'Accademia di Voghera, tel: 335/6680112, 349/1880328, Agenzia Réclam – Pavia, tel: 347/7264448 - 346/0569658 - agenziareclam@gmail.com

SPETTACOLI-ANIMAZIONE del gruppo Gen D'YS

Gens d'Ys vuole offrirvi un'esagerazione di appuntamenti, domenica 15 Aprile presso la sede di Milano Bovisa avranno luogo i Grades.
Per chi non conosce questa formula, informo che è la possibilità di ottenere una certificazione ufficiale dalla "An Coimisun le Rinci Gaelacha" (Commissione nazionale irlandese della danza) sulla capacità esecutiva di danze irlandesi "Solo" specifiche. Non è una gara, ogni allievo si esibisce in solitaria e senza pubblico davanti ad un giudice che stabilisce se è capace di eseguire correttamente quella danza. Esistono 12 gradi di certificazioni. In questo primo appuntamento si potrà presentarsi per ottenere la certificazione fino al 4° grado. Questo vuol dire che l'allievo partecipante potrà decidere, dopo aver passato il 1°, se continuare per il 2° e, dopo il 3° e cosi via, oppure fermarsi quando lo desidera. Per farvi un esempio il 1° grado consiste nell'esecuzione corretta di una light jig e di una easy reel.
Sarà con noi l'esaminatrice Angela McDonagh (ADCRG).

MILANO
Lunedì 30 gennaio 2012_01_30
ore 21.00
BREVE ESIBIZIONE GDY
Teatro San Babila, Piazza San Babila
Nell'ambito della serata di Gala "Il dono dell'Umanità"
 
VARESE
Venerdì 3 febbraio 2012_02_03
ore 18.00
BREVE ESIBIZIONE con Carlo Pastore Band
Università dell'Insubria, Aula Magna, Via Ravasi
 
BUSTO ARSIZIO (VA)
Sabato 11 febbraio 2012_02_11
ORE 21.30
NOTTE DI YS
Con la musica dal vivo dei FOLKAMISERIA
Museo del Tessile, Via Volta
Ingresso € 5.00  (consumazione compresa x i soci)

 
FIRENZE – Bagno a Ripoli/Osteria Nuova
Sabato 11 febbraio 2012_02_11
ORE 21.30
NOTTE DI YS – Fest Noz
Con la musica dal vivo dei BIFOLC e l'animazione di Cristina Zecchinelli
Possibilità di cena solo su prenotazione 339/1875724
Teatro Storico ARCI SSA Resistente via Roma, 448
Osteria Nuova
 
MILANO-RHO
Sabato 18 e Domenica 19 febbraio 2012_02_18
Tutti i giorni ore 11.30 e ore 15.30
BREVI ESIBIZIONI GDY
Fiera Milano Rho – Stand Irlanda
Nell'ambito della BIT (fiera italiana del Turismo)
per conto dell'Ente Nazionale del Turismo Irlandese
 
FIRENZE
Venerdì 24 febbraio 2012_02_24
ORE 20.00
NOTTE DI YS – Waiting for St.Patrick's Day
Con la musica dal vivo dei THE HIDDEN NOTE
Cena con serata danzante solo su prenotazione 339/1875724
Centro Polivalente il Kantiere, via del Cavallaccio, 1/Q 
 
STAGE:
 
SARONNO (VA)
Sabato 4 febbraio 2012_02_04
Orario: 15.00-17.00  
Argomento: Danze Irlandesi Ceili & Solo  
Livello: base 
Insegnanti: Anna Cislaghi 
Luogo: Centro Danza D&M - via Radice, 12 Saronno
Per info e iscrizioni: demdanza@gmail.com  335/6836518
 
MILANO
Sabato 11 febbraio 2012_02_11
Orario: 14.30 – 19.30  
Argomento: Danze irlandesi  
Livelli: 
14.30-16.00 primary solo (heavy&light)
16.00-17.30 intermediate solo (heavy&light)
17.30-18.30 intensive solo light
18.30-19.30 intensive solo heavy  
Insegnante:  Cecily Charlton
Luogo: Sede GdY Milano Bovisa – Via Schiaffino, 3
Solo su prenotazione
 
FIRENZE – Bagno a Ripoli/Osteria Nuova
Sabato 11 febbraio 2012_02_11
Orario: 15.00-19.00  
Argomento: Danze Bretoni  
Livello: base  
Insegnanti: Cristina Zecchinelli e Andrea Meluso
Luogo: Teatro Storico ARCI SSA Resistente via Roma, 448
Osteria Nuova
Per info e iscrizioni: 339/1875724
 
TREVISO
Sabato 18 febbraio 2012_02_18
Orario: 16.00-18.00  
Argomento: Danze Irlandesi Ceili & Solo  
Livello: base - avanzato 
Insegnanti: Anna Cislaghi
Luogo: Dopolavoro Ferroviario – via Benzi, 86
Per info e iscrizioni: 349/0072319
 
MILANO
Sabato 25 febbraio 2012_02_25
Orario: 14.30 – 19.30  
Argomento: Danze irlandesi  
Livelli: 
14.30-16.00 primary solo (heavy&light)
16.00-17.30 intermediate solo (heavy&light)
17.30-18.30 intensive solo light
18.30-19.30 intensive solo heavy  
Insegnante:  Cecily Charlton
Luogo: Sede GdY Milano Bovisa – Via Schiaffino, 3
Solo su prenotazione
 
ROMA
Domenica 26 febbraio 2012_02_26
Orario: 09.30 – 13.30  
Argomento: Danze irlandesi  
Livelli: 
avanzato - heavy :   9:30-10:30
avanzato - light    : 10:30-11:30
in contemporanea
Passi per principianti: 10:30 - 11:30 (a cura Gens d'Ys Roma)
Danze ceili: 11:30 - 12:30
Livello base - light: 12:30 - 13:30
Insegnanti:  Sinead Venables
Luogo: Istituto Sant'Anna – Viale Marconi 700

Per chiedere o comunicare potete utilizzare anche il FORUM Gens d'Ys sul  sito ufficiale www.gensdys.it, che viene visionato giornalmente 
www.bustofolk.it cell. 335/7155360

2012_03_08 Concorso PER ELISA diventa un evento a Magenta sotto la direzione di Bruno Casoni


Presidente / President
BRUNO CASONI
Maestro del Coro del Teatro alla Scala di Milano
Chorus Master at Teatro alla Scala, Milan 
ILIAS TZEPETONIDIS
Casting manager del Teatro alla Scala di Milano
Casting manager of Teatro alla Scala, Milano 
ALESSANDRO GALOPPINI
Direttore Area Artistica del Teatro Regio di Torino
Arstitic Area Director of Teatro Regio, Turin 
DANIELE BORNIQUEZ
Responsabile Dipartimento Musicale del Teatro alla Scala di Milano
Director of the Musical Department of Teatro alla Scala, Milan 
LUCIANA SERRA
Soprano e docente di canto presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano
Soprano and singing teacher at the Accademia of Teatro alla Scala, Milan 
ERINA GAMBARINI
Direttore del Coro Sinfonico "Giuseppe Verdi" di Milano
Chorus Master of "Giuseppe Verdi"  Choir, Milan 

Accademia di Alto Perfezionamento Musicale
Associazione Culturale Totem
Comune di Magenta

Premi
• 1° classificato: premio di Euro 3.000,00
• 2° classificato: premio di Euro 2.000,00
• 3° classificato: premio di Euro 1.500,00
• Premio speciale "Per Elisa" di Euro 1.000,00 offerto dalla famiglia LISCA

A tutti i finalisti vengono rilasciati diplomi nominativi.
I primi tre classificati del Concorso saranno inoltre invitati per un concerto in data da definire che si terrà al Teatro Lirico di Magenta nel periodo 2011-2012.
Qualunque somma indicata nel presente regolamento a titolo di premio sarà da assoggettare alle ritenute di legge


La prova eliminatoria avrà luogo il 15 e 16 marzo 2012 presso il Teatro Lirico di Magenta.
La semifinale avrà luogo il 17 marzo 2012 presso il Teatro Lirico di Magenta.
La finale avrà luogo il sabato 18 marzo 2012 presso il Teatro Lirico di Magenta.

L'iscrizione prevede una quota di Euro 100,00 (cento) 

Lo svolgimento del Concorso è articolato in tre prove:

Prova eliminatoria
Teatro Lirico di Magenta, via Cavallari 2, 15-16 marzo 2012
a porte chiuse. Esecuzione di 1 o 2 brani a scelta del candidato fra quelli presentati.

Semifinale
Teatro Lirico di Magenta, via Cavallari 2, 17 marzo 2012
a porte chiuse. Il candidato eseguirà 1 brano a scelta della Giuria, fra quelli indicati nel programma presentato.

Finale con concerto
Teatro Lirico di Magenta, via Cavallari 2, 18 marzo 2012
alla presenza del pubblico. Il candidato eseguirà 1(2) brano(i) a scelta della Giuria, fra quelli indicati nel programma presentato, con accompagnamento al pianoforte. Al termine della prova finale, la Giuria designerà i candidati vincitori, che saranno premiati al termine della serata.

Le edizioni precedenti sono state organizzate da Giuseppe Lisca in ricordo della figlia Elisa Lisca alla quale è dedicato il premio offerto dalla Famiglia Lisca


"Per Elisa
Recital lirico in ricordo di Elisa Lisca 

2011 Quinta edizione  
Sabato 19 marzo 2011 ore 21:00
Vincitori : 
Anna Viktorova, mezzosoprano 

2010 Quarta edizione  
Domenica 7 marzo 2010 - ore 21
Vincitori : Sofio Janelidze,mezzososoprano e Kim Joo-Taek,baritono

2009 Terza edizione
Sabato 14 marzo 2009 ore 21.00
Vincitori : Gianluca Buratto, basso 

2008 Seconda edizione
Sabato 1 marzo 2008 ore 21.00
Vincitori : Angelo Scardina, tenore

2007 Prima edizione
Sabato 3 marzo 2007 ore 21.00
Vincitori : Dorela Cela, soprano

Pe ulteriori informazioni vedi :  http://www.concorsoliricomagenta.com

ACCADEMIA di Alto Perfezionamento Musicale
presso VILLA NAJ OLEARI
Via Novara, 2 - 20013 Magenta (MI)
Tel. +39 0297003255
Fax. +39 0297275358

TEATRO LIRICO MAGENTA
Via Cavallari, 2 - 20013 Magenta (MI)
Tel. +39 0297003255
Fax. +39 0297275358

2012_02_01 Romeo e Giulietta secondo Sinigaglia inno alla vita e gioco sfrenato di passioni

Mercoledì 1 febbraio 2012_02_01 ore 21 
Stagione teatrale 2012 del Teatro Lirico di Magenta

William Shakespeare
Romeo e Giulietta 
Regia di Serena Sinigaglia

Lo spettacolo è il primo dei quattro inseriti nell'abbonamento Altri Percorsi che include opere di autori contemporanei o riletture originali di opere classiche. 
Gli interpreti sono Maria Pilar Perez Aspa, Mattia Fabris, Arianna Scommegna, Sandra Zoccolan, Chiara Stoppa, Stefano Orlandi.
Biglietti: platea 15 euro; galleria 12 euro; ridotto fino a 26 anni 10 euro.
Info biglietteria: 02 97003255 

Il testo, presentato nella storica traduzione di Salvatore Quasimodo, viene seguito quasi alla lettera ma si stenta a riconoscerlo soprattutto nella prima parte, proprio perchè la regia ne porta in superficie la prepotente carica vitale, spesso sepolta da incrostazioni interpretative troppo inclini al sentimentalismo.
Romeo e Giulietta è una tragedia che esplode di vita e di desiderio di libertà. In questa versione, l'amore non è un'astrazione illanguidita ma scoperta della passione fisica e urgenza di viverla.
Tutto in questo spettacolo mette in risalto l'elemento fortemente popolare del teatro di Shakespeare e lo sviluppa scenicamente con riferimenti alla pratica teatrale elisabettiana e con esplicite allusioni alla Commedia dell'Arte. La separazione tra palcoscenico e pubblico viene notevolmente ridotta dal prolungamento in sala dei due tiranti laterali da cui pendono le lenzuola colorate che delimitano la scena e dalle frequenti irruzioni degli attori in platea. Lo spettacolo coinvolge e trascina grazie alla straordinaria coesione scenica degli attori che si prodigano in un tour de force fisico e interpretativo che chiarifica il verso e lo riporta alla sua originaria verità. Si percepisce in ogni momento che dietro la messinscena dichiaratamente rozza e artigianale ci sia un intenso lavoro drammaturgico e attoriale collettivo. Nessuno tenta mai di prevalere sugli altri e, soprattutto, nessuno sembra che reciti. Ovunque trapela l'amore per Shakespeare. 
NOTE DI REGIA
"Romeo e Giulietta è la prorompente energia della giovinezza che non si chiede perché è al mondo, essa è "il mondo", quella paura di esistere e di bellezza che da sempre accompagna i giovani e li rende il più importante fattore di innovazione e cambiamento nella società. La giovinezza è assoluta in tutto, nell'amore come nell'amicizia, è la purezza indomabile di una prima volta vissuta senza le difese che l'età matura costruisce e oppone. Il nostro Romeo e Giulietta è questo, un inno alla vita gridato a pieni polmoni, è un gioco sfrenato di passioni e di sogni, è il divertimento sfrontato e incosciente di chi si affaccia alla vita e non ha ancora nulla da perdere. Un grande classico per rivivere ha bisogno di farsi carne e voce concrete, ha bisogno di diventare reale sul palcoscenico come se le sue antiche parole fossero state scritte per il pubblico di oggi. Con Shakespeare questo miracolo può accadere. E' per questo infatti che Shakespeare è Shakespeare. Se solo glielo permetti, le sue parole ti parlano in maniera diretta e immediata. E ti riguardano sempre.L'amore di cui ti parla non è un romantico idillio astratto tra modelli che di umano hanno solo l'apparenza. E' il desiderio sensuale, è il sesso. Il nostro Romeo e Giulietta è la storia di un gruppo i ragazzi che sognavano un mondo diverso e ora, anche se non sono più ragazzi, ma uomini e donne, continuano a sognarlo con la stessa disperata vitalità e lo stesso rinnovato bisogno di verità." Serena Sinigalia

2012_02_02 Tosca al San Babila di Milano con la direzione di Roberto Gianola

Giovedì 2 febbraio 2012_02_02 ore 20.30
Venerdì 3 febbraio 2012_02_03 ore 20.30
Sabato  4 febbraio 2012_02_04 ore 16.00 e ore 20.30
Domenica 5 febbraio 2012_02_05 ore 15.30
Associazione Culturale Teatro San Babila
TOSCA
libretto di G. GIACOSA e L. ILLICA – Musiche di G. PUCCINI

(Foto www.concertodautunno.it a Vigevano)

PERSONAGGI ED INTERPRETI
FLORIA TOSCA: Olga Kuzmicheva (2/2 e 4/2 ore 20.30), Paola Sanguinetti (3/2 e 5/2) e Oliviera Mercurio
MARIO CARAVADOSSI: David Righieschi, Nentchev Rossen (4/2 ore 16:00)
BARONE SCARPIA: Carlo Morini
ANGELOTTI: Daniele Cusari
SPOLETTA: Mario Vicari
SCIARRONE:Andrea del Conte
UN CARCERIERE: Daniele Cusari
UN PASTORE: Mariacarla Baldi
SAGRESTANO:Antonio Russo
Il Direttore: Gennaro D'Avanzo
Orchestra SINFOLARIO
Direttore d'orchestra ROBERTO GIANOLA
Scene RAFFAELE TINTORI
Luci MARCO CACCIALUPI
Regia LUISA OLIVAN
Dal giovedì al sabato ore 20:30
Sabato pomeriggio ore 16:00
Domenica pomeriggio ore 15:30
€ 35.00 platea e € 25.00 balconata.
Riduzioni convenzioni: venerdì e sabato pomeriggio € 25.00 platea e € 18.00 balconata.

Ufficio Stampa: Ilaria Ferri  tel. 02/795469- 02/76002985 – fax 02/76001621 ufficiostampa@teatrosanbabila.it

In questa edizione si alterneranno tre soprano nel ruolo di Tosca: Olga Kuzmicheva, Paola Sanguinetti (partner di Andrea Bocelli) e Oliviera Mercurio, mentre nel ruolo di Caravadossi si alterneranno David Righieschi e Nentchev Rossen. La Corale Lirica Ambrosiana un'associazione sorta nel 1961 per opera di un gruppo di amici con lo scopo di contribuire alla diffusione, conoscenza e pratica della musica lirica, particolarmente di quella corale. L'Orchestra Sinfolario di Lecco è stata fondata nel 2001 sotto la direzione artistica del Maestro Roberto Gianola e si è esibita nei maggiori teatri del Nord Italia e del mondo.

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)