2018_07_14 Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore Edizione 2018

Settimane Musicali di Stresa
e del Lago Maggiore
 Edizione 2018

Traiettorie incrociate - Paths crossing


Le Settimane Musicali di Stresa del Lago Maggiore sono senza dubbio una manifestazione di rilievo nel panorama dei festival europei di musica classica, all’interno della quale ogni anno si esibiscono artisti e complessi di fama internazionale.
Info: boxoffice@stresafestival.eu +39 0323.31095 www.stresafestival.eu
Ventisette concerti del 2018 rientrano sotto il titolo Traiettorie incrociate - Paths crossing: percorsi che s'intrecciano, commistione di più discipline e occasioni di incontro tra il pubblico e i differenti linguaggi artistici.

Sabato 14 Luglio 2018_07_14
Isola in Festival, Colonne sonore, dalle ore 19.30
Isola Bella

Martedì 17 Luglio 2018_07_17
Vinicio Capossela, Nell’ORCÆSTRA, ore 20.00
Verbania, Il Maggiore

Mercoledì 18 Luglio 2018_07_18
Shai Maestro Trio, ore 21.00
Stresa, Lungolago La Palazzola

Giovedì 19 Luglio 2018_07_19
Fabrizio Bosso Quartet e Paolo Silvestri Ensemble, ore 21.00
Stresa, Lungolago La Palazzola

Venerdì 20 Luglio 2018_07_20
Steve Coleman and Five Elements, ore 21.00
Stresa, Lungolago La Palazzola

Sabato 21 Luglio 2018_07_21
Ute Lemper, Last Tango in Berlin
Verbania, Il Maggiore

Domenica 22 Luglio 2018_07_22
Isola in Festival, Anni Ruggenti, dalle ore 19.30
Isola dei Pescatori

Martedì 24 Luglio 2018_07_24
Frank Zappa, The Yellow Shark
Ensemble dell’Accademia Teatro alla Scala, Järvi, ore 20.00
Verbania, Il Maggiore

Mercoledì 25 Luglio 2018_07_25
Invenzioni a due voci
Carofiglio, Petrella, ore 18.00
Stresa, Regina Palace Hotel

Giovedì 26 Luglio 2018_07_26
Different worlds
Arte Quartett, ore 20.30
Isola Madre, Loggia del Cashmere

Venerdì 27 Luglio 2018_07_27
Matita e fumo… di volta in volta una canzone, ore 20.00
Verbania, Il Maggiore

Giovedì 23 Agosto 2018_08_23, ore 21.00
Da Nina a Lucia, la pazzia all’opera
Accademia di canto a cura di Barbara Frittoli
Gli allievi dell’Accademia di canto di Stresa
Docente Barbara Frittoli
Mzia Bachtouridze, Angelo Michele Errico, pianoforti
In collaborazione con Villa Sandra Eventi Musicali
Stresa, Regina Palace Hotel
Quale prologo del Festival i cantanti che partecipano all’Accademia di canto di Stresa si esibiscono in una serata che prevede l’esecuzione di arie e duetti da celebri opere del tardo Settecento e Ottocento. La pazzia è un tema che offre interessanti spunti espressivi e ha stimolato la creatività di illustri compositori, tra i quali Paisiello e Donizetti, che si sono cimentati nella resa drammaturgica e musicale delle turbe psichiche, mettendone magistralmente in luce gli aspetti più spettacolari. Barbara Frittoli non ha bisogno di lunghe presentazioni: grazie a una carriera vertiginosa e a un’innegabile carisma il soprano occupa un ruolo centrale nelle programmazione dei più importanti teatri internazionali.

Venerdì 24 Agosto 2018_08_24, ore 20.00
Happy birthday, Lenny!
Seong-Jin Cho, European Union Youth Orchestra, Noseda
Stresa, Palazzo dei Congressi
L. BERNSTEIN, Divertimento per orchestra
F. CHOPIN, Concerto per pianoforte n. 2
P.I. ČAJKOVSKIJ, Sinfonia n. 5
Concerto di apertura

Sabato 25 Agosto 2018_08_25, ore 20.00
Lenny is on the town again
Musiche originali ispirate a Bernstein
Prima assoluta
Commissione Stresa Festival
In collaborazione con “Los Veranos De la Villa” di MadridMoisés P. Sánchez Ensemble
Verbania, Il Maggiore

Domenica 26 Agosto 2018_08_26, ore 20.00
Pictures of America
Dessay, Paris Mozart Orchestra, GibaultDomenica 26 agosto
Stresa, Palazzo dei Congressi
Pictures of America
Con proiezione delle opere di Edward Hopper
Uno sguardo all’America del Novecento
G. FINZI, Scénographies d’Edward Hopper pour récitant et orchestre
S. BARBER, Adagio pour cordes opus 11
L. BERNSTEIN, Something’s coming – West Side Story
F. SINATRA / J. WOLF / J. HERRON, I’m a fool to want you
L. BERNSTEIN, I feel pretty – West Side Story
M. FISCHER / J. SEGAL, I keep going back to Joe’s
D. ELLINGTON, In my solitude
H. ELLIS / J. FRIGO / L. CARTER, Detour ahead
B. LANE / A.J. LERNER, On a Clear Day
I. BERLIN, There’s no business like show business
T. MONK, Round Midnight

Martedì 28 Agosto 2018_08_28
Madrigali a Palazzo
C. MONTEVERDI
Lidia spina del mio core, SV 244 a 2 soprani, basso, 2 violini e continuo (testo di Ansaldo Cebà)
da Scherzi Musicali a tre voci, Venezia, 1607
Se ‘l vostro cor, Madonna, SV 131 per tenore, basso e continuo (testo di Giovan Battista Marino)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Chiome d’oro, SV 143 a 2 soprani, 2 violini e continuo (testo di anonimo)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
D. CASTELLO
Sonata decima a 3, due violini e basso (da Sonate concertate, libro secondo, Venezia, 1644)
C. MONTEVERDI
Al lume delle stelle, SV 138 a 2 soprani, tenore, basso e continuo (testo di Torquato Tasso)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Bel pastor, SV 168 per soprano, tenore e continuo (testo di Ottavio Rinuccini)
da Nono libro de’ Madrigali, Venezia, 1651
I bei legami, SV 230 a 2 soprani, basso, 2 violini e continuo (testo di Gabriello Chiabrera)
da Scherzi musicalia tre voci, Venezia, 1607
Parlo, miser’ o taccio, SV 136 a 2 soprani, basso e continuo (testo Giovanni Battista Guarini)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
T.  MERULA
“La Strada” a 3, due violini e basso (da Canzoni over sonate op. 12, Venezia, 1637)
C. MONTEVERDI
Io son pur vezzosetta pastorella, SV 121 a 2 soprani e continuo (testo di anonimo)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Et è pur dunque vero, SV 250 per tenore, violino e continuo (testo di anonimo)
da Scherzi musicali cioè arie et madrigali, Venezia, 1632
M. UCCELLINI
Bergamasca a 2 violini (da Sonate, arie e correnti op. 3, Venezia, 1642)
C.  MONTEVERDI
Interrotte speranze, SV 132 a 2 tenori e continuo (testo Giovanni Battista Guarini)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Ohimè, dov’è il mio ben, SV 140, Romanesca a 2 soprani e continuo (testo di Bernardo Tasso)
da Concerto. Settimo libro de’ Madrigali, Venezia, 1619
Amor che deggio far, SV 144 a 2 soprani, tenore, basso, 2 violini e continuo (testo di anonimo)Concerto Italiano, Alessandrini
Martedì 28 agosto, ore 20.30
Isola Bella, Salone degli Arazzi

Mercoledì 29 Agosto 2018_08_29, ore 20.00
Budapest Festival Orchestra & Fischer
Landshamer, Budapest Festival Orchestra, Fischer Christina Landshamer, soprano
Stresa, Palazzo dei Congressi
G. ENESCU, Prélude à l’unisson
B. BARTOK, Musica per archi, percussioni e celesta
G. MAHLER, Sinfonia n. 4

Giovedì 30 Agosto 2018_08_30, ore 20.30
F.J. HAYDN, Le ultime sette parole di Cristo sulla croce Quatuor Hermès
Isola Bella, Salone degli Arazzi

Venerdì 31 Agosto 2018_08_31, ore 20.00
Metti una sera al cabaret
Crippa, Stresa Festival Ensemble, Coelho
Verbania, Il Maggiore
Maddalena Crippa, voce recitante
J. STRAUSS  (figlio), Kaiserwalzer op. 437; Wein, Weib und Gesang; Schatzwalzer
A. SCHÖNBERG, Pierrot Lunaire*
*Con proiezione in prima assoluta delle tavole realizzate da Massin
Benedetta Saglietti e Valentina Manchia, direzione artistica e realizzazione multimedialeStresa Festival Ensemble
Nuno Coelho, direttore – vincitore del Concorso Internazionale di Cadaqués

Sabato 01 Settembre 2018_09_01, ore 21.00
Bach incontra Pärt
Ars Cantica Choir, Järvi Instrumentalists, Berrini
Stresa, Chiesa San Ambrogio
Ars Cantica Choir
Järvi Instrumentalists
Marco Berrini, direttore
A. PÄRT, Psalom, per quartetto d’archi (1991); Da pacem Domine, per coro a 4 voci miste a cappella (2004)
J.S. BACH, Der Geist hilft unsrer schwachheit auf, BWV 226, mottetto a 8 voci e b.c.
A. PÄRT, Summa, per quartetto d’archi (1991); 7 Magnificat-Antiphonen, per coro a 4/8 voci miste cappella
J.S. BACH, Singet dem Herrn, BWV 225, mottetto a 8 voci e b.c.
A. PÄRT,  Fratres, per quartetto d’archi (1989); Missa syllabica, per ensemble vocale e quartetto d’archi (1997/2009)

Lunedì 03 Settembre 2018_09_03, ore 20.00
Musica per organo tra passato e futuro
Bernard Foccroulle
Stresa, Chiesa S. Ambrogio
J.S. BACH, Passacaglia und Fuge in c, BWV 582; O Mensch, bewein dein Sünde gross, BWV 622
G. FRESCOBALDI, Toccata quinta sopra i pedali (Libro secundo)
L. BERIO, Fa-Si
G. FRESCOBALDI, Bergamasca (Fiori musicali)
D. BUXTEHUDE, Passacaglia ind, BuxWV 161
B. FOCCROULLE, Toccata, omaggio a Buxtehude
D. BUXTEHUDE, Toccata in F, BuxWV 156
J.S. BACH, Allein Gott in der Höh sei Ehr, BWV 676; Fantasia und Fuge g-moll, BWV 542
Bernard Foccroulle, considerato oggi uno dei più accreditati organisti in attività, presenta un interessante programma che ha come centro la grande tradizione organistica tedesca, J.S. Bach in primis così come il suo mentore Buxtehude che ben rappresenta la scuola di Lubecca, ma che spazia anche da Frescobaldi a Berio, concludendosi con un omaggio dello stesso Foccroulle a Buxtehude.

Martedì 04 Settembre 2018_09_04, ore 20.00
Un film per Il Cavaliere della Rosa
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, Josef Strobel
Stresa, Palazzo dei Congressi R. STRAUSS, Der Rosenkavalier
Con proiezione dell’omonimo film muto di Robert Wiene (1925)

Mercoledì 05 Settembre 2018_09_05, ore 20.30
Suite per violoncello solo (I)
Asier Polo
Leggiuno, Eremo S. Caterina del Sasso
J.S. BACH
Suite n. 1 in sol magg. BWV 1007
Suite n. 4 in mi bem. magg. BWV 1010
Suite n. 5 in do min. BWV 1011

Giovedì 06 Settembre 2018_09_06, ore 20.30
Suite per violoncello solo (II)
Asier Polo
Leggiuno, Eremo S. Caterina del Sasso J.S. BACH
Suite n. 3 in do magg. BWV 1009
Suite n. 2 in re min. BWV 1008
Suite n. 6 in re magg. BWV 1012

Venerdì 07 Settembre 2018_09_07, ore 20.00
Danzando con Debussy
Giovanni Bellucci
Stresa, Palazzo dei Congressi Giochi proibiti
H. BERLIOZ, Symphonie fantastique op. 14 (trascrizione per pianoforte di F. Liszt)
C. DEBUSSY, Jeux

Sabato 08 Settembre 2018_09_08, ore 21.00
Gershwin: tre preludi
Emanuele Ferrari, lezione concerto
Stresa, Regina Palace Hotel G. GERSHWIN, Tre Preludi
Lezione concerto
I preludi di Gershwin fondono il senso della forma della tradizione classica con la verve trascinante del jazz. Il pianoforte diviene il palcoscenico di uno straordinario spettacolo di varietà, in cui si avvicendano musical, blues e jazz delle origini con ritmo mozzafiato. Brillanti ma corposi, esteriori eppure meditati, i preludi coniugano la nobiltà di un’opera d’arte con l’impatto fisico della grande musica da ballo. Il pianista Emanuele Ferrari illustra con dovizia di particolari tre Preludi del grande compositore statunitense.

Domenica 09 Settembre 2018_09_09, ore 20.00
Peter Pan a Broadway
L. BERNSTEIN, Peter Pan
Prima esecuzione italiana
Stresa, Palazzo dei Congressi Cristina Zavalloni, soprano
Nicola Ulivieri, basso
Pierpaolo Preziuso, voce recitante
Filarmonica Teatro Regio Torino
Ars Cantica Choir
Gianandrea Noseda, direttore
Leonard Bernstein scrisse nel 1950 un musical ispirato alla novella Peter Pan di J.M. Barrie; nel 2008 la figlia Nina ha approntato un adattamento contenente nuovi dialoghi, che viene proposto dal Festival nella versione concerto in prima esecuzione italiana. Le parti recitate, tradotte in italiano, sono state affidate al giovane attore Pierpaolo Preziuso, nel ruolo di Peter, e a Cristina Zavalloni e Nicola Ulivieri, (Wendy e Capitan Uncino) che saranno impegnati anche nelle parti cantate. La Filarmonica Teatro Regio Torino e Ars Cantica Choir sono diretti da Gianandrea Noseda.Zavalloni, Ulivieri, Preziuso, Filarmonica TRT, Ars Cantica Choir, Noseda

Biglietteria
Stresa Festival  via Carducci, 38 28838 Stresa (VB) Italia
Tel. 0323 31095 / 0323 30459
Fax: 0323 33006
Dal 14 luglio, nei giorni in cui sono in programma i concerti, la biglietteria sarà aperta con orario continuato dalle 9.30 alle 17.00, compreso sabato e festivi. Riapertura in sede di concerto un’ora prima dell’inizio.


Nessun commento:

Posta un commento

Contatore visite e album degli ospiti (se volete lasciare un commento, grazie)