2020_09_07 Maggio Musicale Fiorentino Händel RINALDO il controtenore RAFFAELE PE sarà il protagonista

Da Lunedì 07 Settembre 2020 a Domenica 13 Settembre 2020
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Georg Friedrich Händel
RINALDO  (HWV 7) 
opera in tre atti su libretto di Giacomo Rossi
RECITE IL 
Lunedì 07 settembre 2020_09_07 ore 20:00
Mercoledì 09 settembre 2020_09_09 ore 20:00
Giovedì 10 settembre 2020 _09_10 ore 20:00
Domenica 13 settembre 2020_09_13 ore 15:30

Personaggi
Rinaldo, eroe (controtenore)  RAFFAELE PE
Goffredo, generale dell'esercito cristiano (tenore) LEONARDO CORTELLAZZI
Almirena, sua figlia, promessa sposa di Rinaldo (soprano) FRANCESCA ASPROMONTE
Armida, maga regina di Damasco (soprano) CARMELA REMIGIO
Argante, re di Gerusalemme, innamorato di Armida (basso) ANDREA PATUCELLI
Eustazio, fratello di Goffredo (contralto) 
Mago cristiano (contralto) WILLIAM CORRÒ
Un araldo (tenore) SHUXIN LI
Due donne/ due sirene (soprani) MARILENA RUTA E VALENTINA CORÒ
Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Direttore
Federico Maria Sardelli

Regia, scene e costumi
Pier Luigi Pizzi

Assistente regista e Lighting designer
Massimo Gasparon 


Vedi sito ufficiale per prenotazione biglietti


Era il 30 settembre 2007 quando finalmente la lirica tornò in una grande serata di gala sul palcoscenico del teatro Cagnoni di Vigevano; la serata fu organizzata da Mario Mainino che ha creato l'associazione “Concertodautunno” per l’organizzazione e la promozione di eventi culturali non solo in città. 

Fondazione di Piacenza e Vigevano

Teatro Cagnoni - Vigevano

Domenica 30 settembre 2007 ore 21.00

I° GALA DELLA LIRICA

Grande Maria

Omaggio a Maria Callas

In quella serata salirono sul palcoscenico del nostro teatro cittadino due grandi personaggi il soprano Maria Malatesta Calabrò, voce straordinaria di Soprano leggero che ha conservato la sua bellezza incorrotta col passare degli anni, e Luisa Mandelli, purtroppo  ormai scomparsa, che fu un personaggio legato a Maria Callas cui era dedicata la serata, in quanto le fu al fianco come interprete nella memorabile Traviata diretta da Luchino Visconti al Teatro della Scala e successivamente Luisa Mandelli non abbandonò mai quel teatro diventando un personaggio mitico dei Loggionisti e una voce sempre critica ed attenta su tutte le rappresentazioni che seguiva.
Ma in quella serata ascoltammo anche le voci di Olha Zhuravel e Margherita Tomasi, soprani e di un giovane allievo della Accademia della Scala il tenore Leonardo Cortellazzi,.
Tante sono state le voci di giovani che “Concertodautunno” ha coinvolto e fatto debuttare nei suoi spettacoli organizzati a Vigevano e altrove e che ora calcano i palcoscenici più importanti del mondo.
Leonardo Cortellazzi è uno di questi,  dopo le molte rappresentazioni alla Scala di Milano alla Fenice di Venezia e in moltissimi altri teatri questa sera sarà lui a sostenere il ruolo di Goffredo nel “Rinaldo” opera di Georg Friedrich Haendel che inaugurerà il Maggio Musicale Fiorentino, un progetto che era stato sospeso purtroppo per l'emergenza Covid e che questa serata finalmente riprende vita come spettacolo inaugurale della nuova stagione 2020-2021

Nessun commento:

Posta un commento

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)