2024_03_03 Concerto in Miao con Bottega di Suoni edizione 2024

SABATO 17 FEBBRAIO ORE 21.00
MILANO Museo del Fumetto  Viale Campania n. 12 
Ingresso libero

DOMENICA 3 MARZO ORE 17.30
VIGEVANO Auditorium San Dionigi Piazza Martiri della Liberazione n. 12 
Nell'ambito della X Stagione delle Serate Musicali

DOPPIO APPUNTAMENTO CON :
CONCERTO IN MIAO
In programma musiche di:
W. A. Mozart, G. Paoli, G. Rossini,
M. Ravel, J. Sibelius, A. L. Webber.
Con la partecipazione di: 
Anna Rita Taliento (soprano), 
Manuela Boni (mezzosoprano), 
Danilo Formaggia (tenore)
Pianoforte: M° Antonio Bologna
Presenta: Enrico Ercole (giornalista esperto musicofilo e gattofilo)




Ospite d’onore sarà Elisabetta Viviani (attrice, presentatrice e voce amata dal grande pubblico soprattutto per l’interpretazione della storica sigla di Heidi), la quale aprirà il programma con l’inno dell’Edizione di quest’anno: “La Gatta” di Gino Paoli.
Torna l’appuntamento musicale divenuto ormai tradizionale nell'ambito delle celebrazioni de “La Città dei Gatti”, la rassegna che dedica un mese di eventi agli amati felini di casa nelle Città di Roma, Milano e Vigevano .
Il Concerto in MIAO avrà il proprio fulcro nell'interpretazione dal vivo dei più celebri brani dedicati agli amici felini e nella proiezione di spezzoni di celebri cartoni animati, fra cui il primo cartone animato felino della storia con la colonna sonora eseguita dal vivo al pianoforte: “Feline Follies” del 1919 con protagonista il celebre gatto Felix , impegnato a corteggiare un’evanescente micina bianca di nome Miss Kitty White

Bottega dei Suoni - Diapason Consortium - Medium Size
SERATE MUSICALI
Giovedì 21 Marzo 2024_03_21
Festa della Musica Antica
Early Music Day
Domenica 19 Maggio 2024_05_19
"Frei aber Einsam
Romantici fino al midollo
Venerdì 21 Giugno 2024_06_21
Festa europea della Musica
Maratona Popolare

2024_02_20 Festival di Filosofia a Gallarate con la musica di Beethoven

Martedì 20 Febbraio 2024 ore 21.00 
Teatro delle Arti Gallarate
Via Don Minzoni, 5
Orchestra Filarmonica Europea
1989-2024: 35  anni d'orchestra
Filosofarti 2024 Festival di Filosofia
"VISIBILE , INVISIBILE"
L'architettura invisibile dell'opera musicale secondo la lezione di Schenker
CONCERTO 
Ludwig van Beethoven 
Sinfonia n. 1 op. 21
Orchestra Filarmonica Europea
Marcello Pennuto,direttore
Concerto n. 5 per pianoforte e orchestra op. 73 "Imperatore"
Marcello Pennuto, pianoforte
Orchestra Filarmonica Europea
Carlo Maria Arosio direttore

Nell'intervallo: tavola rotonda con la partecipazione degli interpreti e di Massimiliano Viel, Docente del Conservatorio di Milano 
Ingressi: posto unico 10 euro
Giovani fino a 25 anni ridotto 5 euro
Prevendita presso la cassa del teatro (orari di apertura visibili sul sito http://www.teatrodellearti.it) dal 22 gennaio.
In vendita presso la cassa del teatro anche il giorno del concerto




Note dal comunicato stampa: 
L'Orchestra Filarmonica Europea sara' ospite del prestigioso festival gallaratese presentando un concerto dal titolo (coerentemente con il motto del Festival edizione 2024):  "L'architettura invisibile dell'opera musicale secondo la lezione di Schenker".
Heinrich Schenker (1868 – 1935) e' stato un musicista poliedrico che  si e' dedicato con particolare impegno all' analisi del brano musicale, formulando una teoria molto articolata e che ha trovato un larghisismo numero di sostenitori, ma anche di oppositori. Ancora oggi il dibattito e' aperto. 
Molto in sintesi la composizione musicale viene presentata da Schenker come un'architettura stratificata ove e' possibile indagare con livelli gradualmente via via più profondi.    Secondo la sua impostazione  vi sono degli elementi originari e delle strutture primordiali che sono preesistenti alla creazione dell'opera e pero' poi sono riconoscibili all'interno di essa e ne condizionano o indirizzano  in vari modi la genesi e lo sviluppo.
Per l'occasione sono stati scelti due brani che potessero prestarsi in modo adeguato ad un'analisi secondo i dettami della scuola shenkeriana ossia la prima sinfonia di Beethoven e il concerto n. 5 per pianoforte e orchestra. L'esecuzione di ciascuno dei due brani sara' preceduta da una breve presentazione  a cura del M.o Pennuto  con esempi al pianoforte. 
In particolare nell'intervallo  quindi prima dell'esecuzione del secondo brano (il concerto n. 5) ci sara' una piccola tavola rotonda con la partecipazione di Massimilano Viel, Docente di Elementi di composizione per didattica della musica  presso il Conservatorio di Milano, Carlo Maria Arosio (Docente del Conservatorio di Milano)  in veste di direttore ospite per il concerto per piano e orchestra che vedrà il M..o Pennuto nella veste di solista e Danilo Zaffaroni, primo fagotto dell'orchestra e compositore. 
Oltre alla presentazione del Concerto n. 5 verrà aperta una discussione sulla teoria schenkeriana alla luce degli sviluppi che all'interno, a margine o al d i fuori di essa si sono registrati in ormai piu' di un secolo nell'ambito dell'analisi musicale. 
Per una singolare coincidenza proprio in questi giorni  sta uscendo un  libro del M.o Viel dedicato all'ascolto della musica: “Ascoltare. Tra musica, percezione e cognizione” Edizioni Shake.
Questo programma si inserisce in un progetto lungimirante cui abbiamo dato il titolo "VERSO BEETHOVEN 2027" , progetto al quale abbiamo dato il via lo scorso anno proprio nel Festival Filosofarti con l'esecuzione della Sinfonia n.5 e della sconosciuta ai più Sinfonia n.10 "Di Jena" secondo la ricostruzione del Prof. Cooper ( Università di Manchester) : nel 2027 vorremmo essere pronti per celebrare nel miglior modo possibile il secondo centenario della morte del grande di Bonn.
D'altra parte l'orchestra già da tempo ha al suo attivo nel repertorio l'integrale delle sue  sinfonie e dei suoi concerti ed ha in cantiere quella che potrebbe essere la prima esecuzione mondiale del ricostruito concerto n. 6 per pianoforte e orchestra (che abbiamo programmato proprio per il 2027).
Il 13 febbraio presso Villa Truffini di Tradate il M.o Pennuto in anteprima ha tenuto un concerto conferenza sullo stesso tema ( l'analisi schenkeriana) con  pianoforte solo per cominciare ad avvicinarsi a queste tematiche . 
Associazione Musicale "W.A.Mozart"
Gallarate (VA) per info: mpennut@gmail.com

Prossimi concerti
Sabato 02 Marzo 2024_03_02  ore 21 
Chiesa di Sant'Antonio Abate (Milano)
Stabat Mater Haydn 
con la Corale Polifonica Citta' Studi

Sabato 09 Marzo 2024_03_09 ore 17.30 
Chiesa di San Vito - Comune di Somma Lombardo
Orchestra giovanile

Sabato 09 Marzo 2024_03_09 ore 21
Chiesa di Santa Croce (Milano) 
Stabat Mater Haydn 
con la Corale Polifonica Citta' Studi

Domenica 14 Aprile 2024_04_14 ore 15.30 
Chiesa di San Michele Arcangelo (Busto Arsizio) 
Stabat Mater Haydn 
con la Corale Polifonica Citta' Studi

Domenica 05 Maggio 2024_05_05 2024 
Giardini di Palazzo Estense - Varese
Orchestra giovanile 

Mercoledì 08 Maggio 2024_05_08 2024 
Teatro delle Arti Gallarate (VA)
Pierino e il lupo per le scuole

Venerdì 24 Maggio 2024_05_24 ore 21
Tradate Villa Truffini 
Marco Zoni, primo flauto della Scala

Sabato 15 Giugno 2024_06_15 2024 ore 21 
Venegono Superiore Castello Castiglioni 
orchestra giovanile

Sabato 22 Giugno 2024_06_22 2024 ore 21
Palazzo Del Broletto | Gallarate
orchestra giovanile

Domenica 30 Giugno 2024_06_30 2024 ore 21
Giardini di Palazzo Estense - Varese
PROGETTO VERDI

Domenica 07 Luglio 2024_07_07 luglio 2024 
Lirica Palazzo Del Broletto | Gallarate
PROGETTO VERDI

Domenica 15 Settembre 2024_09_15 2024 ore 21 
Palazzo Del Broletto | Gallarate
Solista: Giuseppe Ettorre, primo contrabbasso della Scala
Concerto di Kousseviztky per contrabbasso e orchestra

Domenica 24 Novembre 2024_11_24 ore 17.30
Tradate Villa Truffini 
orchestra giovanile

Sabato 14 Dicembre 2024_12_14 ore 21 
Chiesa di Santo Stefano Protomartire (Tradate)
Concerto di Natale con il coro Musicumozart

Sabato 21 Dicembre 2024_12_21 ore 21 
Gallarate Concerto di Natale 
Corale Lirica Ambrosiana

§§§ fine pagina §§§

2024_03_02 MESSA DA REQUIEM in ricordo di Angela e Sergio nella Chiesa Santo Stefano Nerviano

Sabato 2 marzo 2024, ore 21,00
Chiesa Santo Stefano Nerviano
Associazione MusiCuMozart
in collaborazione con
Corale Lirica Ambrosiana 
Giuseppe Verdi (1813-1901)
MESSA DA REQUIEM
“Io sono con voi
tutti i giorni
sino alla fine del mondo".
in ricordo di Angela e Sergio


solisti:
Soprano Cristina Di Mauro
Mezzosoprano Alessandra Notarnicola
Tenore Alessandro Turri
Basso Marco Alampi
Corale Lirica Ambrosiana
Orchestra MusiCuMozart
Direttore Carlo Roman
Maestro del coro M° Roberto Ardigò
INGRESSO LIBERO

2024_02_17 Quattro sassofoni per la musica contemporanea al Atelier Musicale

ATELIER MUSICALE - XXIX stagione 
Camera del Lavoro, auditorium G. Di Vittorio, corso di Porta Vittoria 43, 20122 Milano
Sabato 17 febbraio 2024, ore 17.30
Amat Sax Quartet
Quattro sassofoni nella musica contemporanea europea
Aldo Figheri (sax soprano)
Michele Scialpi (sax baritono)
Annamaria Savitteri (sax tenore)
Tommaso Michelotti (sax alto)


Viaggio nella musica contemporanea europea con l’Amat Sax Quartet. L’Atelier Musicale, la rassegna in equilibrio tra jazz e classica contemporanea organizzata dall’associazione culturale Secondo Maggio, offre un nuovo, significativo spazio a un gruppo di giovani musicisti, riuniti questa volta in un quartetto di sassofoni
Programma
A. Solbiati (1956)  Dawn II, 1992.
G. Aloisi (1995) En corps, matière, 2023.
F. Donatoni (1927-2000) Rasch, 1990.
A. Desenclos (1912-1971)Quatuor pour saxophones, 1964.
J. Francaix (1912-1997) Petit quatuor pour saxophones, 1935.
G. Pierné (1863-1937) Introduction et variations sur une ronde populaire, 1938. 
Introduce Paolo Repetto
Ingresso: 10 euro con tessera associativa (5/10 euro).
Per informazioni: 348-3591215.
Email: secondomaggio@alice.it ; eury@iol.it
Direzione e coordinamento artistico: Giuseppe Garbarino e Maurizio Franco.
Organizzazione: associazione culturale Secondo Maggio (presidente Gianni Bombaci; vicepresidente Enrico Intra).

2024_07_19 Turandot in omaggio a Puccini apre il Macerata Opera Festival 60esima edizione

Arena Sferisterio di Macerata
60° MACERATA OPERA FESTIVAL 2024
dal 19 luglio all’11 agosto 2024
via P.za NAZARIO SAURO 2,  MACERATA (MC)
sovrintendente Flavio Cavalli e nuovo direttore artistico Paolo Gavazzeni
FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana

Venerdì 19 Luglio 2024_07_19

TURANDOT
9 e 28 luglio / 3 e 10 agosto
Musica di Giacomo Puccini
La principessa Turandot Olga Maslova
Il principe ignoto (Calaf) Angelo Villari
Liù Ruth Iniesta
Antonio Di Matteo (Timur), Lodovico Filippo Ravizza (Ping), Paolo Antognetti (Pang) e Francesco Pittari (Pong)
Direttore Francesco Ivan Ciampa
Regia e Scene Paco Azorín
versione originale incompiuta


Sabato 20 Luglio 2024_07_20

NORMA
20 e 26 luglio / 4 e 9 agosto
Musica di Vincenzo Bellini
Pollione Antonio Poli
Norma Marta Torbidoni
Adalgisa Roberta Mantegna
Riccardo Fassi (Oroveso)
Direttore Fabrizio Maria Carminati
Regia Maria Mauti  


Domenica 21 Luglio 2024_07_21

NOTTE DI LUNA
Concerto di gala per le 60 edizioni del Festival allo Sferisterio
Direttore Michelangelo Mazza
Soprani Daniela Cappiello, Daria Rybak, Mariangela Sicilia, Marta Torbidoni
Tenori Valerio Borgioni, Antonio Poli, Angelo Villari
Baritoni Mario Cassi e Lodovico Filippo Ravizza
Violino Giovanni Andrea Zanon  



Venerdì 26 Luglio 2024_07_26

NORMA


Sabato 27 Luglio 2024_07_27

LA BOHÈME
27 luglio / 2, 7 e 11 agosto
Musica di Giacomo Puccini
Rodolfo Yusif Eyvazov
Mimì Mariangela Sicilia
Mario Cassi (Marcello) e Daniela Cappiello (Musetta)
Direttore Valerio Galli
Regia Leo Muscato


Domenica 28 Luglio 2024_07_28

TURANDOT


Giovedì 01 Agosto 2024_08_01

NOTTE MORRICONE
Coreografia Marcos Morau
Musiche di Ennio Morricone
Spettacolo di danza realizzato in collaborazione con la Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto  


Venerdì 02 Agosto 2024_08_02

LA BOHÈME


Sabato 03 Agosto 2024_08_03

TURANDOT


Domenica 04 Agosto 2024_08_04

NORMA


Mercoledì 07 Agosto 2024_08_07

LA BOHÈME


Giovedì 08 Agosto 2024_08_08

CARMINA BURANA
Musica di Carl Orff
Direttore Andrea Battistoni
Soprano Giuliana Gianfaldoni
Tenore Alasdair Kent
Baritono Marco Cassi


Venerdì 09 Agosto 2024_08_09

NORMA


Sabato 10 Agosto 2024_08_10

TURANDOT


Domenica 11 Agosto 2024_08_11

LA BOHÈME


Tutti gli spettacoli si tengono all’Arena Sferisterio e iniziano alle ore 21
Associazione Arena Sferisterio
Teatro di Tradizione
Via S. Maria della Porta, 65 / 62100 Macerata
t. (+39) 0733.261334 / info@sferisterio.it
biglietteria
Piazza Mazzini, 10 (Macerata)
tel. (+39) 0733.230735
b2b - gruppi
Rachele Beni (+39) 345 4201136


2024_02_24 Verdi IL TROVATORE al Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova

Teatro Rina e Gilberto Govi
Via Pastorino 23R Genova
Sabato 24 febbraio 2024 h 20,30
Domenica 25 febbraio 2024_02_25 h 15,00
G. Verdi
IL TROVATORE
Opera in 4 atti

Direttore D'orchestra Giovanni Battista Bergamo
Regia Enrica Papale
Coro Lirico Quadrivium
Associazione Spettacolo Cultura APS
Balletto e gruppo teatrale
Danza all'Opera Genova
Scenografie Enrico Sanna
Trucco e Costumi Franco Fabio Moleti
cell 3761754434
Evento di Voz y Alma - L' Anima Dell'Opera e Paolo Ferrando


Teatro Rina e Gilberto Govi è un teatro di Genova intitolato alla memoria di Gilberto Govi e di sua moglie Rina Gaioni, attori simbolo del panorama teatrale genovese. Il foyer del locale è intitolato ad un altro famoso attore genovese, Alberto Lupo.StoriaLa struttura ha sede in via Pastorino 23R a Genova Bolzaneto, in Valpolcevera ed è ricavata da un antico cinema-teatro, il "Verdi", destinato alla chiusura. Con quasi quattrocento posti a sedere e il palcoscenico secondo in Liguria per ampiezza, la sede viene completamente ristrutturata a partire dalla fine degli anni novanta.A curare il recupero della struttura è un'associazione costituita appositamente nel 1999: l'Associazione Amici del Teatro Rina e Gilberto Govi, con l'intento di dotare la Valpolcevera d'un fulcro di aggregazione socio-culturale.Per l'Associazione, la struttura non doveva cambiare destinazione d'uso né rimanere chiusa per sempre. Affinché ciò non accadesse, ha messo in atto una ristrutturazione e una messa a norma delle sue parti più rilevanti: impianto elettrico, servizi igienici, locale caldaia, camerini, barriere architettoniche.L'opera di restauro, durata sei anni, venne sostenuta con finanziamenti delle istituzioni locali e mediante una convenzione che affida la conduzione del locale all'Associazione stessa.Il nuovo teatro è operativo dal 17 febbraio 2007.

2024_02_18 RITRATTI MUSICALI a Palazzo Marino in Musica 2024

Organizzata da EquiVoci Musicali
Domenica 18 febbraio, 3 marzo, 17 marzo 2024
Sala Alessi – Palazzo Marino Piazza della Scala 2, Milano
RITRATTI MUSICALI
Tre concerti accompagnano la mostra
MORONI (1521-1580). IL RITRATTO DEL SUO TEMPO

esposta presso Gallerie d’Italia – Milano di Intesa Sanpaolo dal 6 dicembre 2023 al 1 aprile 2024 curata da Simone Facchinetti e Arturo Galansino.

Domenica 18 Febbraio 2024 ore 11.00
Palazzo Marino in Musica
incontra Gallerie d’Italia - Milano con
VOCE ALLE DONNE
Kontraste Duo
Silvia Puggioni, Clarinetto
Gledis Gjuzi, Pianoforte

Domenica 3 marzo 2024_03_03
Salve Regina
i Disinvolti 
Massimo Altieri, tenore primo
Massimo Lombardi, tenore secondo / direzione
Guglielmo Buonsanti, basso
Noelia Reverte Reche, viola da gamba
Marco Saccardin, tiorba
Nicola Lamon, organo 

Domenica 17 Marzo 2024_03_17
Pianoforte, ritratto di un’epoca
Eleonora e Beatrice Dallagnese, pianoforte

Il primo dei tre concerti dedicati all'artista Giovan Battista Moroni si ispira ai suoi ritratti femminili. In particolare al suo “Ritratto di gentildonna”, un quadro che è riuscito a ritagliarsi uno spazio inedito in tempi moderni: si tratta infatti del primo ritratto formale di epoca rinascimentale con al centro una figura femminile che è entrato nelle collezioni Frick di New York.
Un primato che abbiamo voluto valorizzare dando spazio alle donne compositrici. Siamo infatti abituati a pensare alla musica classica come a un mondo popolato da imponenti figure maschili, eppure sono tantissime le donne che hanno dato un enorme contributo al mondo della musica colta, come Marion Bauer, Johanna Senfter, Clémence de Grandval, Germaine Tailleferre, le sorelle Lili e Nadia Boulanger.
Con il programma Voce alle donne vogliamo diffondere e valorizzare alcune di queste compositrici.

La rassegna è realizzata in collaborazione con il Comune di Milano, Gallerie d’Italia - Milano ed è organizzata da EquiVoci Musicali, con il sostegno di Intesa Sanpaolo.
Sponsor tecnico Yamaha.
La direzione artistica è a cura di Davide Santi e Rachel O’Brien.
Come prenotare online?  
Oltre agli inviti cartacei ritirabili presso la biglietteria delle Gallerie d'Italia dalle 10.00 di giovedì, è possibile anche prenotare online. L'ingresso è libero, con prenotazione/invito obbligatori, e documento di riconoscimento.

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)