2015_11_07 laVerdi doppio apuntamento con la Banda Osiris

Sabato 7 novembre 2015_11_07 - ore 15.30
(in replica alle 20.30)
Auditorium di Milano - largo Mahler 
Crescendo in musica 2014/15
La Banda Osiris sale in cattedra
Una “Storia della Musica” un po’ speciale, raccontata a piccini (e grandi) dalla più dissacrante delle band, con laVerdi diretta da Carlo Tenan 

Sabato 7 novembre 2015 ore 20:30Concerto straordinarioBANDA OSIRISe
ORCHESTRA SINFONICA GIUSEPPE VERDI MILANO
Direttore CARLO TENAN

Con la partecipazione di Luca Bonucci, Pianoforte
http://www.concertodautunno.it/151107-laverdi-osiris/151107-laverdi.htm

Si tratta certamente di docenti un po’ speciali, che raccontano una “Storia della Musica” altrettanto speciale (per ascoltatori distratti), ma sempre Storia con la “S” maiuscola. Così la Banda Osiris (Sandro Berti, mandolino, chitarra, violino, trombone; Gianluigi Carlone, voce, sax, flauto; Roberto Carlone, trombone, basso, tastiere; Giancarlo Macrì, percussioni, batteria, bassotuba), dopo avere interpretato, naturalmente a proprio modo, giganti della musica del calibro di Mozart, Beethoven, Prokofiev e Vivaldi, torna sabato 7 novembre (ore 16.00, in replica alle 20.30) all’Auditorium di Milano in largo Mahler, ospite di Crescendo in musica, la rassegna de laVerdi per i bambini e le famiglie. Con la divertente e divertita partecipazione dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta per l'occasione da Carlo Tenan e l’orchestrazione di Fabio Gurian, la mitica band sfoglierà insieme al pubblico - giovanissimo, giovane e meno giovane - alcune pagine di questa storia meravigliosa che è la Storia della Musica appunto.
Penetrando le nebbie di lontanissimi tempi, potremo ascoltare i ritmi primitivi dei tamburi e la voce dell’uomo trasformarsi in canto, addentrarci nelle ombre dei chiostri per udire gli inni che i monaci innalzavano fino a Dio, immergerci nei riccioli e nelle volute della musica barocca di Vivaldi e nella possente preghiera di Händel, stupirci delle supreme architetture sonore di Bach, meravigliarci del genio precoce di Mozart, commuoverci di fronte al romanticismo di Beethoven, cantare le celebri arie delle opere di Rossini e di Verdi, rallegrarci tra gli arabeschi sonori di Offenbach e di Johann Strauss, emozionarci per lo stile ardito di Wagner, volteggiare con i danzatori nelle opere di Ciajkowskij e di Ravel, tentare di comprendere il difficile mondo dell’avanguardia musicale del primo Novecento, fino a giungere, perché no, alla musica leggera.
Questa è la vera Storia della Musica; la nostra è un’altra storia…                                                                                               
Uno spettacolo, lezione, concerto, dove predomina la fantasia e l’ironia e che conferma una volta di più la Banda Osiris come un originale gruppo portatore sano di una musica animata, giocata, sfiatata, esilarante, elegante, dissacrante e strabiliante.

Biglietti: spettacolo pomeridiano (ore 15.30):  Euro 15,00/7.50 
spettacolo serale (ore 20.30):  Euro  25,00/10,00.
Info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar – dom ore 14.30 – 19.00, tel. 02.83389401/2/3; on line:  www.laverdi.org o www.vivaticket.it). 

Nessun commento:

Posta un commento

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)