2018_04_13 Per Elisa al Lirico di Magenta rinnova le finalità benefiche e ritorna a proporre come protagonista Anna Maria Chiuri

VENERDÌ 13 APRILE 2018 ORE 21,00
Teatro Lirico di Magenta
Graziella e Giuseppe Lisca
presentano
Per Elisa 2018
DODICESIMA EDIZIONE IN RICORDO DI ELISA
Musica per Sognare
Anna Maria Chiuri, Mezzosoprano
Roberto Barrali, Pianoforte
con la partecipazione del
CORO CIVICO CITTÀ DI MAGENTA
Direttore Tatiana Borodai
e con la partecipazione del giovane
Giacomo Lissandrin
presenta
Arabella Biscaro
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria.
Info: 3332001317 - 3402545332
Dalle origini a quel che sarà
IL RICAVATO È PER LA MISSIONE IN TOGO DOVE OPERA MARISTELLA BIGOGNO

2018_04_11 Due concerti con il Coro dell'Università degli Studi di Milano

Due concerti con il Coro dell'Università degli Studi di Milano

mercoledì 11 aprile 2018_04_11 ore 21
Santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso, in Corso Italia 58 a Milano

sabato 14 aprile 2018_04_14 ore 21
Chiesa Giubilare di San Luca, in Corso Garibaldi a Pavia

Il programma prevede musiche di Innocenzo Gigli, Francesco Spagnoli Rusca, Claudio Monteverdi, Antonio Vivaldi, William Boyce, Georg Philipp Telemann.

Entrambi a ingresso libero.

Orchestra universitaria di Pavia "Camerata de' Bardi"
www.cameratadebardi.it



2018_03_28 Romeo&Giulietta, debutta la nuova produzione di Chronos3

Mercoledì 28 marzo 2018 ore 21:00
Cinema "Al Corso"
C.so San Pietro, 62 Abbiategrasso (MI)
Compagnia Teatrale Chronos3
presenta
ROMEO&GIULETTA
regia Manuel Renga
con Valerio Ameli, Antonio Valentino, Daniele Profeta, Denise M. Brambillasca e Francesca Muscatello
scene Aurelio Colombo
musiche dal vivo di Francesco Lori
Nuova Produzione Compagnia Chronos3

A Verona, la violenza regna sovrana.
Due famiglie covano un antica rabbia.
In un mondo in cui prevalgono l'avidità,
la ricchezza e le amarezze, due ragazzi
sconcertati vogliono scegliere l'amore.
Due famiglie. Due ragazzi. Un amore. Un destino.
VEDI FACEBOOK ALBUM
VEDI FOTOSERVIZIO CONCERTODAUTUNNO
Oggi come allora, Romeo & Giulietta - i giovani immortali di Shakespeare intrappolati tra due famiglie opposte - cercano di modellare un nuovo mondo in mezzo alla violenza delle vecchie scelte e antiche torsioni. Un nuovo mondo in cui credono e che li spinge verso un confronto finale con il destino.

Quanto ci appartiene la storia dei due amanti di Verona. Quanto bisogno c’è oggi di un amore puro, sincero e totale come il loro? Quanto bisogno c’è di qualcuno che provi a modellare un mondo un po’ migliore di quello in cui viviamo?

Ingresso spettacolo 7 € o con abbonamento INCONTROSCENA ABBIATEGRASSO.
Biglietti acquistabili online sul portale www.vivaticket.it
o c/o la Biglietteria di Teatro dei Navigli.
Per informazioni:
contattare Teatro dei Navigli ai numeri 348 0136683 / 324 6067434
oppure scrivere a info@teatrodeinavigli.com.
La biglietteria è aperta c/o l’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso (Via Pontida)
dal martedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19.
INFO www.teatrodeinavigli.com

2017_10_10 Cineteatro Agorà di Robecco apre la stagione con Norma di V.Bellini martedì 10 ottobre ore 19:45

CINETEATRO AGORA' di ROBECCO SUL NAVIGLIO
OPERA al CINEMA ALL’AGORA'
CineTeatroAgorà Robecco sul Naviglio
Stagione Lirica, danza e arte
2017 / 2018
Teatro, musica, opera, arte e ....
Vi aspettiamo numerosi ai prossimi appuntamenti, qui sotto trovate le date da segnarvi sul calendario!
Attenzione: la produzione ha posticipato a martedì 10 ottobre, ore 19:45, il collegamento per NORMA di V.Bellini.

Opera: martedì, 10 ottobre 2017 ore 19:45
Vincenzo Bellini

NORMA
Capolavoro di Bellini con Sondra Radvanovsky nel ruolo della principessa dei Druidi e Joyce DiDonato in quello della sua rivale, Adalgisa
METROPOLITAN OPERA QMI / STARDUST

Vedi dettaglio ....


Arte: martedì, 17 ottobre 2017
Loving Vincent 
Il primo lungometraggio interamente dipinto su tela. Realizzato elaborando le immagini di tele dipinte da un team di 40 artisti

Arte: martedì, 28 novembre 2017
CANALETTO A VENEZIA
Da una delle più grandi collezioni d'arte del mondo arriva la storia di Canaletto e della sua città natale, Venezia.

Giovedì 7 dicembre 2017 ore 18,00
LIVE dal Teatro alla ScalaUmberto Giordano
ANDREA CHÉNIER
Nel cinquantenario della scomparsa di Victor de Sabata
Personaggi ed interpreti:
Andrea Chénier - Yusif Eyvazov, tenore
Maddalena di Coigny - Anna Netrebko, soprano
Carlo Gérard Luca Salsi, baritono
La mulatta Bersi Annalisa Stroppa, soprano
La Contessa di Coigny Mariana PentchevaRoucher Gabriele Sagona
Pietro Fléville Costantino Finucci
Fouquier Tinville Gianluca Breda
Mathieu Francesco Verna
Un incredibile Carlo Bosi
L'Abate Manuel Pierattelli
Schmidt Romano Dal Zovo
Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Direttore Riccardo Chailly
Regia Mario Martone
Scene Margherita Palli
Costumi Ursula Patzak
Luci Pasquale Mari
Durata spettacolo: 2 ore e 27 minuti
incluso intervallo
Nuova produzione Teatro alla Scala


Opera: martedì, 16 gennaio 2018 ore 19.30
Giuseppe Verdi 
RIGOLETTO
Libretto Francesco Maria Piave
Royal Opera House produzione di David McVicar
personaggi ed interpreti
Duca di Mantova Michael Fabiano
Rigoletto Dimitri Platanias
Gilda Lucy Crowe
Sparafucile Andrea Mastroni
Maddalena Nadia Krasteva
Giovanna Kathleen Wilkinson
Conte Monterone James Rutherford
Marullo Dominic Sedgwick
Matteo Borsa Luis Gomes
Conte Ceprano Simon Shibambu
Contessa Ceprano Jacquelyn Stucker
Coro Royal Opera Chorus
Concert Master Sergey Levitin
Orchestra Orchestra of the Royal Opera House
Direttore Alexander Joel
Regia David McVicar
Scene Michael Vale
Costumi Tanya McCallin
Luci Paule Constable
Movement director Leah Hausman
Atto I 1 ora
Intervallo 30 minuti
Atto II 30 minuti
Pausa 5 minuti
Atto III 45 minuti
La performance dura circa 2 ore e 50 minuti e termina alle 22.20 circa.


Canzone: martedì, 23 gennaio 2018_01_23
Un mito della canzona italiana
FABRIZIO de ANDRE'

Un nuovo appuntamento inserito in calendario


Opera: martedì, 30 gennaio 2018
Giacomo Puccini
TOSCA
La nuova produzione di David McVicar rivitalizza lo splendore delle scene e dei costumi di Zeffirelli offrendo uno splendido scenario per l’eccellenza del canto. Sonya Yoncheva come prima donna insieme a Vittorio Grigòlo e Zelico Lukic.
METROPOLITAN OPERA QMI / STARDUST


Arte: martedì, 20 febbraio 2018_02_20
Un grande della pittura italiana
CARAVAGGIO
Un nuovo appuntamento inserito in calendario

Opera: martedì, 27 febbraio 2018
Giacomo Puccini
LA BOHÈME
L’opera più popolare del mondo nella classica produzione di Franco Zeffirelli con Sonya Yoncheva nel ruolo della fragile Mimì a Michael Fabiano come Rodolfo. METROPOLITAN OPERA QMI / STARDUST

Opera: martedì, 6 marzo 2018_03_06
George Bizet

CARMEN

L’opera più popolare CON protagonista Anna Goryachova in questa intensa produzione di Barrie Kosky. Royal Opera House

Danza: martedì, 27 marzo 2018_03_27 
LEONARD BERNSTEIN
Centenario della nascita
prima volta a Robecco un programma a lui dedicato, con le coreografie di Wayne McGregor, Liam Scarlett e Christopher Wheeldon dal Royal Opera House

Opera: mercoledì, 4 aprile 2018_04_04
Giuseppe Verdi 

MACBETH
Diretta da Antonio Pappano con un cast stellare vede Anna Netrebko, Željko Lucic e Ildebrando D’Arcangelo dal Royal Opera House
Altre info

Opera: giovedì, 19 aprile 2018_04_19
LIVE dal Teatro Alla Scala

Gaetano Donizetti 

DON PASQUALE 
Per la prima volta a Robecco , dal Teatro alla Scala in collaborazione con RAI come Don Pasquale il baritono pavese Ambrogio Maestri

Danza: giovedì, 3 maggio 2018_05_03
Kenneth MacMillan 

HISTORIE DE MANON 
Per la prima volta a Robecco dal Royal Opera House il potente racconto di Kennet MacMillan sul tragico amore tra Manon e Des Grieux è un capolavoro del balletto moderno, con musiche di Jules Massenet.

Danza: mercoledì16 maggio 2018
LIVE dal Teatro Alla Scala

LE CORSAIRE
BALLETTO
su musiche di Adolph Adam e Leo Delibes, Cesare Pugni, Pyotr von Oldenburg, Riccardo Drigo, Albert Zabel, Julius Gerber. Libretto di Jules Henri Vernoy de Saint-Georges e Joseph Mazilier edito da Marius Petipa Coreografia: Marius Petipa

Controllare aggiornamento informazioni sul sito ufficiale.
CineTeatroAgorà
P.zza XXI luglio Robecco sul Naviglio
www.cineteatroagora.it
info@cineteatroagora.it
Cell. 349 82 53 070

Link alle altre stagioni precedenti


2018_04_04 Cineteatro Agorà di Robecco MACBETTO, l’usurpatore e la donna senz’ombra

CINETEATRO AGORA' di ROBECCO SUL NAVIGLIO
OPERA al CINEMA ALL’AGORA'
CineTeatroAgorà Robecco sul Naviglio
Stagione Lirica, danza e arte
2017 / 2018
Teatro, musica, opera, arte e ....

Opera: mercoledì, 4 aprile 2018_04_04 ore 20:15
Giuseppe Verdi 

MACBETH
Diretta da Antonio Pappano con un cast stellare vede Anna Netrebko, Željko Lucic e Ildebrando D’Arcangelo dal Royal Opera House

In diretta via satellite il dramma di una coppia divisa tra desiderio di progenie e di potere. Nelle nostre stagioni d’opera Macbeth (Macbetto) ritorna dal lontano martedì 23 febbraio 2010, quando proponemmo la versione registrata alla Arena Sferisterio di Macerata.
Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
Macbeth (1847 – 1865 – 1874 - 1952)
Personaggi ed interpreti:
Macbeth, baritono - ŽELJKO LUČIĆ
Lady Macbeth, soprano - ANNA NETREBKO
Banco, basso - ILDEBRANDO D'ARCANGELO
Macduff, tenore - YUSIF EYVAZOV
Lady in attesa Francesca Chiejina
Malcolm, tenore - Konu Kim
Dottore - Simon Shibambu
Un servo - Jonathan Fisher
Un sicario - Olle Zetterström
Apparizione - John Morrissey
Royal Opera Chorus
Orchestra of the Royal Opera House
Direttore ANTONIO PAPPANO
Regia Phyllida Lloyd
Scena Anthony Ward
Luci Paule Constable
Coreografia Michael Keegan-Dolan
«La vita non è altro che un’ombra in cammino; un povero attore che s’agita e pavoneggia per un’ora sul palcoscenico e del quale poi non si sa più nulla. È un racconto narrato da un idiota, pieno di strepito e di furore, e senza alcun significato».
Questo è l’originale di William Shakespeare che diventa nella concisione del libretto melodrammatico “La vita è il racconto di un povero idiota, vento e fole che nulla dinota”.
In questo nulla nel quale si svolge il nostro essere umani, Macbeth e la sua Lady si autodistruggono nell’inutile tentativo di ottenere il potere assoluto e di mantenerlo oltre la loro esistenza con i figli che non arriveranno mai, eliminando quelli degli altri che potrebbero compromettere le loro mire. Decima opera di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, ma molte parti furono riviste o riscritte da Andrea Maffei. Dopo l’iniziale successo, il 14 marzo 1847, al Teatro della Pergola di Firenze, nell’edizione francese del 1865, Verdi aggiunse l’aria di Lady Macbeth “La luce langue”, nel secondo atto e il Ballo del terzo atto. Esso rappresenta probabilmente la più bella incursione di Verdi nel regno della danza, caro al melodramma francese, unendo la consueta perizia teatrale ad una solida scrittura sinfonica, che si rivela anche con l’uso di quasi tutti i timbri dell’apparato orchestrale. Inoltre egli modificò numerosi passi, ne tagliò altri e riscrisse ex novo il coro “Patria oppressa”. L’opera fu riesumata con strepitoso successo al Teatro alla Scala il 7 dicembre 1952, con Maria Callas nei panni della protagonista femminile. Da allora è entrata stabilmente in repertorio.

Atto I
In Scozia. Macbeth e Banco sono di ritorno da una vittoriosa battaglia. Incontrano le streghe che stanno compiendo i loro riti “Che faceste, dite su. Ho sgozzato un verro e tu?”. Ai due fanno una profezia “Salve o Macbetto, di Glamis sire. Salve o Macbetto, di Caudor sire. Salve o Macbetto, di Scozia Re”, mentre a Banco diranno che la sua progenie regnerà. In quel mentre i messi comunicano a Macbeth che re Duncano lo ha nominato proprio sire di Caudor “Due vaticini compiuti or sono, mi si promette al terzo un trono”: in lui nasce la prima idea di conquistare il potere regale.
Al castello l’ambiziosa Lady Macbeth attende la venuta del marito; legge la lettera nella quale egli gli racconta dei vaticini “Stupito io n’era… Ambizioso spirto tu sei Macbetto Vieni! t’affretta, cavatina”. Al sapere che Duncano, attuale Re di Scozia, passerà la notte nel loro castello, le viene l’ispirazione di spingere il marito a uccidere il re per succedergli subito al trono “Or tutti sorgete ministri infernali”. Macbeth medita l’assassinio ed ha una prima apparizione di un pugnale che precorre il suo pensiero ”Mi si affaccia un pugnal l’elsa a me volta”. Lady Macbeth nella notte va in cerca del marito e lo coglie alla uscita della camera di Duncano che ha appena trucidato “Fatal mia donna un murmure”. Sconvolto dal delitto compiuto Macbeth non ha il coraggio di tornare a riportare l’arma del delitto. Sarà la stessa Lady a riportarla e ad imbrattare le guardie addormentate per incolparle “Vedi le mani ho lorde anch’io poco spruzzo e monde sono”. Al mattino Macduff e Banco vanno per svegliare il Re e ne scoprono l’assassinio, del quale viene incolpato il figlio di Duncano, Malcolm, che si trova costretto a fuggire in Inghilterra. Tutti invocano la maledizione di Dio sull’uccisore “Schiudi, Inferno, la bocca, concertato
Atto II
Ora che Macbeth è re di Scozia, per rafforzare il loro potere la moglie lo convince a liquidare Banco e soprattutto il figlio di costui, Fleanzio, nel timore che si avveri la seconda parte della profezia “La luce langue il faro spegnesi”, romanza di Lady Macbeth (della seconda versione) nella quale evoca ancora la notte a coprire le mani degli omicidi sicari. Banco sta raggiungendo il castello insieme al figlio e ricorda la notte in cui fu ucciso il Re “Studia il passo mio figlio ... Come dal ciel precipita”. I sicari di Macbeth riescono ad assassinare Banco, ma Fleanzio riesce a fuggire. Segue il banchetto a corte, nel quale la Lady intona un brindisi “Si colmi il calice” interrotto dalle frequenti visioni del fantasma di Banco che terrorizzano Macbeth ed allontanano gli ospiti. Macbeth decide di tornare ad interrogare le streghe.
Atto III
Nella caverna incontra le misteriose donne (che hanno la barba), ma il loro vaticinio è oscuro: egli resterà signore di Scozia fino a quando la foresta di Birman non gli muoverà contro e nessun “nato di donna” potrà nuocergli, ma “la stirpe di Banco regnerà”. Nella scena si inserisce il ballo delle streghe che fu scritto per la rappresentazione parigina. Macbeth sviene. Quando si riprende la Lady lo incita a non tremare ma ad uccidere anche la moglie e i figli del nobile profugo Macduff, che insieme a Malcolm sta radunando in Inghilterra un esercito per muovere contro Macbeth.
Atto IV
Nella prima scena i profughi scozzesi, uomini, donne, fanciulli, cantano il coro più famoso “Patria oppressa” nel quale raccontano la loro triste vita sotto l’oppressione del tiranno. Macduff in disparte, addolorato, pensa alla moglie ed i figli assassinati a cui non fu scudo “La paterna mano”. L’esercito degli insorti giunge nei pressi della foresta di Birnam al comando di Malcom che invita tutti “Svelga ognuno e porti un ramo, Che lo asconda, innanzi a sé!”.Con questi avanzano mimetizzati dando l’impressione che l’intera foresta si avanzi (come nella profezia). Lady Macbeth, nella scena del sonnambulismo, è sopraffatta dal rimorso e invano sfrega le sue mani “Nemmeno l’oceano potrebbe a me lavar”. Esce di scena invitando a letto il suo amore Macbetto e muore nel delirio. Macbeth, rimasto solo, medita sulla inutilità della vita “Sol la bestemmia, ahi lasso! La nenia tua sarà.” Quando lo avvisano che la Regina è morta la vita non conta più nulla per lui “La vita!... che importa?... È il racconto d’un povero idiota!Vento e suono che nulla dinota!” e si getta furente nella battaglia. Sarà ucciso in duello da Macduff, l’uomo che, ironia della sorte, non è nato naturalmente ma “Strappato fui dal sen materno” con una sorta di parto cesareo, che avvera anche la seconda parte del vaticinio “nessun nato di donna ti nuoce”. L’opera si chiude con il coro festante che inneggia al nuovo Re di Scozia “Macbeth, dov’è? Ov’è l’usurpator” coro della vittoria. (Macbeth ha un’aria alternativa “Mal per me che m’affidai”)

Note di Mario Mainino www.concertodautunno.it

2018_05_11 Teatro Lirico di Magenta TOSCA di G.Puccini per Non di solo pane

Venerdì 11 maggio 2018 ore 20:30
Teatro Lirico di Magenta
Giacomo Puccini
Tosca (1900)
su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica
Fonti letterarie La Tosca di Victorien Sardou
Melodramma in tre atti.
Epoca di composizione primavera 1896 - ottobre 1899
Prima rappr. 14 gennaio 1900 al Teatro Roma, Teatro Costanzi
Personaggi ed interpreti
Floria Tosca, celebre cantante (soprano) MARIA SIMONA CIANCHI
Mario Cavaradossi, pittore (tenore) GIORGIO CASCIARRI
Il Barone Scarpia, capo della polizia (baritono) GIORGIO VALERIO
Cesare Angelotti (basso) GIUSEPPE LISCA
Il Sagrestano (basso) DAVIDE ROCCA
Spoletta, agente di polizia (tenore) FRANCESCO FRASCA
Sciarrone, Gendarme (basso) ANGELO OLDANI
Un carceriere (basso) MARCO BELLINI
Un pastore (voce bianca) TIZIANA MOTELLI
Il Cardinale SERGIO PORTA
Giudide del Fisco MASSIMO GAVARDI
Sergente Mauro Mittino

orchestra dei Colli Morenici
Damiano Maria Carissoni, direttore
Coro Civico Città di Magenta
maestro del coro Tatiana Borodai
regia Davide Rocca

Paolo Pontiggia, il calore combatte il cancro, una pubblicazione sull'argomento

Nella pubblicazione di Paolo Pontiggia "Il calore combatte il cancro" Adele Ferrari, mezzosoprano ed organizzatrice di eventi dedicati alla musica lirica, è divenuta per l'occasione intervistatrice per la documentazione relativa all'argomento pubblicata in questo testo.

L'AUTORE:
Paolo Pontiggia , oncologo, ematologo. Profondo conoscitore del sistema immunitario, al cui studio ha dedicato gran parte della vita. Per molti anni ha fatto parte di un gruppo di scienziati-amici (alcuni candidati per il Nobel per la medicina) che hanno lavorato in stretto contatto tra loro e con i maggiori gruppi di ricerca europei, americani, giapponesi,  facendo nascere – tra l’altro - una nuova disciplina scientifica, l’immunologia clinica.  I nomi di molti di loro  (Georges Mathé, Hugh Fudemberg, Michael Chirigos, Claudio Ogier, Harry Le Veen, Peter Reizenstein) sono ricordati nei trattati universitari; e certamente il loro impegno ha contribuito ai numerosi e indiscutibili “passi avanti” fatti dalla medicina negli ultimi settant’anni, in particolare nella terapia dei tumori. 
Pioniere dell’ipertermia, una delle metodiche di attacco a quello che nel 2000 fu definito il “male del secolo”, il professor Paolo Pontiggia, che per i suoi studi e per i successi ottenuti con la terapia del calore ha avuto elogi perfino dal Karolinska Institute (l’organismo che assegna i premi Nobel), presenta ora la sua ultima fatica.
IL TESTO
CALORE E IMMUNITÀ Una terapia non tossica dei tumori è possibile: un libro di divulgazione scientifica (curato da Lorenzo Morandotti) che si legge con piacere e che con parole semplici spiega concetti molto complessi: le ragioni per cui un cancro nasce e si sviluppa; perché le cure possono dare, in casi che si direbbero di analoga gravità, risultati totalmente differenti; quali “accorgimenti” si possono mettere in atto per tenere lontano, o almeno a bada, l’ospite sgradito che s’è inserito nella nostra casa, l’involucro che chiamiamo corpo. La gente, oggi, annullati (o quasi) certi tabù. vuol sapere, conoscere la verità. O le verità. 
Perché le reazioni alla malattia tumorale sono molto diversificate; come, del resto, le terapie che i differenti tipi di tumore contrastano.  Trent’anni fa parlare di tumore (salvo che in ambito ospedaliero) era impossibile; chi si ammalava di cancro non era soltanto uno sfortunato: era uno colpito, potremmo dire, da una maledizione. Il termine “cancro” non era pronunciabile e scriverlo era vietato; quando proprio era indispensabile farne la citazione era “la malattia incurabile” o “Il male che non perdona”.  Da un bel po’ di tempo, di cancro e di tumore si può parlare senza imbarazzo. 
Il cancro, oggi, ancora “non perdona” in senso assoluto, perché dal cancro in realtà non si guarisce mai: l’odioso ospite messo KO può infatti restare a lungo “dormiente”, annidato da qualche parte e risvegliarsi aggressivo all’improvviso. 
LE INTERVISTE

Ma da parecchi anni si riesce per tempo a snidarlo, o a ridurne almeno la virulenza, tanto che col cancro si può anche convivere,  e per niente male, come dimostrano le interviste di Adele Ferrari – rigorosamente veritiere e verificabili - riportare nel libro.  Sono interviste a pazienti che al cancro hanno dato battaglia. Parecchi di loro hanno temuto di essere ormai sul punto di perdere la partita. Invece, grazie all’ipertermia, a battere in ritirata è stato il tumore, magari a distanza di tempo ripresentatosi innescando altri tenzoni, e di nuovo, sempre con l’ipertermia e con sostanze stimolanti il sistema immunitario, costretto a recedere.  

A proposito dell’ipertermia, la più valida (a giudizio di esperti) tra le terapie adiuvanti, è importante sottolineare che mentre terapie tradizionali e consolidate come la chemioterapia o la radioterapia sono universalmente accettate, nonostante i pesanti (ancor oggi) effetti collaterali, l’ipertermia, che effetti collaterali non ne dà – e sulla quale il professor Pontiggia potrà fornire le più ampie delucidazioni - è ancora (non sempre in buonafede) in buona parte ignorata o avversata. Ma i risultati – incontrovertibili -ne documentano la validità

2017_10_06 TEATRO COCCIA - NOVARA STAGIONE 2017 - 2018 il calendario appuntamenti

TEATRO COCCIA - NOVARA
STAGIONE 2017-2018
FONDAZIONE TEATRO COCCIA ONLUS
Via f.lli Rosselli, 47 - 28100 Novara (NO) – Tel. +39.0321.233200 – Fax +39.0321.233250
www.fondazioneteatrococcia.itinfo@fondazioneteatrococcia.it

Informazioni Teatro Coccia tel. 0321.233201
Biglietteria Teatro Coccia
Da martedì a sabato, esclusi festivi, con orario continuato: 10.30 - 18.30; 
nei giorni di spettacolo da un'ora prima dell'inizio delle rappresentazioni.


OTTOBRE 2017

Venerdì 06 Ottobre 2017_10_06 
ore 20:30
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
CARMEN

Domenica 08 Ottobre 2017_10_08 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
CARMEN
Musica di Georges Bizet

Martedì 10 Ottobre 2017_10_10 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL PANARIELLO CHE VERRÀ
Giorgio Panariello

Sabato 21 Ottobre 2017_10_21 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
COPENAGHEN
Con U.Orsini/M.Popolizio/G.Lojodice

Domenica 22 Ottobre 2017_10_22 
ore 11:30
Piccolo Coccia, Piccolo Coccia Piazza Martiri della Libertà, 2 
Novara, NO 28100 Italia 
DI VI KAPPA 3
Voce, 'mbira, percussioni, flauti, harmonica,chitarra

Domenica 22 Ottobre 2017_10_22 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
COPENAGHEN
Con U.Orsini/M.Popolizio/G.Lojodice

Venerdì 27 Ottobre 2017_10_27 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DELITTO E DOVERE

Domenica 29 Ottobre 2017_10_29 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL MAGICO ZECCHINO D’ORO
Musical

NOVEMBRE 2017

Sabato 04 Novembre 2017_11_04 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SORELLE MATERASSI
Con L.Poli/M.Vukotic/M.Prati

Domenica 05 Novembre 2017_11_05 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SORELLE MATERASSI
Con L.Poli/M.Vukotic/M.Prati

Lunedì 06 Novembre 2017_11_06 
ore 11:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SORELLE MATERASSI
Con L.Poli/M.Vukotic/M.Prati

Sabato 11 Novembre 2017_11_11 
ore 20:30
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LO SCHIACCIANOCI
Amodio/Luzzati

Domenica 12 Novembre 2017_11_12 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LO SCHIACCIANOCI
Amodio/Luzzati

Martedì 14 Novembre 2017_11_14 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL PERACOTTARO
Gene Gnocchi

Sabato 18 Novembre 2017_11_18 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LA FEBBRE DEL SABATO SERA
Teatro Nuovo di Milano

Domenica 19 Novembre 2017_11_19 
ore 11:30
Piccolo Coccia, Piccolo Coccia Piazza Martiri della Libertà, 2 
Novara, NO 28100 Italia 
GIORGIA SALLUSTIO 5TET “OMAGGIO A BILL EVANS”
Voce, sax, trombone, pianoforte, batteria

Domenica 19 Novembre 2017_11_19 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LA FEBBRE DEL SABATO SERA
Teatro Nuovo di Milano

Venerdì 24 Novembre 2017_11_24 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
MICHELANGELO
Vittorio Sgarbi

Giovedì 30 Novembre 2017_11_30 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
ERA D’OTTOBRE
Paolo Mieli


DICEMBRE 2017

Sabato 02 Dicembre 2017_12_02 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
L’ANATRA ALL’ARANCIA
Con Luca Barbareschi e Chiara Noschese

Domenica 03 Dicembre 2017_12_03 
ore 11:30
Piccolo Coccia, Piccolo Coccia Piazza Martiri della Libertà, 2 
Novara, NO 28100 Italia 
SIMONE LOCARNI QUARTET “OMAGGIO A LUIGI TENCO”
Pianoforte, clarinetto, tenor sax, contrabbasso, batteria

Domenica 03 Dicembre 2017_12_03 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
L’ANATRA ALL’ARANCIA
Con Luca Barbareschi e Chiara Noschese

Venerdì 15 Dicembre 2017_12_15 
ore 20:30
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DON GIOVANNI
Musica di W.A. Mozart

Domenica 17 Dicembre 2017_12_17 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DON GIOVANNI
Musica di W.A. Mozart

Venerdì 22 Dicembre 2017_12_22 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
GERSHWIN IN LOVE Ivano Fossati racconta George Gershwin
M.Beltrami/L.Zunica/Orchestra Sinfonica Mantovana

Domenica 31 Dicembre 2017_12_31 
ore 22:15
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE – Gran Galà di San Silvestro
Musical


GENNAIO 2018

Lunedì 01 Gennaio 2018_01_01 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE
Musical

Sabato 13 Gennaio 2018_01_13 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LA VEDOVA ALLEGRA
Musica di Franz Lehár

Domenica 14 Gennaio 2018_01_14 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
LA VEDOVA ALLEGRA
Musica di Franz Lehár

Martedì 16 Gennaio 2018_01_16 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DVORÁK / MENDELSSOHN
M.Beltrami/L.Giagnoni/Orchestra Sinfonica Mantovana

Mercoledì 17 Gennaio 2018_01_17 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
MOMENTI DI TRASCURABILE (IN)FELICITÀ
Francesco Piccolo

Domenica 21 Gennaio 2018_01_21 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
Teatro d'attore

Sabato 27 Gennaio 2018_01_27 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
QUESTI FANTASMI
Con Gianfelice Imparato e Carolina Rosi

Domenica 28 Gennaio 2018_01_28 
ore 11:30
Piccolo Coccia, Piccolo Coccia Piazza Martiri della Libertà, 2 
Novara, NO 28100 Italia 
QUARTETTO SWING ITALIANO
Voce, chitarra, contrabbasso, batteria

Domenica 28 Gennaio 2018_01_28 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
QUESTI FANTASMI
Con Gianfelice Imparato e Carolina Rosi


FEBBRAIO 2018

Sabato 03 Febbraio 2018_02_03 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
NEL NOSTRO PICCOLO – GABER/JANNACCI/MILANO
Con Ale & Franz

Domenica 04 Febbraio 2018_02_04 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
NEL NOSTRO PICCOLO – GABER/JANNACCI/MILANO
Con Ale & Franz

Venerdì 09 Febbraio 2018_02_09 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
UTO UGHI E ANDREA BACCHETTI
Violino e pianoforte

Venerdì 23 Febbraio 2018_02_23 
ore 20:30
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
NABUCCO
Musica di Giuseppe Verdi

Domenica 25 Febbraio 2018_02_25 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
NABUCCO
Musica di Giuseppe Verdi


MARZO 2018

Domenica 04 Marzo 2018_03_04 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
CARMEN
La donna di Siviglia

Mercoledì 07 Marzo 2018_03_07 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
PERFETTA
Geppi Cucciari

Sabato 10 Marzo 2018_03_10 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
JERSEY BOYS – IL MUSICAL
Teatro Nuovo di Milano

Domenica 11 Marzo 2018_03_11 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
JERSEY BOYS – IL MUSICAL
Teatro Nuovo di Milano

Sabato 17 Marzo 2018_03_17 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
MISS MARPLE, GIOCHI DI PRESTIGIO
Con Maria Amelia Monti

Domenica 18 Marzo 2018_03_18 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
MISS MARPLE, GIOCHI DI PRESTIGIO
Con Maria Amelia Monti

Martedì 20 Marzo 2018_03_20 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SOLO
Arturo Brachetti

Mercoledì 21 Marzo 2018_03_21 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SOLO
Arturo Brachetti

Sabato 24 Marzo 2018_03_24 
ore 20:30
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL MITO DI MEDEA
con Eleonora Abbagnato
*** spettacolo rinviato a data da destinarsi ***

Domenica 25 Marzo 2018_03_25 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL MITO DI MEDEA
con Eleonora Abbagnato
*** spettacolo rinviato a data da destinarsi ***

Martedì 27 Marzo 2018_03_27 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
MASSIMO LOPEZ E TULLIO SOLENGHI SHOW
Massimo Lopez e Tullio Solenghi

APRILE 2018

Giovedì 05 Aprile 2018_04_05 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
REQUIEM K626
Musica di W.A.Mozart

Sabato 07 Aprile 2018_04_07 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DOPO IL SILENZIO
Con Sebastiano Lo Monaco e Elisabetta Pozzi

Domenica 08 Aprile 2018_04_08 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DOPO IL SILENZIO
Con Sebastiano Lo Monaco e Elisabetta Pozzi

Lunedì 09 Aprile 2018_04_09 
ore 11:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
DOPO IL SILENZIO
Con Sebastiano Lo Monaco e Elisabetta Pozzi

Giovedì 26 Aprile 2018_04_26 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
IL PIÙ BRUTTO WEEK-END DELLA NOSTRA VITA
M.Micheli, B.Boccoli, N.Salerno, A.Elia

Sabato 28 Aprile 2018_04_28 
ore 21:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SIGNORI SI NASCE… E NOI?
I Legnanesi

Domenica 29 Aprile 2018_04_29 
ore 16:00
Teatro Coccia, Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47 
Novara, NO 28100 Italia 
SIGNORI SI NASCE… E NOI?
I Legnanesi


Fondazione Teatro Coccia Onlus
Via f.lli Rosselli, 47 
28100 Novara (NO)
Tel. Biglietteria +39.0321.233201
Tel. +39.0321.233200
Fax +39.0321.233250



La Stagione 2017/2018 del Teatro Coccia: da ottobre 2017 ad aprile 2018 nuove produzioni, cartelloni di balletto, prosa, varietà, musical, comici, appuntamenti per la famiglia e i giovani, musica classica e jazz.
Cuore e missione del teatro la produzione dell'opera lirica. Si parte con CARMEN di Bizet firmata da Sergio Rubini, alla sua prima regia lirica. Debutteranno nei prossimi giorni a Spoleto, al Festival dei Due Mondi, le nuove produzioni: l'opera contemporanea DELITTO E DOVERE di Alberto Colla e DON GIOVANNI di Mozart, che saranno al Teatro Coccia rispettivamente a ottobre e dicembre. 
A febbraio andrà in scena NABUCCO con regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi.
Novità della stagione: un progetto di percorsi musicali, CLASSICA, con orchestre sinfoniche e grandi ospiti: Ivano Fossati, Lucilla Giagnoni, Lucia Vasini. Cartellone completato dal concerto del maestro Uto Ughi accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti.
Per la danza, LO SCHIACCIANOCI, coreografie di Amedeo Amodio e scene e costumi di Emanuele Luzzati, e un grande evento: IL MITO DI MEDEA con ELEONORA ABBAGNATO per la prima volta a Novara con un balletto omaggio a Maria Callas.
E ancora l’incontro con l’Arte, la Storia e la Letteratura con Vittorio Sgarbi, Paolo Mieli e Francesco Piccolo. 
I nomi della prossima stagione: Ale & Franz, Luca Barbareschi, Arturo Brachetti, Geppi Cucciari, Gene Gnocchi, Gianfelice Imparato, Giuliana Lojodice, I Legnanesi, Sebastiano Lo Monaco, Massimo Lopez, Maurizio Micheli, Maria Amelia Monti, Chiara Noschese, Umberto Orsini, Giorgio Panariello, Lucia Poli, Massimo Popolizio, Elisabetta Pozzi, Marilù Prati, Carolina Rosi, Tullio Solenghi, Milena Vukotic.
Per gli abbonati, a partire dal giorno 28 giugno sarà possibile usufruire della prelazione per il rinnovo dell’abbonamento nelle modalità che trovate nel pdf lettera abbonati.
Sempre a partire dal giorno 28 giugno sarà possibile per tutti acquistare i biglietti per gli eventi fuori abbonamento, gli abbonamenti a turno libero (carnet) e il nuovo abbonamento Classica.
Per costi e modalità della campagna nuovi abbonamenti e dell’acquisto di biglietti per singoli spettacoli, consultare le informazioni contenute nell’Area biglietteria del sito.

2018_04_08 La Bohème al Liberty - OPERA Brunch

Domenica 8 aprile 2018
dalle ore 11:30 alle ore 14:30
Osteria del Treno & Sala Liberty
Via San Gregorio, 46, 20124 Milano
Organizzato da FuoriOpera
La Bohème al Liberty - OPERA Brunch

GIACOMO PUCCINI
LA BOHÈME
Scene liriche in quattro quadri
LUIGI ILLICA e GIUSEPPE GIACOSA
Adattamento in forma da camera
Personaggi e interpreti
Mimì, MARIACRISTINA CIAMPI
Musetta, CAMILLA POMILIO
Rodolfo, ROBERT BARBARO
Marcello, FILIPPO ROTONDO
Alcindoro, GABRIELE BOLLETTA
Pianoforte, YUKA GOHDA
maestro concertatore – Andrea Deutsch Gottfried
allestimento e regia – Altea Pivetta
OPERA BRUNCH - Una Bohème come non l'avete mai vista
Come seduti al Cafe Momus, questo nuova produzione di FuoriOpera vi darà la possibilità di rivivere il capolavoro di Puccini sorseggiando un aperitivo durante lo spettacolo e di fermarsi successivamente con gli amici per gustare i Menù proposti dalla Osteria del Treno.
Biglietti disponibili
www.osteriadeltreno.it
per INFO e prenotazione tavoli chiamare lo 02 6700479

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)