2024_02_18 RITRATTI MUSICALI a Palazzo Marino in Musica 2024

Organizzata da EquiVoci Musicali
Domenica 18 febbraio, 3 marzo, 17 marzo 2024
Sala Alessi – Palazzo Marino Piazza della Scala 2, Milano
RITRATTI MUSICALI
Tre concerti accompagnano la mostra
MORONI (1521-1580). IL RITRATTO DEL SUO TEMPO

esposta presso Gallerie d’Italia – Milano di Intesa Sanpaolo dal 6 dicembre 2023 al 1 aprile 2024 curata da Simone Facchinetti e Arturo Galansino.

Domenica 18 Febbraio 2024 ore 11.00
Palazzo Marino in Musica
incontra Gallerie d’Italia - Milano con
VOCE ALLE DONNE
Kontraste Duo
Silvia Puggioni, Clarinetto
Gledis Gjuzi, Pianoforte

Domenica 3 marzo 2024_03_03
Salve Regina
i Disinvolti 
Massimo Altieri, tenore primo
Massimo Lombardi, tenore secondo / direzione
Guglielmo Buonsanti, basso
Noelia Reverte Reche, viola da gamba
Marco Saccardin, tiorba
Nicola Lamon, organo 

Domenica 17 Marzo 2024_03_17
Pianoforte, ritratto di un’epoca
Eleonora e Beatrice Dallagnese, pianoforte

Il primo dei tre concerti dedicati all'artista Giovan Battista Moroni si ispira ai suoi ritratti femminili. In particolare al suo “Ritratto di gentildonna”, un quadro che è riuscito a ritagliarsi uno spazio inedito in tempi moderni: si tratta infatti del primo ritratto formale di epoca rinascimentale con al centro una figura femminile che è entrato nelle collezioni Frick di New York.
Un primato che abbiamo voluto valorizzare dando spazio alle donne compositrici. Siamo infatti abituati a pensare alla musica classica come a un mondo popolato da imponenti figure maschili, eppure sono tantissime le donne che hanno dato un enorme contributo al mondo della musica colta, come Marion Bauer, Johanna Senfter, Clémence de Grandval, Germaine Tailleferre, le sorelle Lili e Nadia Boulanger.
Con il programma Voce alle donne vogliamo diffondere e valorizzare alcune di queste compositrici.

La rassegna è realizzata in collaborazione con il Comune di Milano, Gallerie d’Italia - Milano ed è organizzata da EquiVoci Musicali, con il sostegno di Intesa Sanpaolo.
Sponsor tecnico Yamaha.
La direzione artistica è a cura di Davide Santi e Rachel O’Brien.
Come prenotare online?  
Oltre agli inviti cartacei ritirabili presso la biglietteria delle Gallerie d'Italia dalle 10.00 di giovedì, è possibile anche prenotare online. L'ingresso è libero, con prenotazione/invito obbligatori, e documento di riconoscimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)