2019_10_21 VICENZA OPERA FESTIVAL da Monteverdi a Mozart

VICENZA OPERA FESTIVAL
Iván Fischer Opera Company
Budapest Festival Orchestra
21-24 ottobre 2019
Teatro Olimpico di Vicenza

Dopo il successo dello scorso anno, il maestro Iván Fischer torna al Teatro Olimpico con la sua Budapest Festival Orchestra per la seconda edizione del VICENZA OPERA FESTIVAL, rassegna operistica e sinfonica che il direttore ungherese ha specificamente disegnato per essere rappresentata nel più antico teatro coperto del mondo.
In programma una speciale ed inedita edizione de “La favola d'Orfeo” di Claudio Monteverdi curata dallo stesso Fischer che ha composto le musiche per il finale originale del libretto di Striggio.
Il maestro Iván Fischer sarà alla testa della sua “Opera Company”, che per questa straordinaria produzione è composta dalla Budapest Festival Orchestra (da anni nella classifica delle dieci migliori formazioni orchestrali del mondo), da un cast internazionale di voci soliste, da un coro e da un corpo di ballo composto da 13 danzatori.

Lunedì 21 Ottobre 2019_10_21 
Mercoledì 23 Ottobre 2019_10_23 
Giovedì 24 Ottobre 2019_10_24 
Teatro Olimpico di Vicenza ore 19:30
Claudio Monteverdi
LA FAVOLA D’ORFEO
ricostruzione del concetto originale del libretto
Musica della scena finale composta da Iván Fischer
libretto di Alessandro Striggio
Emőke Baráth (Euridice / La Musica)
Valerio Contaldo (Orfeo)
Michał Czerniawski (Un Pastore / La Speranza)
Cyril Auvity (Un Pastore / Uno Spirito)
Francisco Fernández-Rueda (Un Pastore / Uno Spirito)
Peter Harvey (Un Pastore / Plutone)
Núria Rial (Una Ninfa / Proserpina / Una Baccante)
Antonio Abete (Caronte / Uno Spirito)
Luciana Mancini (La Messaggiera / Una Baccante)
Costumi: Anna Biagiotti
Coreografia: Sigrid T’Hooft
Assistente alla regia: Hannah Gelesz
Maestro del coro: Soma Dinyés
Luci: Tamás Bányai
Scenografie: Andrea Tocchio
Direttore tecnico: Róbert Zentai
Direttore di scena: Wendy Griffin-Reid
Coro e corpo di ballo della Iván Fischer Opera Company
Regia e direttore: Iván Fischer
Una produzione di Iván Fischer Opera Company, Budapest Festival Orchestra, Müpa Budapest, Vicenza Opera Festival e Grand Théâtre di Ginevra.

Martedì 22 Ottobre 2019_10_22
Teatro Olimpico di Vicenza ore 19:30
CONCERTO LIRICO-SINFONICO
musiche di Haydn, Händel e Mozart
Budapest Festival Orchestra
Iván Fischer direttore
Peter Harvey baritono
Emöke Baráth soprano
Antonio Abete basso
Nuria Rial soprano

BIGLIETTI:
La favola d’Orfeo 21/10-23/10-24/10
intero - € 100
under25 - € 60

Concerto lirico-sinfonico 22-10
intero - € 60
under25 - € 35

INFO E BIGLIETTI:
www.vicenzaoperafestival.com
www.quartettovicenza.org

2019_10_04 Testimone del volontariato l'11a edizione ospita Aurelio Paviato

Venerdì 4 Ottobre 2019 - Ore 20,45
Teatro Cagnoni - Vigevano
Storie di un Artigiano di Illusioni
per l'11a edizione di
"il testimone del volontariato"
Ingresso Euro 12 - Info e prenotazioni al 366 262 4541.
Pagamento e ritiro biglietti anche presso Bar Dolce Positivo, Corso Vittorio Emanuele II, n 73 Vigevano dalle 7,30 alle 19,30
Questo spettacolo conduce lo spettatore alla riscoperta in chiave moderna e, forse, culturalmente inattesa della secolare figura del prestigiatore della quale si trovano riscontri in un'antica e ben documentata tradizione che va da Pacioli a Cardano, da Garzoni all'Aretino.

2019_11_05 ARTEVIVA ritorna il Mozart-Requiem a Santa Maria delle Grazie a Milano

Associazione Arteviva
Stagione 2019-2020
16 anni di musica, passione e grandi concerti!
Milano - Basilica di Santa Maria delle Grazie

Martedì 5 novembre 2019_11_05 ore 21.15
Basilica di Santa Maria delle Grazie a Milano
Wolfgang Amadeus Mozart
Messa da Requiem KV 626 in Re minore
per soli, coro e orchestra
Introitus
Kyrie
Sequentia
Offertorium
Sanctus
Benedictus
Agnus Dei
Communio
Ave Verum Corpus KV 618 Mottetto per coro e orchestra
Solisti: in definizione
CORO CITTÀ DI DESIO
Maestro del coro: Enrico Balestreri
ORCHESTRA DA CAMERA ARTEVIVA
Direttore: Matteo Baxiu

Martedì 10 dicembre 2019 - ore 21.15
Basilica di Santa Maria delle Grazie a Milano
Georg Friedrich Händel
Messiah HWV 56
per soli, coro e orchestra
CORO CANTICUM NOVUM
Maestro del coro: Erina Gambarini
ORCHESTRA DA CAMERA ARTEVIVA
Solisti: da definire
Direttore: Matteo Baxiu

Info
Associazione Musicale Arteviva
Via Sardegna 46 - 20146 - Milano
Mail: info@associazionearteviva.eu
Telefono e fax: 02.49663199
Biglietteria: 02.36756460
http://www.associazionearteviva.com/it/

2019_09_11 Pagliacci in Villa Adorno

Mercoledì 11 Settembre 2019, ore 20:30
Villa Botta Adorno - Torre d'Isola (PV)
L'OPERA IN VILLA
Parte prima
Gioachino Rossini
Guglielmo tell, sinfonia
Giuseppe Verdi
Nabucco, Va pensiero, coro
Giuseppe Verdi
Aida, marcia trionfale
§§§
Ruggero Leoncavallo
I PAGLIACCI
Libretto e musica di Ruggero Leoncavallo
Personaggi
Nedda, nella commedia Colombina (soprano) - HIROCHO MORITA
Canio, nella commedia Pagliaccio (tenore) - ALBERTO PROFETA
Tonio, nella commedia Taddeo (baritono) - MARZIO GIOSSI
Beppe, nella commedia Arlecchino (tenore) - NICOLAS CAUSERO
Silvio, contadino (baritono) - DOMENICO BARBIERI
ORCHESTRA IN CANTO IN MUSICA
Direttore GIANLUCA FASANO
Regia FABIO BUONOCORE
Coro ORP
Coreografie Professione Danza a cura di Eleonora Burtulla
Costumi Humana
Service Audio Luci Fuori Scena
Direzione artistica Malva Bogliotti
Costo biglietto in prevendita scontato 15Euro
Costo biglietto in serata 18Euro
In caso di pioggia lo spettacolo si terrà giovedì 12 settembre 2019

VEDI FOTOSERVIZIO CONCERTODAUTUNNO

2019_10_06 Bambini venite all'opera, c'è Cenerentola

Domenica 6 ottobre 2019 ore 16.00
EcoTeatro, Via Fezzan, 11, 20146 Milano MI, Italia
Bambini ... tutti all'opera
Un pomeriggio riservato ai soci ARES BIPIEMME
Gioachino Rossini
La Cenerentola, ossia La bontà in trionfo.
Melodramma giocoso di  su libretto di Jacopo Ferretti.

Personaggi ed interpreti:
Don Ramiro, principe di Salerno (tenore) - Francesco Tuppo
Dandini, suo cameriere (baritono) - Allan Rizzetti
Don Magnifico, barone di Montefiascone, padre di (basso buffo) -  Gabriele Bolletta
Clorinda, sorellastra (soprano) - Alexandra Ivchenko
Tisbe, sorellastra (mezzosoprano) - Francesca Copertino 
Angelina, sotto il nome di Cenerentola, figliastra di Don Magnifico (mezzosoprano o contralto) - Paola Cacciatori
Alidoro, filosofo, maestro di Don Ramiro (basso) - Emil Abdullaiev
Orchestra MUSICA IN SCENA
Direttore Paolo Marchese
Maestro al continuo Yuka Gohda
Direzione artistica Alessandra Floresta

VEDI FOTOSERVIZIO CONCERTODAUTUNNO

ALBUM FACEBOOK

2019_09_26 Bohème al Circolo Alessandro Volta Milano

Giovedì 26 settembre 2019 ore 21:00
Circolo Alessandro Volta, Via Giuseppe Giusti, 16, 20154 Milano MI, Italia
Giacomo Puccini
La Bohème
Organizzato da Associazione Nazionale Lirica Domani
Concorso Lirico "Magda Olivero"
CAST
RODOLFO, Vincenzo Puma
MIMÌ, Mariacristina Ciampi
MARCELLO, Vittorio Lee
MUSETTA, Irina Ghivièr
COLLINE, Gabriele Bolletta
SCHAUNARD, Allan Rizzetti
BENOIT, Carlo Oggioni
ALCINDORO, Carlo Oggioni
Al termine dello spettacolo vi sarà un rinfresco e un brindisi per festeggiare insieme una delle più belle voci italiane nel mondo
INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE
vincenzopuma@liricadomani.com - 3395274923

VEDI FOTOSERVIZIO CONCERTODAUTUNNO

PROSSIMO EVENTO
Venerdì 18 OTTOBRE 2019_10_18 - Ore 21:00
CIRCOLO VOLTA
Via Giuseppe Giusti, 16, 20154 Milano MI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE LIRICA DOMANI
Direttore artistico Vincenzo Puma
PRESENTA
RIGOLETTO E GLI AMORI ITALIANI
Le più belle pagine musicali tratte dal Rigoletto di Verdi e dalle più celebri romanze italiane
Canta il tenore VINCENZO PUMA con artisti internazionali
Al pianoforte, YUKA GOHDA
Canta e conduce la serata GABRIELE BOLLETTA

Concerto ore 2l:OO - 15 euro
Cena su prenotazione ore 19:3O - 20 euro
Chi volesse servirsi dei mezzi pubblici può utilizzare le seguenti linee ATM;
Tram 2-4-12-14
MM2 (fermata Moscova) - MM3 (fermata Monumentale) BUS 43 - 57 - 97
In zona sono disponibili parcheggi pubblici e privati
Per informazioni e prenotazioni: 339 527 4923 -vincenzopuma@liricadomani.com


2019_10_05 Ultrapadum con ottobre termina la programamazione

Festival Ultrapadum 2019
XXVII edizione
Per info: 345 427 2076, 335 668 0112
http://www.festivalultrapadum.com
Programma della 27esima edizione Festival Ultrapadum 
con la direzione artistica di Angiolina Sensale e l'organizzazione della società Accademia.

Sabato 5 ottobre 2019_10_05 - ore 21.15
BASTIDA PANCARANA Salone Ex SOMS (Via Roma 1)
Sulle Ali del Canto - Concerto Lirico con
Hojoun Lee, baritono vincitore del 1° Concorso Lirico Giulio Fregosi 2018
Viktoria Jholod, soprano - Stefano Paradiso, bass baritone - Rossella Paradiso, mezzosoprano
Angiolina Sensale, pianista e conduttrice
(In programma musiche di Leoncavallo, Verdi, Puccini, Giordano, Bizet, Mozart)
Ingresso a offerta
Hojoun Lee, giovane baritono coreano, è vincitore di numerosi concorsi internazionali tra i quali ricordiamo il 1° Premio al Concorso Lirico Internazionale Giulio Fregosi di Voghera. A Daegu (Corea), ha cantato in “Carmina Burana” di Carl Orff e interpretato Giorgio Germont in Traviata. Nel 2018 ha debuttato con grande successo il ruolo di  Escamillo in “ Carmen” al   Festival di Obersaxen (Svizzera) .
Viktoria Kholod, giovane soprano ucraina, ha debuttato nel ruolo di protagonista, con Mimi nella “Bohème” di  Puccini e Gilda in “Rigoletto” di Verdi. Recentemente si è esibita al Teatro Verdi di Trieste nel ruolo di Nella ed in Gianni Schicchi (a Udine).
Stefano Paradiso, ex bambino prodigio, ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali, classificandosi sempre ai primi posti .E’membro stabile della BOC (Belcanto Opera Company) di Ronde in Danimarca e la sua presenza è sempre più richiesta in concerti e opere liriche. Come il fratello, anche Rossella, ha iniziato giovanissima il suo percorso musicale, vincendo diversi concorsi nazionali e internazionali.
 
Domenica 6 ottobre  2019_10_06 - ore 15.00 (attenzione concerto pomeridiano)
PAVIA - Duomo di Pavia   -   ( In occasione del 530° anniversario della costruzione della Cattedrale)
“Laudate Dominum” con l ’Orchestra Filarmonica dei Navigli e il Coro della Cattedrale di Pavia
Giorgio Cattaneo, organista   -   Giovanni Scomparin, direttore
(In programma musiche di Perosi, Da Palestrina, de Prez, Mozart)
Ingresso a offerta 
L'orchestra nasce nel 2015, formata da 45 elementi, si è posta all'attenzione dell'ambiente musicale milanese per la prerogativa di riunire musicisti, legati soprattutto all'ambito della didattica, che offrono le proprie professionalità ed esperienze al fine di far crescere un ensemble musicale ecclettico nella preparazione di repertori cameristici, sinfonici ed operistici. Dal 2017 l'Orchestra, con la direzione del M° Maurizio Tambara, affianca l'attività del Festival Ultrapadum, con il quale sono state prodotti nel 2018, il concerto di inaugurazione in San Pietro in Ciel d'Oro con il coro di Anchorage (Alaska) e La Traviata, sotto la direzione di Julius Kalmar. 
Hanno fatto da cornice alle sue esecuzioni, molte sedi prestigiose come la Villa Reale di Monza, Teatro San Domenico di Crema, Castello Visconteo di Abbiategrasso, per citarne solo alcune.
Il Coro della Cattedrale nasce nel febbraio del 2011. Fondato e diretto da Don Riccardo Santagostino Baldi, si avvale anche della collaborazione di musicisti e cantori qualificati e professionisti. Esegue canti sacri, liturgici, gregoriani/ambrosiani e anima le principali funzioni religiose della diocesi di Pavia che si svolgono quasi esclusivamente in Cattedrale
Giorgio Cattaneo, milanese, svolge regolare attività organistica presso la Basilica di Sant'Ambrogio di Milano, sul grande organo Balbiani del 1928. L’attività musicale liturgica viene sostenuta in diverse basiliche del milanese, in particolare: il Duomo di Milano, la Basilica di S. Marco, la Chiesa dell’Incoronata.
Innumerevoli i concerti e le partecipazioni a rassegne musicali; si segnalano la Cattedrale di Asola, la Trinity Church Wall Street (U.S.A, New York), il Monastero di Strahov a Praga (Repubblica Ceca), il Monastero Major de San Francisco in Buenos Aires (Argentina).  
Giovanni Scomparin, ha studiato musica antica, medievale e rinascimentale, filologia musicale, contrappunto, basso continuo, violone antico. Ha conseguito l’idoneità di strumentista presso “I Pomeriggi Musicali” di Milano, l’Orchestra della Rai di Milano, l’Orchestra dell’Arena di Verona, l’Orchestra del “Puccini Opera Festival” suonando sotto la guida di grandi direttori quali C.M. Giulini, G. Gavazzeni, P. Maag, D. Renzetti.
Ha collaborato con i più grandi solisti della musica Italiana quali Pavarotti, Brunello, Accardo, Ricciarelli, tanto per citarne alcuni. Ha effettuato tournées in Europa, Stati Uniti, Canada, Russia, Asia e Medio Oriente.
Numerose sono le registrazioni con RTI 1 e 2 Radio Televisione della Svizzera Italiana, RTF, Rai Sat, Mediaset.
 
Sabato 12 ottobre  2019_10_12  - ore 21.15
VARZI Chiesa Romanica dei Cappuccini (via Cappuccini)
Ensemble Giovani Armonie in Concerto
Maurizio Tambara, direttore
(In programma musiche di Haendel, Elgar, Brahms, Verdi, Charpentier, Mozart, Mascagni, Van Beethoven, Bizet)
Ingresso a offerta
L’Ensemble Giovani Armonie è un’orchestra com­posta da giovani, nato da un progetto della scuola media ”G. Griffini“ di Casalpusterlengo (LO) con il finanziamento del MIUR ed in collaborazione con il Conservatorio “G. Ni­colini” di Piacenza. E’ attualmente com­posta da circa 30 giovani strumentisti (archi, fiati, tastiere, percussioni, chitarre) di età compresa fra i 12 e i 25 anni, provenienti da tutta la provincia di Lodi e anche in collaborazioni con realtà musicali dei territori limitrofi. A partire dal 2012 l’Orchestra è diretta dal M° Maurizio Tambara.
Si è esibita in numerosi Concerti parte­cipando a diverse rassegne, tra le più importanti quelle presso la Villa Reale di Monza, la Chiesa di S. Sisto a Piacenza, la Tampa Lirica di Piacenza e Parma, il teatro di Fiorenzuola (PR).

Sabato 19 ottobre  2019_10_19 - ore 20.30
MORTARA Sala Polifunzionale Francesco Colli (Piazza San Cassiano 1)
“Dal Giglio alla Scala” - Giacomo Puccini e Alfredo Catalani
Concerto lirico con i vincitori del 1° Concorso Lirico Internazionale Giulio Fregosi di Voghera
e la partecipazione di Carlo Antonio De Lucia   -   Angiolina Sensale, pianoforte
Presentazione di monografie a cura di Stefano Mecenate di Dream Book
Prenotazioni: 333 7085858  -  entro il 12 ottobre  -  Concerto + degustazione enogastronomica €. 45
Stefano Mecenate – Giornalista, critico musicale e recensore di libri e spettacoli teatrali. Nel direttivo del CDA della Fondazione Toscana Spettacoli, lavora presso emittenti televisive private come ideatore e presentatore di programmi culturali. Collabora con il festival Pucciniano e con il teatro Verdi di Pisa per il quale cura la regia di quattro opere nel cartellone dal 2013 al 2016. Numerosi i suoi contributi scritti sulla lirica anche in qualità di saggista. E’ Direttore artistico del Concorso Lirico Internazionale TROFEO LA FENICE. 
Carlo Antonio De Lucia - Inizia giovanissimo la sua attività di cantante come tenore, esibendosi in molti teatri italiani e allo estero. Nel 1998 intraprende l’attività di impresario e produttore che lo porta a rappresentare oltre 450 recite d’Opera in Italia e all’estero ed a ricevere nel 2003, il riconoscimento dal MiBac con il titolo di impresario ministeriale.
Da qualche anno si dedica principalmente all’attività di regista che lo vede attivo in tutto il mondo.   Fra le ultime produzioni Andrea Chénier al teatro Verdi di Pisa, Don Carlo al Performing Art di Osaka, Orfeo ed Euridice alla Stagione Lirica Tradizionale di Lecce 2014 e 2015, Bohème al Teatro Grande di Pompei, ripresa e distribuita in oltre 100 paesi.

2019_09_28 Festival delle Trasformazioni a Vigevano

FESTIVAL DELLE TRASFORMAZIONI
VIGEVANO
Rete Cultura

Venerdì 27 Settembre 2019_09_27 
Auditorium San Dionigi Piazza Martiri della Liberazione, 12 Vigevano (PV)
AVGEVAN: KUMALÈ KUMALIVA
MOSTRA FOTOGRAFICA aperta da Settembre 27 (Venerdì)  a Ottobre 6 (Domenica) 00:00
Il titolo etnico in dialetto Vigevanese della mostra fotografica dei Vigevano Photo Friends per connotare in modo molto diretto lo scopo della mostra.
Nell’ambito del tema “Trasformazioni” che caratterizza le iniziative dell’autunno culturale Lomellino, è parso quasi naturale documentare fotograficamente come la nostra città sia cambiata dagli inizi del ‘900 ad oggi.
Dopo una ricerca documentale delle immagini più rappresentative dei luoghi caratterizzanti di “com’era” Vigevano, sono state realizzate con le stesse prospettive, foto di Vigevano di “com’è” ora.
Con tecniche di post produzione fotografica sono poi state sovrapposte le immagini dello stesso luogo ieri e oggi per realizzare una “sovrapposizione artistica” che possa a colpo d’occhio dare l’dea di come, tanto o poco, siano cambiati gli scenari. Lasceremo ai partecipanti della mostra giudicare come siano cambiate le situazioni: in meglio o in peggio

Venerdì 27 Settembre 2019_09_27 
21:00 Auditorium San Dionigi, Piazza Martiri della Liberazione, 12 Vigevano (PV)
LA PENISOLA CHE NON C’ÈINCONTRO CON NANDO PAGNONCELLI
ALESSANDRO GALIMBERTI INTERVISTA NANDO PAGNONCELLI
La Penisola che non c’è – La realtà su misura degli italiani
Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos Italia, insegna Analisi della pubblica opinione all’Università Cattolica di Milano. È il sondaggista di riferimento della trasmissione televisiva «diMartedì» e tiene una rubrica settimanale sul «Corriere della Sera».
Nell’intervista a cura di Alessandro Galimberti, Giornalista del Sole 24 ore e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia affronterà i temi trattati nel suo ultimo libro “La Penisola che non c’è”, in cui vengono analizzati credenze e miti del Belpaese.

Sabato 28 Settembre 2019_09_28 
Auditorium San Dionigi, Piazza Martiri della Liberazione, 12 Vigevano (PV)
09:30 LE TRASFORMAZIONI NEL MONDO DEL LAVORO
Produttività e sostenibilità, i nuovi modi di produrre, incontro di approfondimento sulle trasformazioni del mondo del lavoro
Produttività e sostenibilità, i nuovi modi di produrre
Relatori: Serafino Negrelli, Dipartimento di Sociologia, Università di Milano-Bicocca – Sergio Dulio, Innovation Manager Gruppo Atom – Fabio Catalano, sindacalista – Coordina: Bruno Ansani

Sabato 28 Settembre 2019_09_28
Ridotto del Teatro Cagnoni, Corso Vittorio Emanuele II, 45 Vigevano (PV)
11:00 LE TRASFORMAZIONI DELLE CITTÀ DI MEDIE DIMENSIONI - IL CASO ARONA
Incontro di approfondimento sulle trasformazioni della CITTÀ DI ARONA
Incontro con il sindaco di Arona, On. Alberto Gusmeroli che porterà la sua testimonianza sull’evoluzione della città di Arona.
Coordina Simona Arrigoni, giornalista di 7Gold

Sabato 28 Settembre 2019_09_28
Palazzo Merula, Via Giovanni Merula, 40, Vigevano (PV)
15:00 LE TRASFORMAZIONI NEL MONDO DELL'AGRICOLTURA
AGRICOLTURA SOCIALE, BIODIVERSITÀ, LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO TAVOLA ROTONDA SULL'AGRICOLTURA
Graziano Rossi, del Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Università di Pavia, Moreno Baggini, di Progetto “Orti sociali – Agricoltura Sociale Voghera”, Bryan Menardo, di Progetto Verdinsieme -Officina di profumi e Domenico Giacomantonio, Presidente AcliTerra Pavia,  coordinati da Giulia Barbieri parleranno di nuova agricoltura in ambito sociale, economico e di sostenibilità.

Sabato 28 Settembre 2019_09_28
Sala del Duca Castello Sforzesco di Vigevano
17:00 ARTE COME TRASFORMAZIONE - LA SCELTA DELL’ANGELO
INCONTRO SULL'ARTE
La parola arte deriva dalla radice ariana “ar” che vuol dire andare, mettersi in moto, muoversi verso qualcosa e, in senso traslato, adattare, fare in maniera adeguata.

Sabato 28 Settembre 2019_09_28
Palazzo Merula, Via Giovanni Merula, 40, Vigevano (PV)
21:00 LA ZONA D'OMBRA - MONOLOGHI DI TRASFORMAZIONE SOCIALE
PERCORSO A MONOLOGHI
Dalla zona d’ombra alla luce, attraverso la musica dei Depeche Mode e le parole di trasformazione sociale e culturale scritte da Massimiliano Bruno: tutto ciò è “Home: la zona d’ombra”.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29 
09:30 Seminario del Palazzo Vescovile, Vicolo Seminario 5
CAMBIAMENTO CLIMATICO E INQUINAMENTO ATMOSFERICO - TRA LEGGENDE, FALSI MITI E SCIENZA
INCONTRO PUBBLICO E FORMAZIONE PROFESSIONALE GIORNALISTI
Incontro sull’emergenza ambientale, a cura di tre illustri studiosi coordinati da Caudio Micalizzi, che descriveranno la situazione climatica sgombrando il campo dalle numerose false interpretazioni.
Matteo Giavazzi, Ingegnere ambientale
Stefano Caserini, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Politecnico di Milano, progetto Climate-Lab
Andrea Cerroni, Dipartimento di Sociologia, Università Milano Bicocca
Evento a partecipazione libera, nell’Aula Magna del Seminario Vescovile, a cura dell’Associazione Giornalisti Vigevano-Lomellina “G. Rolandi”, con la collaborazione di Rete Cultura Vigevano.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
10:00 L'Antina, Via Simone del Pozzo, 4 - 27029 Vigevano (PV)
DECORA LA TUA SHOPPER E TRASFORMALA IN UN REGALO SPECIALE LABORATORIO CREATIVO
LABORATORIO PER I PIÙ PICCOLI
Il laboratorio per le due fasce di età, dagli 8 agli 11 anni e dai 12 ai 14 si svolgerà il giorno 29 settembre presso la nuova sede de L’Antina, in Via Simone del Pozzo 4 a Vigevano
Inizio laboratorio: h.10:00 – Durata 2 ore – Costo € 8,00
Prenotare entro il 23 settembre direttamente in negozio o tramite mail a: info@lantina.it
L’evento è curato dall’ Associazione Lo Specchio dei Sogni, affiliata a Rete Cultura Vigevano, in collaborazione con L’Antina e Baby Bazar.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
10:30 Piazza S. Ambrogio, Piazza S. Ambrogio - Vigevano (PV)
AZIENDE IN...TRASFORMAZIONE - LE TRASFORMAZIONI NEL MONDO DELL’INDUSTRIA E DELL’AGRICOLTURA
VISITE AD AZIENDE AGRICOLE E CALZATURIERE
Come e perché sta cambiando il mondo del lavoro? Quali gli effetti della globalizzazione e delle nuove forme di lavoro sul modo di produrre? Può esservi una produttività “sostenibile”? Quali sono le trasformazioni del lavoro che interessano la nostra epoca? E, per scendere nel particolare e vedere i suoi effetti in una realtà una volta ad alta densità industriale, quali sono state le profonde trasformazioni dell’industria vigevanese, quali le sue ripercussioni nel sociale? Le aziende calzaturiere e meccano-calzaturiere sono riuscite ad evolversi e a mantenere alta la qualità dei loro prodotti? Quali aziende oggi sono posizionate su livelli di eccellenza unici al mondo?

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
16:00 Sala del Duca, Castello Sforzesco di Vigevano
LA MAGIA DELLA MUSICA TRASFORMA I CUORI
Giovani voci in concerto
I solisti e il coro Voci allo specchio dell’Associazione LO SPECCHIO DEI SOGNI diretti da Marika Genchi e Giacinto Livia daranno vita ad un viaggio entusiasmante nel repertorio pop italiano e internazionale.
Evento a partecipazione libera a cura di Lo Specchio dei Sogni in collaborazione con Rete Cultura Vigevano.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
17:00 Seminario del Palazzo Vescovile, Vicolo Seminario 5
LE TRASFORMAZIONI DELLA CONVIVENZA UMANA
INCONTRO SUL TEMA DELLE RELAZIONI UMANE
Convivere, “vivere con” fa riferimento a un’esperienza relazionale di condivisione, in un certo periodo di tempo, e entro uno spazio comune definito.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
18:30 Sala del Duca, Castello Sforzesco di Vigevano
IDENTIKIT - PERFORMANCE ARTISTICA CON ALEX SALA E DORA AYALA
PERFORMANCE ARTISTICA
La performance artistica “IDENTIKIT” con Alex Sala e Dora Ayala è una lunga indagine corporea sull’identità, della quale scrive Sonia Patrizia Catena: “Dora e Alex operano un azzeramento identitario per focalizzare l’attenzione sulla tematica dell’ego e sull’incapacità dell’uomo di relazionarsi al mondo e agli altri mediante punti di vista differenti.”
Evento a partecipazione libera a cura di Evuz Art con la collaborazione di Rete Cultura Vigevano.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
18:30 Caffé Commercio, Piazza Ducale, 24 - Vigevano (PV)
CIRCE - LA METAMORFOSI INTERIORE DI UNA DEA DALLA VOCE UMANA
CONFERENZA LETTERARIA
Una dea dalla voce umana, diventa una donna per amore. Passioni, incantesimi, dolori, sacrifici e ragioni del cuore che la mente non può capire. Tutto questo è “Circe”, un monologo/conferenza sul personaggio che saprà conquistarvi e affascinarvi, ma soprattutto sorprendervi e commuovervi.
Evento a partecipazione libera a cura dell’Associazione Culturale Libellula e UNITRE con la collaborazione di Rete Cultura Vigevano.

Domenica 29 Settembre 2019_09_29
21:00 Strada sotterranea vecchia, Castello Sforzesco via XX Settembre Vigevano (PV)
NON TI AVVICINARE
SPETTACOLO TEATRALE
Atto unico per tre attori: Anja – Cesare – Antropologo
Sei giorni in un anno. Un uomo e una donna bendati per un misterioso esperimento sociale di un antropologo ossessionato dalla prossemica e in cerca di celebrità. L’uomo e la donna parlano della loro vita, la guerra a Belgrado, l’infanzia, le relazioni sentimentali. Così si cercano, si avvicinano, ma al momento di toccarsi l’antropologo misura la distanza tra loro e li allontana.

Lunedì 30 Settembre 2019_09_30 
20:45 Biblioteca Civica Lucio Mastronardi, Corso Cavour, 82 Vigevano PV
IL CIELO SOPRA BERLINO - DI WIM WENDERS
PROIEZIONE FILM
Nel suo intervento di sabato “La scelta dell’angelo” Domenico Spinosa, docente di estetica all’Accademia di Brera, ha parlato della forma-cinema a partire dal film “Il cielo sopra Berlino” di Wim Wenders per spaziare nel campo delle arti visive e della filosofia, mettendo a confronto la figura dell’angelo nell’arte di Paul Klee e di Anselm Kiefer e il pensiero di Benjamin Franklin.
La proiezione del film organizzata da Evuz Art permetterà agli spettatori di partecipare a tale percorso critico.
L’ingresso è gratuito.
L’evento nella Sala Franzoso della Biblioteca è organizzato da Evuz Art in collaborazione con rete Cultura Vigevano

PROGRAMMA DEL FESTIVAL IN .PDF


















2019_09_29 Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita alle Cose

Data :29/09/2019
Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita alle Cose
Sede Cortile del Comune e vie del centro
Città: Torre d'Isola (Pv)
Sezione #concertodautunnonews: altro
Descrizione: On the road
Mercatino del Ri-Uso, appuntamento a Torre d'Isola
Si terrà domenica 29 Settembre l' appuntamento con l'economia del riciclo: una giornata di festa ed eccellenze food&wine a chilometro vero
Torre d'Isola è la terza tappa dopo Borgarello e Travacò Siccomario: l'economia dell'usato anche qui è di successo

Mercatino del Ri-Uso e Farmers' market della Certosa
29 Settembre 2019
Dalle 10 alle 18,30
Cortile del Comune e vie del centro, Torre d'Isola (Pv)
Agenzia Reclam 347 7264448
In caso di maltempo, la manifestazione si terrà comunque

Torre d'Isola, Settembre 2019 – Oggetti che conquistano una seconda, terza e anche una quarta vita: è la magia dei mercatini delle pulci, mercatini del ri-uso, del vintage che piace sempre di più. Domenica 29 Settembre l'appuntamento è a Torre d'Isola per una giornata di festa: a partire dalle 10, i colori, le forme, gli oggetti dalle molteplici vite in vendita al Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose animeranno le vie del centro ed il cortile del Comune. La manifestazione, ideata dall'Agenzia Reclam in collaborazione con il Comune di Torre d'Isola, si sarebbe dovuta tenere domenica scorsa ma gli organizzatori hanno preferito, a causa delle pessime previsioni meteo, rinviarla all'ultima domenica di Settembre.
Per raggiungere Torre d'Isola sarà necessario percorrere la tangenziale di Pavia ed uscire all'uscita omonima.
Dietro le bancarelle di Torre d'Isola persone di tutte le età che magari vogliono liberarsi del superfluo o fare spazio nella propria abitazione a qualcosa di più evoluto e che invece, proprio perché vintage, può incontrare il gusto di qualcun altro. O ancora uomini e donne dallo spirito green e anti-spreco. Secondo recenti statistiche, sono circa 18 milioni gli oggetti che in Italia sono stati oggetto di scambio ed hanno trovato una nuova casa, una nuova famiglia, una nuova vita.
Il Mercatino si è confermato iniziativa di successo capace di incontrare le esigenze della gente. Attivo dal 2016, anche per la data del 22 Settembre, rinviato per le pessime condizioni meteo al 29, ha raccolto oltre un centinaio di adesioni. Un bel risultato per l'evento che coniuga cultura del ri-uso e filosofia anti-spreco delle Tre R Riduco Riuso Riciclo e che conferma come l'economia del riciclo in Italia stia diventando una pratica diffusa, cresciuta del 28% negli ultimi sette anni (dati Doxa, Osservatorio Second Hand Economy 2018) ed arrivata ad un valore di 23 miliardi di Euro a livello nazionale.
La manifestazione si presenta ancora una volta variegata e ricca di occasioni per divertirsi e stare insieme in allegria: dalle 12,30 risotto, casonsei, schitta con salumi e formaggi, magistralmente cucinati dalle Associazioni locali e dai produttori del MEC nel segno della tradizione e innaffiati da birra artigianale e vini dell'Oltrepo. Nel pomeriggio, non mancherà l'accompagnamento musicale insieme a i Tri Urluc ed il loro mix di cabaret, canzoni dialettali e atmosfere d'osteria d'antan. Non solo bancarelle vintage domenica 29 settembre ma anche eccellenze enogastronomiche a chilometro vero e sincero grazie alla collaborazione con il MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa: il meglio del meglio della produzione agricola del Pavese, dell'Oltrepo, della Lomellina e del vicino Monferrato. Formaggi, le pluripremiate offelle di Parona, vino, pane, salame di Varzi, salame d'oca, birra, confetture, poi la produzione di un maestro e pioniere di arte casearia e affinamento quale è Marco Bernini, famoso per i suoi incredibili erborinati.

2019_11_14 ARTE dei COMICI, la rassegna all'interno della stagione 2019-2020 del Teatro Cagnoni di Vigevano

Prosegue alla biglietteria del Teatro fino al 3 ottobre 2019 la campagna abbonamenti della rassegna. Dal 5 ottobre apre la vendita dei singoli spettacoli.
La vendita on line sul sito Vivaticket e nei punti vendita autorizzati è prevista dal 15 ottobre. Vi segnaliamo i punti vendita a Vigevano: Agenzia viaggi Civaturs in via Dante e Tabaccheria Pipe e Pupi in corso Genova. A Pavia alla Libreria Delfino in P.zza Cavagneria.

Teatro Cagnoni di Vigevano
Stagione 2019/2020
Programma Stagione
ARTE DEI COMICI
Organizzazione di PROMOTER di Silvio Petitto

Giovedì 14 Novembre 2019_11_14 21:00
LA BIBBIA RACCONTATA NEL MODO 
DI PAOLO CEVOLI [comici]
Paolo Cevoli vuole rileggere quelle storie come una grande rappresentazione teatrale dove Dio è il “capocomico” che si vuole rappresentare e far conoscere sul palcoscenico dell’universo

Giovedì 12 Dicembre 2019_12_12 ore 21.00
GLI UOMINI VENGONO DA MARTE, 
LE DONNE DA VENERE [comici]
Il testo di John Gray è un best seller mondiale che ha venduto cinquanta milioni di copie ed è stato tradotto in quaranta lingue, si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne vengono da due pianeti diversi.

Sabato 04 Aprile 2020_04_04 ore 21.00
FINCHE' SOCIAL NON CI SEPARI [comici]
Un percorso comico a tappe nella convivenza tra l’uomo e la donna per sottolineare che la bellezza sta appunto nella diversità dei due emisferi a confronto: quello maschile dove calcio, birra e sesso la fanno da padroni, e quello femminile con le sue infinite e incomprensibili, per lui, sfumature.

Giovedì 23 Aprile 2020_04_23 ore 21.00
GAGMEN [comici]
Un nuovo sfavillante “varietà” firmato Lillo e Greg che ripropone ulteriori cavalli di battaglia della famosa coppia comica, questa volta tratti non soltanto dal loro repertorio teatrale ma anche da quello televisivo e radiofonico come “Che, l’hai visto?” (rubrica cult del famigerato programma radiofonico 610 condotto dai due) e “Normal Man”, che vede Lillo e Greg nei panni di due super eroi particolari!

Biglietteria e Ingresso del Pubblico:   c.so Vittorio Emanuele II, 45 - Vigevano
Informazioni e Biglietteria:   Tel. 0381 82242
e-mail :cagnoni@comune.vigevano.pv.it

VEDI CALENDARIO COMPLETO DELLA STAGIONE




2019_09_27 Apre a Vigevano una nuova mostra fotografica IERI e OGGI

Venerdì 27 Settembre  2019
a
Domenica 6 Ottobre 2019
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della Liberazione, 12 Vigevano (PV)
AVGEVAN. KUMALE' KUMALIVA
Il titolo etnico in dialetto Vigevanese della mostra fotografica dei Vigevano Photo Friends per connotare in modo molto diretto lo scopo della mostra.
Nell’ambito del tema “Trasformazioni” che caratterizza le iniziative dell’autunno culturale Lomellino, è parso quasi naturale documentare fotograficamente come la nostra città sia cambiata dagli inizi del ‘900 ad oggi.
Dopo una ricerca documentale delle immagini più rappresentative dei luoghi caratterizzanti di “com’era” Vigevano, sono state realizzate con le stesse prospettive, foto di Vigevano di “com’è” ora.
Con tecniche di post produzione fotografica sono poi state sovrapposte le immagini dello stesso luogo ieri e oggi per realizzare una “sovrapposizione artistica” che possa a colpo d’occhio dare l’dea di come, tanto o poco, siano cambiati gli scenari. Lasceremo ai partecipanti della mostra giudicare come siano cambiate le situazioni: in meglio o in peggio.

2019_09_24 Arte e lirica, gli appuntamenti all'Agorà di Robecco sul Naviglio 2019-2020

Programmazione Musica e teatro
Cineteatro AGORA' - Robecco sul naviglio (Mi)


Stagione 2019 - 2020 Stagione d’ Opera, Danza e Grande Arte
http://www.concertodautunno.it/agora-robecco/agora-robecco-1920.htm
CineTeatroAgorà
P.zza XXI luglio Robecco sul Naviglio
www.cineteatroagora.it
info@cineteatroagora.it
Cell. 349 82 53 070

Ecco il programma della edizione 2019-2020 della rassegna di "Opera, danza, arte al Cinema" che si terrà al CinemaTeatro Agorà di Robecco sul naviglio (Mi).
La stagione presenta alcune nuove collaborazioni che porteranno sul grande schermo opere liriche in diretta e in registrazione differita da importanti palcoscenici europeri come Parigi, Berlino, Salisburgo e ovviamente dal Teatro alla Scala.
Dal nostro "tempio della lirica" non mancherà lo spettacolo inaugurale che sarà quest'anno "Tosca" di Giacomo Puccini, il sipario si alzerà alle ore 18 del giorno di Sant'Ambrogio, sabato 7 dicembre 2019, con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di David Livermore.
Ma, grazie alla collaborazione con la RAI, potremo avere ben altre tre produzioni scaligere: martedì 5 novembre 2019 ore 21 I Masnadieri opera di Giuseppe Verdi, diretta da Michele Mariotti; martedì 7 gennaio 2020 ore 21 La bella addormentata balletto – Tchaikovsky con Polina Semionova ed Timofej Andrijashenko e martedì 3 marzo 2020 ore 21 Manon Lescaut opera di G.Puccini, diretta da Riccardo Chailly. Per Manon abbiamo anche voluto accostare alla versione di G.Puccini la precedente di J.Massenet martedì 17 marzo 2020 ore 19,15 da Parigi – in diretta.


Lo spettacolo di apertura sarà un opera molto amata dal pubblico martedì 24 settembre 2019 ore 19,15 La traviata opera di Giuseppe Verdi da Parigi – in diretta; di Giuseppe Verdi presenteremo poi due altri titoli importanti come martedì 18 febbraio 2020 ore 21 Macbeth opera di Giuseppe Verdi da Berlino – in differita e in chiusura della stagione martedì 28 aprile 2020 ore 21 Aida opera di Giuseppe Verdi da Salisburgo – in differita.
Procedendo nel lavoro di diffusione dell'amore per l'opera, per il melodramma e nella volontà di proporre al nostro affezionato pubblico ulteriori sollecitazioni culturali abbiamo inserito tre titoli sicuramente meno conosciuti dal molti come martedì 21 gennaio 2020 ore 21 Il flauto magico opera di W.A.Mozart da Salisburgo – in differita; martedì 17 dicembre 2019 ore 19,15 Il principe Igor opera di Alexander Borodin da Parigi – in diretta (ricordo che è l'opera che ha al suo interno quella pagina affascinante che sono le "Danze polovesiane") e giovedì 10 ottobre 2019 ore 19,15 Les Indes Galantes (Le indie galanti) opera-ballet di Jean Philippe Rameau da Parigi – in diretta, per toccare anche il repertorio barocco.
Non mancheranno gli appuntamenti con la GRANDE ARTE e per ora, infatti, come già negli scorsi anni, potranno essere aggiunti altri titoli nel prossimo anno, martedì 22 ottobre 2019 ore 21 ERMITAGE-IL POTERE DELL’ARTE; martedì 26 novembre 2019 ore 21 FRIDA-VIVA LA VIDA; martedì 3 dicembre 2019 ore 21 VAN GOGH E IL GIAPPONE .
Un evento a sè sarà la serata di martedì 29 ottobre 2019 ore 21 quando proietteremo in contemporanea italiana "PAVAROTTI: il film" del premio Oscar Ron Howard realizzato sul tenore Luciano Pavarotti in ricordo dell'undicesimo anniversario della scomparsa.
Per la serata del 7 dicembre più avanti comunicheremo come si svolgerà l'evento e il rinfresco collegato.
Vi aspettiamo numerosi, per rivedere quello che si conosce e fare l'esperienza di nuove e interessanti proposte culturali.

Mario Mainino, direttore artistico
Attilio Viganò, direttore organizzativo

martedì 24 settembre 2019 ore 19,15
La Traviata
opera di Giuseppe Verdi
da Parigi – Operà Garnier - in diretta - GALILEO-OPERA
Opera in tre atti ispirata a Alexandre Dumas Fils,
La Dame aux camélias su libretto di Francesco Maria Piave
Personaggi ed interpreti:
Violetta Valéry (soprano) Pretty Yende
Flora Bervoix, sua amica (mezzosoprano) Catherine Trottmann
Annina, serva di Violetta, (soprano) Marion Lebègue
Alfredo Germont (tenore) Benjamin Bernheim
Giorgio Germont, suo padre (baritono) Jean François Lapointe
Gastone, Visconte di Létorières (tenore) Julien Dran
Il barone Douphol (baritono) Christian Helmer
Il marchese d'Obigny (basso) Marc Labonnette
Il dottor Grenvil (basso) Thomas Dear
Giuseppe, servo di Violetta (tenore) Luca Sannai
Un domestico di Flora (basso) Enzo Coro
Un commissionario (basso) Olivier Ayault
Servi e signori amici di Violetta e Flora, Piccadori e mattadori,
zingare, servi di Violetta e Flora, maschere
Orchestre et Chœurs de l’Opéra national de Paris
Direction musicale : Michele Mariotti
Mise en scène : Simon Stone
Décors : Bob Cousins
Costumes : Alice Babidge
Lumières : James Farncombe
Chef des Choeurs : José Luis Basso
Coproduction avec le Wiener Staatsoper

giovedì 10 ottobre 2019 ore 19,15
Les Indes Galantes Le indie galanti
da Parigi – Opéra Bastille - in diretta - GALILEO-OPERA
Jean-Philippe Rameau
LES INDES GALANTES (1735)
Opera-ballet  in quattro atti ed un prologo
Libretto Louis Fuzelier
Personaggi ed interpreti
Prologo:
Hébé (soprano) - Sabine Devieilhe
L'Amour (soprano) - Jodie Devos
Bellona (basse-taille, basso-cantante) - Florian Sempey
Prima entrée (Le Turc généreux)
Emilie (soprano) - Julie Fuchs
Valère (haute-contre) - Mathias Vidal
Osman (basse-taille) - Edwin Crossley-Mercer
Seconda entrée (Les Incas du Pérou)
Phani (soprano) - Sabine Devieilhe
Don Carlos (haute-contre) - Stanislas de Barbeyrac
Huascar (basse-taille) - Alexandre Duhamel
Terza entrée (Les Fleurs)
Prima versione
Tacmas (haute-contre) - Mathias Vidal
Fatime (soprano) - Julie Fuchs
Zaïre (soprano) - Jodie Devos
Ali (basse-taille) - Edwin Crossley-Mercer
Quarta entrée (Les Sauvages)
Zima (soprano) - Sabine Devieilhe
Adario (taille, baritenore) - Florian Sempey
Damon (haute-contre) - Stanislas de Barbeyrac
Don Alvaro (basse-taille) -  Alexandre Duhamel
Orchestre Cappella Mediterranea
Chœur de chambre de Namur
Maîtrise des Hauts-de-Seine / Chœur d’enfants de l’Opéra national de Paris
Compagnie Rualité
Leonardo García Alarcón, direttore
Thibault Lenaerts, maestro del coro
Clément Cogitore, regia
Bintou Dembélé, coreografia
Alban Ho Van,scene
Wojciech Dziedzic,costumi
Sylvain Verdet, luci
Parte prima 105 mn; intervallo 30 mn; Seconda parte 85 mn
Capolavoro dell'Illuminismo, Les Indes galantes è uno spettacolo scintillante. Tuttavia, il primo balletto d'opera di Rameau testimonia anche la visione ambigua degli europei riguardo ad altri popoli: turchi, incas, persiani, "selvaggi" ... Nel 2017, il regista Clément Cogitore ha realizzato un adattamento cinematografico esplosivo e acclamato dalla critica di un estratto di Les Indes galantes in collaborazione con i ballerini di Krump. Questa volta, con il coreografo Bintou Dembélé, riprende la scatola delle delizie di Rameau nella sua interezza per metterla di nuovo in uno spazio urbano e politico di cui esplora le frontiere.
Les Indes galantes (Le Indie galanti) -  è un'opéra-ballet di Jean-Philippe Rameau consistente in un prologo e due entrées (atti) - , subito portate a tre, e poi a quattro, su libretto di Louis Fuzelier. La prima rappresentazione ebbe luogo il 23 agosto 1735 a Parigi, presso l'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra) - , nel Théâtre du Palais-Royal.


martedì 22 ottobre 2019 ore 21
ERMITAGE-IL POTERE DELL’ARTE
ARTE

martedì 29 ottobre 2019 ore 21
PAVAROTTI: il film
del premio Oscar Ron Howard sul tenore Luciano Pavarotti
NEXO

martedì 5 novembre 2019 ore 21
I Masnadieri
opera di Giuseppe Verdi,
diretta da Michele Mariotti,
Teatro Alla Scala - RAI-SCALA

martedì 19 novembre 2019 ore 21
Italiana in Algeri
opera di G.Rossini
da Salisburgo – in differita - GALILEO-OPERA

martedì 26 novembre 2019 ore 21
FRIDA-VIVA LA VIDA
ARTE

martedì 3 dicembre 2019 ore 21
VAN GOGH E IL GIAPPONE
ARTE

sabato 7 dicembre 2019 ore 18
IN DIRETTA LIVE dal Teatro alla Scala - Milano
Giacomo Puccini
TOSCA
Personaggi ed interpreti
Ingresso 10€ - non ci sarà nessuna riduzione
é possibile aderire alla cena a Buffet
al costo di 20€ da prenotare a parte
Diritto di prevendita 1,50€
inaugurazione del Teatro alla Scala - RAI-SCALA

martedì 17 dicembre 2019 ore 19,15
Il principe Igor
opera di Alexander Borodin
da Parigi – in diretta - GALILEO-OPERA

2020
martedì 7 gennaio 2020 ore 21
LA BELLA ADDORMENTATA balletto
Musiche di P.I.Tchaikovsky
con Polina Semionova ed Timofej Andrijashenko
Teatro alla Scala - RAI-SCALA

martedì 21 gennaio 2020 ore 21
Il flauto magico
opera di W.A.Mozart
da Salisburgo – in differita - GALILEO-OPERA

giovedì 6 febbraio 2020 ore 19,15
Giselle balletto di Coralli-Perrot
su musiche di A.Adàm
da Parigi – in diretta - GALILEO-OPERA

martedì 18 febbraio 2020 ore 21
Macbeth
opera di Giuseppe Verdi
da Berlino – in differita - GALILEO-OPERA

martedì 3 marzo 2020 ore 21
Manon Lescaut
opera di G.Puccini,
diretta da Riccardo Chailly,
Teatro alla Scala - RAI-SCALA

martedì 17 marzo 2020 ore 19,15
Manon
opera di J.Massenet
da Parigi – in diretta - GALILEO-OPERA

giovedì 23 aprile 2020 ore 21
Le Parc balletto di Preljocaj
su musiche di Mozart
da Parigi – in differita - GALILEO-OPERA

martedì 28 aprile 2020 ore 21
Aida
opera di Giuseppe Verdi
da Salisburgo – in differita - GALILEO-OPERA

http://www.concertodautunno.it/agora-robecco/agora-robecco-1920.htm
CineTeatroAgorà
P.zza XXI luglio Robecco sul Naviglio
www.cineteatroagora.it
info@cineteatroagora.it
Cell. 349 82 53 070

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)